B&B o affittacamere?

Nuovo Argomento   Rispondi all'argomento

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: B&B o affittacamere?

Messaggio  Gina il Gio Apr 11, 2013 2:34 pm

L'entusiasmo c'è ma mi pare che rischi di buttarti in un sacco di spese che impiegherai anni a recuperare, non sò se il gioco valga la candela. Un B&B funziona come entrata secondaria, specie in zone in cui il flusso turistico avviene principalmente solo alcuni mesi l'anno. Se avete intenzione di acquistare comunque casa e pagare un mutuo, trovarne una con una camera in più forse è fattibile ma pensa di pagarlo con altre entrate, il ricavo del B&B contalo solo come un extra.
avatar
Gina
utente vip
utente vip

Data d'iscrizione : 12.01.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: B&B o affittacamere?

Messaggio  Brividus il Ven Apr 12, 2013 11:35 am

Gibi2780 ha scritto:Salve a tutti, sto seguendo un corso di formazione di 100 ore a Palermo per gestore b&B, sono un ragazzo di 32 anni, non ho ancora esperienza pratica nel campo anche se al corso ci sono diversi gestori di b&b e non solo che danno una idea pratica della gestione del b&b.
Bah....a parte il mio scetticismo su questi corsi che, nel caso migliore sono finanziati dalla Regione....e quindi da noi tutti, e nel caso peggiore spillano quattrini, credo che la vera differenza tra affittacamere e B&B ha solo carattere normativo.
Dal punto di vista della clientela non c'è differenza.
La tua idea di affittare a lavoratori stagionali è perdente, perchè chi soggiorna per lungo tempo vuole pagare 100 euro al mese, e non ci staresti dentro con i costi fiscali.
Io ti consiglio di cercare un immobile in affitto.....e fare un semplice B&B

avatar
Brividus
utente attivo
utente attivo

Data d'iscrizione : 13.02.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: B&B o affittacamere?

Messaggio  Andreabb il Ven Apr 12, 2013 12:14 pm

Ciao gibi2780
Anch io sono di palermo e sto cercando informazioni per aprire un b&b.
Se vuoi possiamoscambiarci informazioni e aiutarci nelle nostre ricerche di informazioni.
Questo corso che tu stai facendo, è già iniziato? Le iscrizioni sono terminate?

Andreabb
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: B&B o affittacamere?

Messaggio  teresa il Ven Apr 12, 2013 2:32 pm

Anch'io sono scettica in merito ai corsi, mi chiedo anche che "taglio" viene dato e che motivazioni.
Perchè quando hai il posto, ti piace la gente, sei educato e accogliente e rispetti alcune regole di base ...a quel punto il gioco è quasi fatto.
Resto perplessa anche di fronte ai vari business plan che italianamente chiamerai 4 conti o i conti della serva...non si capisce più se trattiamo di B&b o di Confindustria Very Happy

_________________
§  Lì ci siamo per esserci. Qui ci siamo per stare! (Paoletta) §
avatar
teresa
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: B&B o affittacamere?

Messaggio  Tiberio il Ven Apr 12, 2013 6:13 pm

teresa ha scritto:Anch'io sono scettica in merito ai corsi, mi chiedo anche che "taglio" viene dato e che motivazioni.
Perchè quando hai il posto, ti piace la gente, sei educato e accogliente e rispetti alcune regole di base ...a quel punto il gioco è quasi fatto.
Resto perplessa anche di fronte ai vari business plan che italianamente chiamerai 4 conti o i conti della serva...non si capisce più se trattiamo di B&b o di Confindustria Very Happy

Perché in Italia dieci persone producono e 90 ci speculano sopra!!!!!
avatar
Tiberio
utente attivo
utente attivo

Data d'iscrizione : 04.10.12

Tornare in alto Andare in basso

affittacamere e immobile

Messaggio  Gibi2780 il Ven Apr 12, 2013 11:52 pm

Grazie a tutti voi per le risposte, in merito al corso che sto facendo lo reputo utile soprattutto per i contatti con professionisti inseriti nella consulenza turistica e lavoratori del settore, certo qualche docente si capisce che è messo lì per amicizia ma per fortuna ho la possibilità di assentarmi quando questo tipo di docente entra in aula.
Parentesi corso a parte, io amo viaggiare e parlare le lingue ( due in modo accettabile al momento ) e stare a contatto con turisti, viaggiatori e tutto ciò in cui si ha a che fare con i viaggi, pensavo ad una agenzia di viaggi ma i costi e la burocrazia mi scoraggiano in partenza ed ho pensato al b&b/affittacamere.
In effetti la soluzione dell'acquisto è un pò azzardata, mi sa che cercherò di partire con un immobile in affitto e poi da lì vedere come va l'attività, anche se vorrei capire da chi ha in affitto un immobile ed ha un b&b che senso avrebbe modificare l'appartamento per creare magari altri due bagni e poi dare tutto al proprietario se l'attività non decolla.
Mi preme mettermi in gioco, se non mi butto non partirò mai!

Gibi2780
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

affittacamere e immobile

Messaggio  gibi2780 il Sab Apr 13, 2013 12:16 am

C'è qualcuno che ha esperienze di b&b con appartamento in affitto che può darmi dei suggerimenti, come per esempio capire se l'affitto e la successiva apertura di un b&b devono essere necessariamente inserite in un contratto di locazione particolare o se deve essere solo concordato con il proprietario sempre con contratto di locazione standard?
Quando si modifica un appartamento per farci un b&b al termine del periodo di affitto c'è l'obbligo di restituire la casa alle condizioni originarie immagino o magari si puo concordare qualcos'altro con il proprietario?
Se mi piace una data casa non è detto che il proprietario sia disposto a farmi aprire b&b e dove lo trovo uno che sia disponibile per non girare a vuoto per mesi?
Insomma a cosa stare attenti per muoversi bene?

gibi2780
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: B&B o affittacamere?

Messaggio  PaolaB. il Sab Apr 13, 2013 7:05 am

gibi2780 ha scritto:C'è qualcuno che ha esperienze di b&b con appartamento in affitto che può darmi dei suggerimenti, come per esempio capire se l'affitto e la successiva apertura di un b&b devono essere necessariamente inserite in un contratto di locazione particolare o se deve essere solo concordato con il proprietario sempre con contratto di locazione standard?
Quando si modifica un appartamento per farci un b&b al termine del periodo di affitto c'è l'obbligo di restituire la casa alle condizioni originarie immagino o magari si puo concordare qualcos'altro con il proprietario?
Se mi piace una data casa non è detto che il proprietario sia disposto a farmi aprire b&b e dove lo trovo uno che sia disponibile per non girare a vuoto per mesi?
Insomma a cosa stare attenti per muoversi bene?

Qui siamo tutti proprietari degli appartamenti o case in cui abbiamo il B&B.
Solo uno mi pare sia in affitto.

_________________
PaolaB.
B&B La Casa del Frate
Castiglion Fiorentino (AR)

www.lacasadelfrate.it    
email: casadelfrate2004@libero.it

La mente è come un paracadute: funziona solo se si apre.
avatar
PaolaB.
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: B&B o affittacamere?

Messaggio  bruno59 il Sab Apr 13, 2013 8:22 am

Per poter esercitare un'attività di Bed and Breakfast in un immobile in locazione occorre stipulare un contratto di affitto per usi diversi dall'abitazione, uso studio o uso alberghiero. La suddetta informazione mi e' stata girata da un commercialista mio amico nonche' collega di università . Le spese della locazione sono detraibili esclusivamente se si e' fondati con apertura di P.IVA.

bruno59
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: B&B o affittacamere?

Messaggio  teresa il Sab Apr 13, 2013 9:02 am

Lo escludo. Se non specificatamente vietato dal condominio, si può destinare una parte di appartamento in affitto come B&b.
Come ti ho già scritto è un'attività (non un'impresa) familiare a integrazione del reddito che si "svolge" nella casa in cui si risiede.

Però se hai le tue fonti sicure...non ci metto becco.

_________________
§  Lì ci siamo per esserci. Qui ci siamo per stare! (Paoletta) §
avatar
teresa
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: B&B o affittacamere?

Messaggio  Daniela il Sab Apr 13, 2013 10:46 am

Il contratto di locazione si fa in base alla categoria catastale dell'immobile.Se è casa di civile abitazione -unica possibile per B&b, affittacamere, CAV, residence, eccetera, si stipula come casa di civile abitazione.Così come non è possibile affittare come civile abitazione un immobile accatastato come albergo, non è possibile nemmeno l'inverso.
Idem per gli studi e le altre attività commerciali.
avatar
Daniela
Admin
Admin

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: B&B o affittacamere?

Messaggio  Gina il Sab Apr 13, 2013 11:06 am

Ovviamente va specificato nel contratto che le parti sono daccordo per subaffittare parte dell'immobile, patti chiari...
avatar
Gina
utente vip
utente vip

Data d'iscrizione : 12.01.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: B&B o affittacamere?

Messaggio  Brividus il Sab Apr 13, 2013 3:40 pm

Il contratto di locazione e' il classico 4+4 per civile abitazione.
Tra gli articoli del contratto, è bene inserire il fatto che il proprietario autorizza espressamente l'utilizzazione come B&B.
Se sono necessarie modifiche (come la creazione di nuovi bagni), si complica il tutto, perchè il proprietario dovrebbe autorizzarle ed è difficilissimo trovarne uno disponibile.

avatar
Brividus
utente attivo
utente attivo

Data d'iscrizione : 13.02.13

Tornare in alto Andare in basso

affittacamere e immobile

Messaggio  gibi2780 il Sab Apr 13, 2013 8:05 pm

Grazie sempre a tutti per le risposte che vengono fuori dal topic, @Brividus quindi da quello che scrivi dovrei trovare un appartamento che ha gia i requisiti di un b&b, quindi trovare i giusti metri quadrati delle camere e almeno due bagni etc etc, e cosi potrei partire più facilmente immagino!?!?e poi fare inserire nel contratto che si affitta l'immobile per uso b&b, uhm mi informerò spero a breve con qualche commercialista e vi riporterò le informazioni del caso.
A questo punto mi chiedo però se converrebbe fare affittacamere che se non erro non necessita di residenza nello stesso stabile.
Uhmm.

gibi2780
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: B&B o affittacamere?

Messaggio  Gina il Sab Apr 13, 2013 8:10 pm

Qui in Toscana affittacamere e B&B si distinguono tra non professionali, in questo caso senza partita iva ma con residenza, e professionali, partita iva e nessun obbligo di residenza..
avatar
Gina
utente vip
utente vip

Data d'iscrizione : 12.01.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: B&B o affittacamere?

Messaggio  Brividus il Sab Apr 13, 2013 9:10 pm

gibi2780 ha scritto:Grazie sempre a tutti per le risposte che vengono fuori dal topic, @Brividus quindi da quello che scrivi dovrei trovare un appartamento che ha gia i requisiti di un b&b, quindi trovare i giusti metri quadrati delle camere e almeno due bagni etc etc, e cosi potrei partire più facilmente immagino!?!?
Uhmm.
Esatto. Non è facile ma neanche impossibile.
avatar
Brividus
utente attivo
utente attivo

Data d'iscrizione : 13.02.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: B&B o affittacamere?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Puoi rispondere agli argomenti in questo forum