Aprire affittacamere a Roma

Nuovo Argomento   Rispondi all'argomento

Pagina 4 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Aprire affittacamere a Roma

Messaggio  Ospite il Ven Gen 21, 2011 5:19 pm

Giorgio, ci esponi qualche soluzione assicurativa per affittacamere e B&B?
Io posseggo già una assicurazione molto "vasta" sulla casa, mi conviene far inserire in questa la R:C: conto terzi?
Grazie anticipatamente!

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Aprire affittacamere a Roma

Messaggio  teresa il Ven Gen 21, 2011 6:19 pm

Ciao Giorgio!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! cheers

L'hai presentata la DIA? Siamo in trepida attesa che ti iscrivi da GESTORE

Ciao anche a Cristina...e anche Cristina l'aspettiamo da iscritta Very Happy

_________________
§  Lì ci siamo per esserci. Qui ci siamo per stare! (Paoletta) §
avatar
teresa
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aprire affittacamere a Roma

Messaggio  cristina il Ven Gen 28, 2011 12:14 pm

CI SIAMO QUASI!!!!! Very Happy
CONTO DI APRIRE AL MASSIMO TRA 20 GIORNI bounce

cristina
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Aprire affittacamere a Roma

Messaggio  teresa il Ven Gen 28, 2011 12:21 pm

Complimenti Cristina!!!
Da iscritta, ti festeggeremo anche qui


_________________
§  Lì ci siamo per esserci. Qui ci siamo per stare! (Paoletta) §
avatar
teresa
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aprire affittacamere a Roma

Messaggio  giorgio il Ven Gen 28, 2011 5:10 pm

brava Cristina,
io ancora non ho presentato la documentazione!!
deduco tu abbia già provveduto all'assicurazione, se non sono indiscreto, con chi hai fatto il contratto?
Se dovesse servirti, sono a tua disposizione, mi trovi anche su facebook alla fan page Re Art bed & breakfast.
Ciao a tutti, a presto
Giorgio

giorgio
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Aprire affittacamere a Roma

Messaggio  Anita il Ven Gen 28, 2011 7:45 pm

Brava Cristina!!!!!!!
Da iscritta...TI ASPETTIAMO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! cheers cheers cheers cheers
avatar
Anita
utente vip
utente vip

Data d'iscrizione : 04.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aprire affittacamere a Roma

Messaggio  Fabrizio_1970 il Mer Nov 20, 2013 9:47 am

Buongiorno a tutte/i e bentrovati.
Complimenti per questo bellissimo forum e per l'aiuto e lo scambio reciproco che donate naturalmente ai neofiti.
Non ho bene capito se la conditio sine qua non per essere iscritti è quella di avere un'attività del settore!
Vi aggiorno un pochino sulle cifre attuali in merito al titolo del post poiché stiamo cercando di rilevare un affittacamere. Prima di tutto gli affitti: passiamo da un minimo di 4.500/5.000 per 6 stanze in zona prati/vaticano, ad un massimo di 8/9.000 euro per zone centro storico (Fontana di trevi, Piazza di Spagna, Via Veneto), bada bene, nessuna delle attività valutate era nel luogo suggestivo, ma nelle immediate vicinanze.
Passiamo poi alle cifre, i venditori, per le zone di pregio parlano di cifre minime di vendita non al di sotto dei 150/180 euro a notte. Io guardo i concorrenti, anche negli stessi edifici, per farmi un'idea e vedo che a novembre 2013 vendono le camere doppie a 60 euro!!! pagare quegli affitti con questi introiti è veramente dura!
Infine, la nota più dolente, parliamo dei prezzi di cessione delle attività. Si va da un minimo di 250/300 mila euro per la zona prati/vaticano fino ai 400/450 mila euro per le zone centrali.
Parlando con amici che fanno questo lavoro, tutti dicono che servono tantissimi sacrifici, ma si viene molto ripagati.
Sinceramente siamo spaventati da questi prezzi. Per non parlare poi dei bilanci, rigorosamente e significativamente in perdita, siamo in Italia, lo sappiamo come funziona, ma così è veramente difficile dare una valutazione ad un'attività che possiede quasi nulla di beni materiali.
Scusate lo sfogo, confido in qualche parola di supporto/conforto da parte di utenti sensibili :)

Buona giornata a tutti
Fabrizio

Fabrizio_1970
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Aprire affittacamere a Roma

Messaggio  teresa il Mer Nov 20, 2013 9:58 am

Per come "vivo" io sono cifre da capogiro. Davvero.
Sono anch'io convinta che, con i tempi che corrono, le camere vengono svendute. Secondo me anche da chi dichiara prezzi da 200 euro a notte.
Per queste ragioni, lo diciamo spesso, una sorta di "sicurezza" ce l'ha chi apre strutture in case di proprietà.

_________________
§  Lì ci siamo per esserci. Qui ci siamo per stare! (Paoletta) §
avatar
teresa
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aprire affittacamere a Roma

Messaggio  Fabrizio_1970 il Mer Nov 20, 2013 10:02 am

Buongiorno Teresa,
te lo do per certo che le camere vengono svendute, basta fare un giro sui siti di prenotazione o sui siti degli affittacamere stessi. Il problema è che con quei prezzi di vendita non ci paghi neanche metà dell'affitto!

Fabrizio_1970
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Aprire affittacamere a Roma

Messaggio  PaolaB. il Mer Nov 20, 2013 10:27 am

Credo che per come vanno le cose, aprire un B&B di questi tempi sia conveniente se uno ha l'immobile di proprietà.
Entrare in una dinamica di affitti, spese così elevate, non è più compatibile con quello che si può ricavarne.
Non sono a Roma nè in una grande città e non voglio scoraggiare nessuno nè tantomeno fare i conti in tasca agli altri, ma per la mia esperienza, se la casa non fosse di mia proprietà non mi rimarrebbe proprio niente in tasca.

_________________
PaolaB.
B&B La Casa del Frate
Castiglion Fiorentino (AR)

www.lacasadelfrate.it    
email: casadelfrate2004@libero.it

La mente è come un paracadute: funziona solo se si apre.
avatar
PaolaB.
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aprire affittacamere a Roma

Messaggio  Luca 66 il Sab Gen 04, 2014 12:35 pm

Buongiorno a tutti.
Desideravo farvi innanzitutto i complimenti per questo bellissimo forum che sto consultando da qualche giorno prima di decidermi a chiedere qualche consiglio.
Ho la disponibilità di un appartamento di circa 100 mq a 3 minuti a piedi dalla fermata Cipro della metro  (zona Musei Vaticani). In alternativa alla possibilità di affittare l'appartamento ad una famiglia (con i rischi che ne conseguono tipo affitti non riscossi ed impossibilità di rientrare in possesso dell'appartamento), sto valutando l'idea di aprire un'attività di affittacamere (non ho la residenza ed ho accantonato l'idea della casa vacanza a causa della dimensione dell'appartamento in quanto, potendone ricavare almeno 3 stanze, è probabilmente più difficile trovare comitive che utilizzino l'intero appartamento come previsto in questo caso).

Il primo problema è che, essendo un lavoratore dipendente, non so se, pur svolgendo un'attività non in concorrenza, posso aprire la partita iva come previsto dalla normativa del Lazio. Avvicinandomi all'età di 50 anni sto valutando l'idea di dedicarmi a qualcosa di mio, ma prima di abbandonare un lavoro sicuro (soprattutto in tempi come questi) volevo valutare questa alternativa e fare un po' di esperienza.

Sto pensando eventualmente ad avviare una forma di collaborazione con qualche altro affittacamere per risolvere il problema e per condividere i costi, ma non so a chi rivolgermi. Ho pensato quindi di provare qui per ricevere qualche consiglio.

Aggiungo che l'appartamento deve essere ristrutturato ed ammobiliato per cui, se c'è qualcuno della zona di Roma che mi potesse fornire qualche indicazione relativamente ad architetti con esperienza nel settore e  dove poter comprare gli arredi, mi farebbe cosa gradita.

In attesa dei vostri contributi vi ringrazio e vi auguro una buona giornata.
Luca

Luca 66
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Aprire affittacamere a Roma

Messaggio  teresa il Sab Gen 04, 2014 1:04 pm

Mi pare difficile "organizzare" un affittacamere per diverse ragioni.
Non scarterei l'idea della casa vacanza. A me pare valida. In alternativa affitti brevi.
La tua zona, a quel che so, ha moltissimi B&b, affittacamere e hotel.

_________________
§  Lì ci siamo per esserci. Qui ci siamo per stare! (Paoletta) §
avatar
teresa
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Aprire un affittacamere

Messaggio  Affittacamere Roma il Mar Gen 20, 2015 3:32 pm

Buongiorno a tutti, devo decidere se fare o meno questo investimento. Ho una ditta edile, e mi è stato proposto di prendere un appartamento, 100 mt da piazza di spagna, ristrutturarlo per un valore di 50mila, e avviare una gestione di affittacamere con un contratto di 12 anni. Quello che vorrei sapere se su una base di 1800 di affitto, più spese di web, pulizia,lavaggio, e una persona reperibile per check in e check out, avendo 3 camere ad un prezzo di 150€ a camera, il rischio secondo voi è alto? Riesco a starci con i costi? e mi piacerebbe capire quanto tempo e di che stipendi parliamo per una ragazza che si occupi di entrate ed uscite, tipo reception. Grazie a tuttiiii pale

Affittacamere Roma
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Aprire affittacamere a Roma

Messaggio  Gina il Mar Gen 20, 2015 4:43 pm

Impossibile fare previsioni accurate. Cosi a naso direi che non ci rientri, diverso sarebbe se almeno non dovessi prendere personale ma lo gestissi in famiglia. Ristrutturazione, affitto, spese personale, pubblicita', tasse e crisi che si fa sentire. Roma e' una gran bella piazza per aprire ma ormai lo hanno pensato in troppi..
Questa la mia opinione, poi posso anche sbagliare.. drunken
avatar
Gina
utente vip
utente vip

Data d'iscrizione : 12.01.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aprire affittacamere a Roma

Messaggio  ValeriaC il Mar Gen 20, 2015 9:54 pm

"Affittacamere Roma" (ma nessuno usa più un nome? ;) , non ti rispondo direttamente perché sembrerei di parte (essendo di Roma) , ti consiglio solo di farti un giro sui vari siti per vedere i prezzi che ci sono. Non guardare solo l'altra stagione... e dai un'occhiata ai calendari, per vedere quante date sono chiuse e quante aperte, cioè i periodi che rimangono vuoti...
avatar
ValeriaC
utente attivo
utente attivo

Data d'iscrizione : 04.10.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aprire affittacamere a Roma

Messaggio  teresa il Mar Gen 20, 2015 10:51 pm

Io non lo farei nel modo più assoluto.

_________________
§  Lì ci siamo per esserci. Qui ci siamo per stare! (Paoletta) §
avatar
teresa
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Affittacamere Roma San Pietro

Messaggio  Gio il Ven Apr 24, 2015 6:50 pm

Buonasera a tutti,
ho scoperto solo oggi questo forum e devo farvi i complimenti perché ho letto più di qualche post e mi sembrate una comunità molto attiva e preparata.

Vi scrivo perché, sebbene stessi pensando ad avviare un affittacamere già da qualche tempo, recentemente si è verificata una golosa opportunità. Un mio amico, bravissima persona, manda avanti un affittacamere a San Pietro (attaccato alla metro Ottaviano) insieme alla moglie del padre. E' un appartamento con 4 camere che gira parecchio (anche in day use) e per il quale pagano 2500 euro di affitto al mese. Ha anche buone votazioni sui maggiori siti.

Spesso è lui a lavorare per tutti e due (lei non parla inglese e non usa il pc) e, stufatosi della situazione, vedrebbe di buon occhio un mio ingresso nella società (una srl).
L'idea sarebbe quella di rilevare la quota (50%) della tipa e lavorare in due nell'affittacamere.
Entrambi abbiamo un lavoro primario, per fortuna su turni, però sono sicuro che (con l'eventuale aiuto delle rispettive mogli/fidanzate) riusciremmo a rendere ancora più efficiente questo affittacamere.

Sullo stesso piano c'è un altro appartamento con 3 camere dove risiede attualmente questo mio amico.
Paga 2000 euro al mese di affitto e l'idea sarebbe quella di (fatti i lavori per renderlo agibile come affittacamere) inglobare anche quello come affittacamere nella stessa srl.

Ho chiesto di poter far visionare i bilanci e i modelli unico degli ultimi 3 anni, la licenza etc dal mio commercialista.
La richiesta per "entrare" sarebbe di 70.000 euro, ma io pensavo (qualora mi dicessi favorevole) più a qualcosa tipo 55/60.

E' al completo sino a fine giugno, per darvi un'idea di come giri.
Il mio amico sarebbe anche disposto a vendere tutto e ricominciare da zero altrove, però così facendo perderemmo l'avviamento, tutti i clienti già acquisiti (soprattutto in day use) e il nome che la struttura si è già fatta online.

Mi farebbe un immenso piacere parlarne con qualcuno di voi, anche solo per pensare a voce alta :)

Grazie e buona giornata!

Gio
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Aprire affittacamere a Roma

Messaggio  PaolaB. il Ven Apr 24, 2015 7:16 pm

Forse più che della nostra esperienza (a proposito grazie per i complimenti al Forum Very Happy )
avresti bisogno di un commercialista che, conti alla mano, ti possa consigliare se metterti in questo affare.

Noi siamo quasi tutti proprietari delle strutture che abbiamo e non siamo in grado di darti un parere su una scelta così importante.... non ne abbiamo esperienza (almeno io).

Ripeto un commercialista , a mio parere sarebbe la cosa più opportuna. Poi, se avvii la cosa e diventi gestore, allora potremo esserti di aiuto Very Happy

_________________
PaolaB.
B&B La Casa del Frate
Castiglion Fiorentino (AR)

www.lacasadelfrate.it    
email: casadelfrate2004@libero.it

La mente è come un paracadute: funziona solo se si apre.
avatar
PaolaB.
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

se posso...

Messaggio  Dennyl89 il Lun Giu 22, 2015 5:11 pm

Buonasera a tutto il forum,sono Danilo,da Roma,mi associo innanzitutto ai complimenti che vi fanno tutti coloro che accedono per la prima volta nelle vostre discussioni e mi presento passando subito al nocciolo della questione.
Ho 42 anni,dipendente di una società privata,sposato con Cristina,che non lavora ufficialmente
Ho 2 splendidi ragazzi di 17 e 15 anni...per i quali farei di tutto...
Vorrei smettere di viaggiare per lavoro perchè sono esausto,mentalmente e fisicamente,vorrei fare qualcosa insieme alla mia famiglia
Detto questo,scusate se mi sono dilungato troppo,anch'io come molti di coloro che ho avuto il piacere di leggere in questi giorni,vorrei intraprendere l'attività di affittacamere investendo qualche soldino che abbiamo da parte,sperando che un giorno non troppo lontano possa diventare la nostra unica fonte di guadagno...
Purtroppo non ho il necessario per partire con una casa di proprietà da adibire a tale attività,ho ancora un mutuo in essere,allora ho pensato di trovarne una in affitto a 200 metri dalla mia abitazione, perchè all'inizio non vorrei lasciare il lavoro
Abito leggermente fuori il centro storico di Roma,7 km circa,su una via commerciale,affollatissima di gente e ricca di negozi ed attività, a 10 fermate di metro dal centro,un quarto d'ora
L'appartamento che ho trovato e che sto valutando di prendere si trova proprio sopra la fermata della metro ed è già adibito ad affittacamere,4 stanze di cui 2 con bagno interno,e 2 con bagno esterno ma esclusivo,ne hall ne sala colazioni(convenzione con bar di sotto)
è  una struttura davvero molto molto bella,come non ne avevo mai viste nei miei viaggi di lavoro e ha recensioni interessanti, è nata da un anno esatto .Il proprietario dice che le fa nascere, le avvia e le rivende?!?
Non ho ancora avuto modo di visionare bilanci,bilancini,contratti di affitto ,spese e quant'altro,a parte la buona uscita che chiede che non è indifferente, ma che non mi frenerebbe all'eventuale "acquisto",il proprietario vuole un affitto di 1500 euro al mese e questo mi spaventa,tanto!Non sono le cifre che ho letto qualche post fa relative al centro storico,però mi spaventa
Io sono daccordo con voi quando dite che Roma non vive solo di turismo,io punterei molto anche sui lavoratori di passaggio e sulle attività (ministeri,studi cinematografici,ospedali,universita) secondo voi all'inizio ce la potrei fare almeno a pagare le spese senza andarci sotto?non mi voglio arricchire, vorrei capire se può diventare la mia attività principale
grazie

Dennyl89
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Aprire affittacamere a Roma

Messaggio  PaolaB. il Lun Giu 22, 2015 6:31 pm

Dennyl89 ha scritto:Buonasera a tutto il forum,sono Danilo,da Roma,mi associo innanzitutto ai complimenti che vi fanno tutti coloro che accedono per la prima volta nelle vostre discussioni e mi presento passando subito al nocciolo della questione.
Ho 42 anni,dipendente di una società privata,sposato con Cristina,che non lavora ufficialmente
Ho 2 splendidi ragazzi di 17 e 15 anni...per i quali farei di tutto...
Vorrei smettere di viaggiare per lavoro perchè sono esausto,mentalmente e fisicamente,vorrei fare qualcosa insieme alla mia famiglia
Detto questo,scusate se mi sono dilungato troppo,anch'io come molti di coloro che ho avuto il piacere di leggere in questi giorni,vorrei intraprendere l'attività di affittacamere investendo qualche soldino che abbiamo da parte,sperando che un giorno non troppo lontano possa diventare la nostra unica fonte di guadagno...
Purtroppo non ho il necessario per partire con una casa di proprietà da adibire a tale attività,ho ancora un mutuo in essere,allora ho pensato di trovarne una in affitto a 200 metri dalla mia abitazione, perchè all'inizio non vorrei lasciare il lavoro
Abito leggermente fuori il centro storico di Roma,7 km circa,su una via commerciale,affollatissima di gente e ricca di negozi ed attività, a 10 fermate di metro dal centro,un quarto d'ora
L'appartamento che ho trovato e che sto valutando di prendere si trova proprio sopra la fermata della metro ed è già adibito ad affittacamere,4 stanze di cui 2 con bagno interno,e 2 con bagno esterno ma esclusivo,ne hall ne sala colazioni(convenzione con bar di sotto)
è  una struttura davvero molto molto bella,come non ne avevo mai viste nei miei viaggi di lavoro e ha recensioni interessanti, è nata da un anno esatto .Il proprietario dice che le fa nascere, le avvia e le rivende?!?
Non ho ancora avuto modo di visionare bilanci,bilancini,contratti di affitto ,spese e quant'altro,a parte la buona uscita che chiede che non è indifferente, ma che non mi frenerebbe all'eventuale "acquisto",il proprietario vuole un affitto di 1500 euro al mese e questo mi spaventa,tanto!Non sono le cifre che ho letto qualche post fa relative al centro storico,però mi spaventa
Io sono daccordo con voi quando dite che Roma non vive solo di turismo,io punterei molto anche sui lavoratori di passaggio e sulle attività (ministeri,studi cinematografici,ospedali,universita) secondo voi all'inizio ce la potrei fare almeno a pagare le spese senza andarci sotto?non mi voglio arricchire, vorrei capire se può diventare la mia attività principale
grazie

Prima di tutto vorrei vedere i conti:incassi, spese, contratti e via dicendo.Solo DOPO uno si può fare un'idea.
Un anno poi è un po' poco per calcolare una buonuscita e non solo.Il proprietario dice che le fa nascere e le rivende, ma questo lo dice lui.
Tantomeno noi possiamo darti un'idea sul fatto di poter pagare le spese senza andar sotto.
Ribadisco: controlla i conti!

_________________
PaolaB.
B&B La Casa del Frate
Castiglion Fiorentino (AR)

www.lacasadelfrate.it    
email: casadelfrate2004@libero.it

La mente è come un paracadute: funziona solo se si apre.
avatar
PaolaB.
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aprire affittacamere a Roma

Messaggio  Anita il Lun Giu 22, 2015 9:08 pm

Ed oltre che controllare i conti ti aggiungo: quest'anno anche a Roma la crisi si fa fortemente sentire....
non solo io ma tutti quelli che conosco e nelle varie zone di Roma hanno un'entrata di gran lunga inferiore a quella degli anni scorsi .....e parlo sia di centro che di periferia, alcuni addirittura stanno considerando di chiudere. 
io diciamo "tengo botta" perchè la casa è di mia proprietà, abbiamo rivisto un pò le spese e stringiamo i denti in attesa di tempi migliori....
Considera tutto.....compreso il fatto che gli alberghi, tenendo conto che hanno spese fisse indipendentemente dal fatto che le stanze siano affittate o meno, stanno "svendendo" anche in zone simili a quella da te descritta  e proprio per ammortizzare, a € 45/notte!
Fai un'accurata indagine prima di partire....
avatar
Anita
utente vip
utente vip

Data d'iscrizione : 04.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aprire affittacamere a Roma

Messaggio  ValeriaC il Lun Giu 22, 2015 9:56 pm

Ciao Danilo, sono anche io del parere che ti dovresti far dare delle garanzie in più riguardo all'andamento di questo affittacamere. Prima di decidere devi vedere i guadagni (magari ti hanno detto che non possono dimostrarti l'entità delle entrate perché in parte erano in nero...), devi essere sicuro che sia già ben avviata, altrimenti rischi di trovarti con un mutuo e un affitto + spese da pagare...
avatar
ValeriaC
utente attivo
utente attivo

Data d'iscrizione : 04.10.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aprire affittacamere a Roma

Messaggio  Dennyl89 il Mer Giu 24, 2015 2:46 pm

Aspetterò allora di leggere i bilanci,le entrate e le uscite e vi farò sapere la mia decisione
Per il momento non posso che ringraziarvi dei consigli
Danilo

Dennyl89
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Aprire affittacamere a Roma

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Puoi rispondere agli argomenti in questo forum