Rilevare un affittacamere

Nuovo Argomento   Rispondi all'argomento

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Rilevare un affittacamere

Messaggio  daniele il Gio Mar 04, 2010 7:59 pm

Io e la mia ragazza stiamo valutando di rilevare un'attività di affittacamere già avviata, in Firenze.
Ci stiamo muovendo da un pò di tempo e si rilevano pareri discordanti, in particolare i dubbi sono questi:

- visto che i "bilanci" non parlano molto chiaro, si tratterebbe di comprare a scatola chiusa. Ci sono parametri dai quali almeno dedurre il "giro d'affari"?
- alcuni sfavorevoli a questo tipo di attività riferiscono di notevoli rischi a livello di sicurezza: personaggi strani che utilizzano le camere per ogni loro comodo, giovani studenti che distruggono tutto ciò che trovano, ecc...

In particolare sembra esistano due opzioni per questo tipo di attività:
1- affittacamere tipo "ostello", low-cost--molta quantità e poca qualità. Si accetta chiunque senza tante remore. Si guadagna, ma ci vuole "pelo sullo stomaco". Il costo per rilevare l'attività è medio-basso.
2 - affittacamere/B&B tipo "lusso" con clientela di livello, attenta ai dettagli, alla qualità ed al rapporto con il gestore. Anche qui si può guadagnare, ma i costo di acquisto sono molto più elevati che nel caso di cui sopra.

Sembra che il giusto mezzo (affittacamere gestito,part-time, da una coppia rivolto ad un target di utenza medio, ecc...) non dia risultati.

Qualcuno può aprirmi gli occhi?
Grazie in anticipo per le risposte.
Daniele

daniele
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Rilevare un affittacamere

Messaggio  Ospite il Gio Mar 04, 2010 9:22 pm

Ciao...ci sono un casino di varianti...quello che vuoi fare,quello che ti puoi permettere,quello che riesci a gestire,quanto ci vuoi ricavare, dove lo fai,se è un secondo lavoro oppure no.... dipende insomma dagli obiettivi che ti sei prefissato....

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Rilevare un affittacamere

Messaggio  teresa il Gio Mar 04, 2010 9:27 pm

Sono di Udine, perciò niente a che fare con una grande città turistica e d'arte come Firenze.
Ho un affittacamere (che ho preferito chiamare "camere e prima colazione" per non generare equivoci Very Happy
Credo di essere la via di mezzo che dici tu. I prezzi sono abordabilissimi.
Non ho particolari esperienze spiacevoli e non ho avuto personaggi devastanti o, perlomeno, la maggioranza delle persone che vengono si comporta alla perfezione.
Ho un buon giro, spesso più di quello che posso sostenere avendo anche un lavoro mio.

_________________
§  Lì ci siamo per esserci. Qui ci siamo per stare! (Paoletta) §
avatar
teresa
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

per Moderatore

Messaggio  daniele il Dom Mar 07, 2010 9:57 pm

Grazie per l'interesse.
Ti sintetizzo quanto mi richiedi:
- le possibilità economiche sufficienti per rilevare un'attività di 4-6 camere. Zone centrali o semicentrali.

- siamo in due persone. Una con lavoro part-time, l'altra con lavoro autonomo e quindi gestibile con flessibilità.

- l'obiettivo è quello di "entrare" in un settore che ci piace, riteniamo interessante e potenzialmente redditizio e di ricavare un'entrata integrativa rispetto ai lavori attuali. Si inizia così, poi si potrebbe incrementare.

Grazie ancora.

daniele
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Rilevare un affittacamere

Messaggio  Daniela il Lun Mar 08, 2010 12:51 pm

Ciao Daniele,
piacere di conoscerti e benvenuto sul nostro forum.
Qui dicevi
Io e la mia ragazza stiamo valutando di rilevare un'attività di affittacamere già avviata, in Firenze.
e io ti domando: avete intenzione di comprare una vecchia licenza?
Consiglio: se come dici avete disponibilità, ti conviene investire sull'appartamento, ubicato nella zona che più ti interessa.Oggi ci sono le DIA, e per ottenerne una di affittacamere non c'è bisogno di comprarla, basta andare in Comune e presentare la documentazione necessaria.
Altra cosa: hai intenzione di risiedere nell'appartamento in cui svolgerai l'attività?
In Toscana esistono due forme di attività del genere, in base a questo parametro, penso che lo saprai già.
Se non hai la residenza, devi aprire una partita iva o un codice attività se ne hai già una.

Se una di queste sere dopo cena hai tempo, vieni a trovarci in chat, saremo lieti di conoscerti anche lì.
Ciao, buona giornata.

_________________
Provarci significa prosciugare mari col secchio e spianare montagne con le paletta.
(Princi)
avatar
Daniela
Admin
Admin

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

per Daniela

Messaggio  daniele il Lun Mar 08, 2010 9:08 pm

Ciao Daniela,

piacere mio e grazie per la disponibilità.
La scelta, direi definitiva, di rilevare un'attività (licenza) avviata è legata alla volontà di acquisire il cosidetto "avviamento", non tanto la licenza in se stessa, peraltro come ben sai, disponibile semplicemente attraverso una DIA.
Siamo alle prime armi nel settore e ci sembra meno rischioso partire con qualcosa di già avviato, con una clientela, una reputazione, i recapiti, ecc...insomma il famoso avviamento di cui sopra.

Probabilmente nei prossimi giorni incontrerò un vostro collega gestore in Firenze che si è reso disponibile per fornirci alcuni chiarimenti in merito.
Come saprai non è facile sapere come vanno realmente le cose in questo tipo di attività e mi sembra di capire che si tratta +o- di acquistare "sulla fiducia".

A presto,

daniele
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Rilevare un affittacamere

Messaggio  Daniela il Mar Mar 09, 2010 8:02 pm

Ciao Daniele,
valuta un po' quanto ti costa l'investimento per comprare UN NOME, che alla fine si tratta di quello.
Nome di cui, a parte i documenti contabili, che puoi valutare dalla presenza sul web, dalle opinioni dei viaggiatori e poco altro.Sì, abbastanza a scatola chiusa, come dici.
Oppure investire tenendo presente che il nuovo piace, che avendo disponibilità di acquisto di un immobile in una zona richiesta dalla clientela, può valer la pena modellarlo e proporlo a propria immagine, e partendo da questo, l'eventuale successo o meno dell'iniziativa dipenderà esclusivamente da te e dalla tua compagna.
Sono due salti nel buio da prospettive diverse.
Se penso che il solo nome dominio di una struttura ricettiva quale un B&B è stato valutato 30.000 euro, io opterei per la seconda ipotesi, ma la scelta è la tua, e posso solo augurarti quindi un bocca al lupo.
A presto, facci sapere gli sviluppi cucu

_________________
Provarci significa prosciugare mari col secchio e spianare montagne con le paletta.
(Princi)
avatar
Daniela
Admin
Admin

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

per Daniela

Messaggio  daniele il Mar Mar 09, 2010 10:46 pm

Grazie, non sottovaluterò il tuo consiglio.

Purtroppo a Firenze gli appartamento hanno prezzi proibitivi.
Il nostro budget sarebbe sufficiente per rilevare un'attività o prendere in affitto un appartamento da adibire all'attività di affittacamere.
Per comprarlo ancora un pò presto...

Grazie e a presto

daniele
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

aggiornamenti

Messaggio  daniele il Mar Lug 20, 2010 5:35 pm

Eccomi qua ad aggiornarvi sulla situazione.
Vi ricordate?
Ero alla ricerca di un'attività di affittacamere a Firenze, da rilevare....
Al momento la ricerca è sospesa, non interrotta..
Perchè?
Sembra che i proprietari/gestori vendano "fuffa" e per la stessa chiedano cifre che alla prova dei fatti (i bilanci dell'attività) si rivelano assurde.
Insomma si tenta di vendere un avviamento che spesso non c'è oppure è esiguo.
Fortunatamente non sono proprio uno sprovveduto (lavoro nel settore immobiliare, proprio a Firenze...) ed adesso so come muovermi..con maggior cautela ed attenzione.
Il consiglio del mio commercialista è stato quello di prendere in locazione un appartamento "grande" (in giro se ne trovano perchè i proprietari hanno difficoltà a piazzarli) e valutare solo in questo caso l'avvio dell'attività.
Vedremo....

daniele
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Rilevare un affittacamere

Messaggio  Daniela il Mar Lug 20, 2010 6:28 pm

Ciao Daniele, bentornato e grazie per gli aggiornamenti!
Buona idea quella di cominciare da zero, senza succedere ad attività altrui.
Scegli la zona che ti interessa con attenzione e quando avrai iniziato, ti aspettiamo tra gli iscritti al forum.
In bocca al lupo!
cucu

_________________
Provarci significa prosciugare mari col secchio e spianare montagne con le paletta.
(Princi)
avatar
Daniela
Admin
Admin

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rilevare un affittacamere

Messaggio  Ospite il Mer Lug 21, 2010 11:50 am

In effetti le nostre sono attività che non impongono un grande investimento inziale, quindi conviene partire da zero

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

DATEMI UN CONSIGLIO

Messaggio  DODO il Mer Apr 27, 2011 8:28 am

Ciao a tutti, mi è stato offerto in pieno centro storico a Ferrara di gestire una struttura affittacamere di nuova ristrutturazione (una vera chicca, tutto nuovo studiata a tavolino con il proprietario).
La mia spesa si aggirerebbe intorno ai 2000 € al mese di affitto più il riempimento come si dice in gergo degli armadi...
6 stanze con bagno tutte di ottima finitura.
Si tratterrebbe del mio futuro lavoro e tutto quello che abbatte i costi sarebbe sulle mie spalle.
Potrebbe essere un affare secondo la vostra esperienza?
Grazie 1000.
Dodo.

DODO
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Rilevare un affittacamere

Messaggio  edi il Mer Lug 27, 2011 4:37 pm

Ciao,

quindi a quanto ho capito a Firenze se non hai la residenza nella casa dove vuoi iniziare l'attività che sia B&B o affitta camera devi prendere la partita iva, non esiste un affitta acamera non professionale??

edi
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

rilevare un affittacamere in liguria

Messaggio  Giorgio il Gio Set 08, 2011 5:48 pm

salve sto valutando di rilevare un affittacamere dotato di 6 camere e una 15ina di posti letto nella riviera di levante. è situato a circa 700 metri dal mare su strada principale abbastanza trafficata. in struttura antica ci sono parecchi lavori da fare.sono completamente nuovo del mestiere e quindi allo scuro di tutto. mi chiedono 90.000 euro per la cessazione dell'attività ma penso di poter scendere fino a 70.000. volevo chiedere un parere se questa cifra può essere giusta o eccessiva. e volevo anche chiedere quali sono le spese di tasse fisse che comporta questo tipo di attività. grazie

Giorgio
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Rilevare un affittacamere

Messaggio  Lalla32 il Ven Set 09, 2011 9:00 pm

Ciao Giorgio! Un saluto per non farti sentire ignorato... purtroppo non ho nessuna risposta alle tue domande. Io ho un B&B e ancora non ho capito quale sia la concreta differenza tra un B&B ed un affittacamere. Per quanto riguarda la questione economica mi trovi ancora più impreparata! pale pale

Mi dispiace non poterti aiutare ma sono sicura che qualcuno qui saprà darti una mano! Very Happy
avatar
Lalla32

Data d'iscrizione : 29.05.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rilevare un affittacamere

Messaggio  Giorgio il Lun Set 12, 2011 5:18 pm

veramente? hai un b&b e nn sai quale sia la differenza?? io avevo letto un testo dove spiegava tutto molto bene... basta cercarlo su google.. :) invece nn ho trovato niente a riguardo dei prezzi appunto..cioè di quanto può costare rilevare questo tipo di attività... va bè sono fiducioso che qualcuno mi illuminerà!! ciao a tutti!!

Giorgio
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Rilevare un affittacamere

Messaggio  Lalla32 il Lun Set 12, 2011 8:10 pm

Ah ah, in verità la differenza è abbastanza soggettiva. Se consideri quali sono le normative da regione a regione per esempio quelli che si considerano B&B in Sicilia qui sarebbero chiaramente affittacamere. Io so che ho un B&B e questo mi basta! :P Mi dispiace che nessuno ti abbia ancora risposto... prova ad intrufolarti in un altro post e a chidere ancora. cyclops
avatar
Lalla32

Data d'iscrizione : 29.05.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rilevare un affittacamere

Messaggio  Giory il Mar Set 13, 2011 6:10 pm

Ciao Giorgio,

ti parlo da ospite con lavori in corso, a breve aprirò anche il mio b&b... non ho esperienza in fatto di costi perchè devo ancora iniziare, ma non ho capito, i 90000€ che ti chiedono per cosa sarebbero? Una buonuscita che si va a sommare all'acquisto dell'immobile o all'affitto che pagherai?

Giory
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Rilevare un affittacamere

Messaggio  Giorgio il Mer Set 14, 2011 1:46 am

no i 90.000 sarebbero per rilevare l'attività già avviata cioè che già di suo da un reddito fisso. io nn acquisterei l'immobile ma lo prenderei in gestione..

Giorgio
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Rilevare un affittacamere

Messaggio  Ospite il Mer Set 14, 2011 6:15 am

In effetti non appare chiara la domanda, considerato che l'apertura di un b e b non richiede partcolari licenze, di norma non vi sono limiti all' apertura, quindi se con 90000 euro rileva la sola gestione, senza struttura e con lavori da fare le cose non quadrano, ovviamente rispondo da tutt' altra zona e quindi il discorso e' in generale.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

rilevare un affttacamere

Messaggio  anto il Gio Ott 06, 2011 10:34 pm

ciao sono nuova del forum e vorrei avere idee piu chiare per apertura anzi rilevare un attvita di affittacamere...mi avvicino a questa esperienza,ma non sarebbe la mia attivta principale dato che ho gia un lavoro pero ho visto un attvita che mi interessa vorrei capire di piu come si amministra,e gestisce un affittacamere.Il posto e un'appartamento trasfomato affittacamere tutto a norma come prevede la normativa anche perche fatta a nuovo da poco...la gestione e fatta da un'immobiliare ora ma cederebbe ora al prezzo di 48milaeuri.Vorrei avere dei consigli in merito..visto che io non ho nessuna esperienza in questo campo.grazie scratch drunken

anto
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Rilevare un affittacamere

Messaggio  teresa il Ven Ott 07, 2011 7:23 am

Dipende in che regione si trova la struttura, quante camere ha, quanto chiedono di affitto, che impronta si desidera dare alla struttura...le variabili sono moltissime.

_________________
§  Lì ci siamo per esserci. Qui ci siamo per stare! (Paoletta) §
avatar
teresa
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rilevare un affittacamere

Messaggio  Francesco il Ven Ott 07, 2011 8:22 am

teresa ha scritto:Dipende in che regione si trova la struttura, quante camere ha, quanto chiedono di affitto, che impronta si desidera dare alla struttura...le variabili sono moltissime.

Poi con tutti i dati che riesci a raccogliere dovresti fare o far fare un business plan o progetto d'impresa. Per vedere se l'attività che hai intenzione di intraprendere sta in piedi da un punto di vista economico e finanziario.

_________________
Francesco


Never give up !  It's wiser always to hope than once to despair. ( W.C.)

Anyone who says "there's no place like home" hasn't stayed with you
avatar
Francesco
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 02.08.11

Tornare in alto Andare in basso

affittacamere

Messaggio  anto il Ven Ott 07, 2011 8:56 am

l'attivita si trova a milano..i prezzi si aggirano sulle 55euro a notte si trova vicino ospedali e lavori maggiormente con ospedali della zona,quindi clientela di norma parenti di degenti oltretutto si trova vicino polo universitario.

anto
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

affittacamere

Messaggio  anto il Ven Ott 07, 2011 12:13 pm

volevo aggiungere che i posti letto sono 6 + 1

anto
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Rilevare un affittacamere

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Puoi rispondere agli argomenti in questo forum