Aprire un B&B a Roma

Nuovo Argomento   Rispondi all'argomento

Pagina 4 di 14 Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 9 ... 14  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Aprire un B&B a Roma

Messaggio  Anita il Lun Set 12, 2011 6:43 am

concordo con Lucia in ogni cosa ...e poi un affittacamere a 20 km di distanza da dove si abita...in una città come Roma vuol dire anche ore! Anche con lo scooter è scomodo.. Ci pensi se di notte hanno un problema?
avatar
Anita
utente vip
utente vip

Data d'iscrizione : 04.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Apertura B&B Roma

Messaggio  giorgia il Lun Set 12, 2011 3:39 pm

Ciao a tutti.
Ho intenzione di aprire un piccolo bed and breakfast in roma, zona centro.
Ho chiamato l'apt ed ho fissato un appuntamento(primo app. disponibile=fra + di un mese)
Mi hanno detto che devo recarmi con tutta la documentazione in regola.
Per le tre planimetrie originali firmate da un tecnico e la relativa relazione tecnica riguardo agibilita ecc. posso affidarmi a qualsiasi geometra?
quali altri documenti sono necessari?
mi sembra un po' complicato. Shocked aiuto Very Happy
Giorgia

giorgia
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Aprire un B&B a Roma

Messaggio  teresa il Lun Set 12, 2011 3:52 pm

Ciao! A me è stata chiesta la planimetria con "selezionata" la zona di casa dedicata a B&B, il certificato di abitabilità della casa, il certificato di residenza. Niente altro, che io ricordi. Ho fatto da sola senza bisogno di tecnici.
La procedura varia da regione a regione e anche da comune a comune e forse da noi è particolarmente snella.
Sicuramente ti risponderanno con più precisione quelli di di Roma.

Se posso chiedere...Roma centro dove? Very Happy

Ti aspettiamo da iscritta appena avrai sbrigato tutte le pratiche! A presto. cheers

_________________
§  Lì ci siamo per esserci. Qui ci siamo per stare! (Paoletta) §
avatar
teresa
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aprire un B&B a Roma

Messaggio  Anita il Lun Set 12, 2011 4:27 pm

Sono anche io di Roma!!!Per la relazione tecnica qualsiasi geometra va bene; è importante presentare la planimetria completa della casa con differenziata la zona BB; dovrai anche presentare l'assicurazione, la bolletta AMA pagata ed un atto notorio dove il proprietario o comproprietario della casa attestano di essere d'accordo alla nascita del tuo BB; inoltre se sei in un condominio anche la ricevuta della raccomandata in cui dai COMUNICAZIONE al condominio del tuo BB; attenzione: comunicazione non richiesta di autorizzazione!
avatar
Anita
utente vip
utente vip

Data d'iscrizione : 04.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Reperire Mappe di RM

Messaggio  marco b. il Sab Ott 15, 2011 3:34 pm

Ciao a tutti...
anche io come voi ho apena aperto un BB......a roma nord

vi posso chiedere una info.....??

Dove posso prendere il blocco delle mappe che hanno tutte le attività ricettive a RM.??

grazie a tutti

marco b.
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Aprire un B&B a Roma

Messaggio  Anita il Sab Ott 15, 2011 4:46 pm

non so se l'APT ha l'elenco delle mappe delle attvità ricettive a roma, puoi andare e provare a chiedere ma scusa...a che ti serve? Question
Hai già un'attività....e quindi....perchè non ti iscrivi così accedi a più informazioni sul forum...siamo mooooooolto simpatici e socievoli!! Very Happy Very Happy
avatar
Anita
utente vip
utente vip

Data d'iscrizione : 04.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aprire un B&B a Roma

Messaggio  mariella =D il Sab Ott 15, 2011 6:15 pm

Anita, credo si riferisca al blocco delle mappe del centro di Roma con i monumenti principali. li ho visti negli alberghi.
Qui da noi, cose del genere si ritirano all'azienda autonoma soggiorno e turismo previa richiesta scritta.
Prova così, all'APT....Ah CIAO MARCO!
cucu
Uscriviti al forum daiiiiiiiiiiiii
sourire
avatar
mariella =D
utente vip
utente vip

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Importante attenzione!! Per chi vuole aprire un B&B a Roma

Messaggio  Ilaria80 il Ven Dic 23, 2011 10:38 am

Andando all'Ente del Turismo di Roma mi hanno detto che al Comune un tecnico che c'è ora sta applicando una normativa uscita nel 1.934 che dice che per la zona comune nel B&B ci DEVE essere un soggiorno più cucina di 14 mq.
Sul sito dell'APT di Roma non c'è scritto da nessuna parte riguardo questa normativa, anzi parla solo di un vano comune di minimo mq 12 ma NON E' COSì.
Se state presentando la richiesta di apertura e la volete presentare se non avete scritto sulla piantina "soggiorno angolo cottura" mq 14 ve la bocceranno e vi rimanderanno a casa,fate molta attenzione perchè stanno applicando questa normativa e nessuno sà nulla (a parte loro) .Questa cosa vale solo per ROMA e non per la provincia Laziale.

Ilaria80
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Roma Natale 2011 capodanno 2012

Messaggio  Gianlu72 il Mar Gen 10, 2012 12:48 pm

Ciao a tutti,
vi disturbo per comprendere come è andato questo periodo di vacanze in termini di clientela, soprattutto per chi ha il B&B a Roma
Ve lo chiedo perché sono in fase di presentare la domanda di classificazione all'apt e poi al comune per l'autorizzazione e sento da più parti che la situazione è critica, manca la clientela, c'è crisi.. non ho avuto nemmeno una prenotazione per capodanno. ecc. ecc.

Insomma la morale della favola è che mi si dice.. lascia perdere...

Voi che ne pensate?

Gianlu72
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Aprire un B&B a Roma

Messaggio  Ospite il Mar Gen 10, 2012 5:50 pm

Gianlu...le Feste non sono un buon indicatore dell'andamento di un B&B perchè sono legate a delle date.
Mi spiego: quest'anno sia Natale che Capodanno sono capitati di domenica. Quanta gente pensi che potesse "concedersi il lusso" di spostarsi e trascorrerli fuori casa, con tanto di pernottamento?
Purtroppo non molti perchè si lavora fino al venerdì (come minimo)...
hein4
E' andata meglio all'Epifania perchè è capitata di venerdì: perfetto! Senza bisogno di mangiarsi ferie e/o litigare col principale, la gente che aveva qualche soldino da parte poteva permettersi di andar via. Aveva 3 giorni pieni per spostarsi.
L'anno in cui Natale e Capodanno capitano di venerdì o lunedì sono sicuramente i migliori.

Comunque non ascoltare quelle chiacchiere. La gente si piange sempre addosso e dice che l'attività gli va male.
Concentrati sul potenziale della zona e la città in cui vuoi aprirlo.
Sei a Roma? Cosa vuoi di più dalla vita? Very Happy

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Problema con il Comune di Roma per aprre il b&b

Messaggio  Anto il Ven Feb 03, 2012 7:24 pm

Buona sera a tutti!!
Vi scrivo disperata ciò che mi è accaduto lo scorso martedì al Comune di Roma (Dipartimento del turismo - XX municipio).
Questa è la mia storia:
questa estate mi sono recata all'APT per avere informazioni su come aprire un b&b a Roma, così dopo aver ricevuto tutta una serie di delucidazioni, che peraltro coincidevano con quanto avevo appreso autonomamente tramite diversi siti internet che riportavano anche il Regolamento Regionale del 2008, ho avviato la ristrutturazione COMPLETA del mio appartamento nell'osservanza di TUTTI quelli che erano i requisiti richiesti dall'APT.
A metà novembre presento tutta la documentazione all'APT per ottenere la classificazione, e fino a qui va tutto bene.
PER CHI NON LO SA A QUESTO PUNTO BISOGNA ATTENDERE 30 GIORNI PRIMA DI PRESENTARE LE PLANIMETRIE, LA RICHIESTA DI CLASSIFICAZIONE E ALTRI DOCUMENTI AL COMUNE E PER FARE QUESTO CI SONO 3 MESI DI TEMPO.
Lo scorso martedì, mi reco al Comune con tutta la documentazione ed è qui che nasce il mio problema: infatti appena viste le planimetrie l'impiegata mi fa notare che la metratura dello spazio comune non va bene poiché è di 12 metri quadrati e non di 14 e così non mi accetta la domanda.
A quel punto mi è crollato il mondo addosso poiché tutti i lavori fatti nell'appartamento principalmente miravano proprio ad ottenere la metratura di 12 metri quadrati di spazio comune indispensabili per aprire un b&b.
A questo punto chiedo spiegazioni e mi viene detto che anche se il regolamento regionale prevede che lo spazio comune sia di 12 metri quadrati, a partire da fine novembre si è deciso di applicare il regolamento generale edilizio del comune di roma risalente al lontano 1938, che invece ne prevede 14.
La cosa assurda è che non venga minimamente tutelato chi, come me, ha dato avvio alla pratica quando il Comune di Roma, non teneva in considerazione questa legge e che quindi ha magari fatto i lavori di ristrutturazione in funzione di ciò che detta la legge regionale del 2008 e l'APT. La cosa ancora più assurda, poi, è che, secondo quanto mi è stato detto dall'impiegata del comune, adesso tutti dovranno mettersi in regola e quindi portare lo spazio comune dl proprio b&b a 14 metri quadrati.
C'è qualcuno che si trova nella mia stessa situazione?

Grazie

Antonella

Anto
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Aprire un B&B a Roma

Messaggio  Daniela il Ven Feb 03, 2012 9:36 pm

Storia allucinante.
Tu eri in regola finchè non hai presentato la documentazione a metà Novembre, e non possono ignorare il fatto che tu hai operato secondo le disposizioni vigenti.C'è di mezzo una pratica edilizia approvata, non fandonie.
I vecchi autorizzati come farebbero secondo loro, a portare un'area comune a 14 metri quadri quando avevano già un'autorizzazione in mano?
Rivolgiti ad un legale quanto prima, Antonella.Facci sapere.

_________________
Provarci significa prosciugare mari col secchio e spianare montagne con le paletta.
(Princi)
avatar
Daniela
Admin
Admin

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aprire un B&B a Roma

Messaggio  Ily80 il Mar Feb 07, 2012 4:41 pm

Ciao Anto, io sono di Roma e ci sono passata come te in questo problema davvero allucinante visto che sul sito dell'APT non ne fanno alcuna menzione e una volta finiti i lavori di ristrutturazione il Comune ti mette di fronte ad una cosa che tengono "segreta" non si sà per quale motivo.
Avevo scritto un post in tal proposito datato 23 dicembre 2011 è questo qui http://www.bbnientepaura.com/t6226-importante-attenzione-per-chi-vuole-aprire-un-bb-a-roma avevo scritto di fare ATTENZIONE.Spero che tutti quelli vogliono aprire un B&B a Roma prima di iniziare a ristrutturare e fare piani sul voler aprire un B&B a Roma leggano questo mio avviso perchè è molto ma molto importante visto che si rischia di bruciare soldi messi da parte da una vita.
Io penso che il Comune stia facendo questa cosa per scoraggiare o bloccare tante richieste di apertura perchè a Roma ce ne sono davvero un miliardo in ogni dove e il Comune ogni settimana riceve TANTISSIME nuove richieste di apertura.
avatar
Ily80

Data d'iscrizione : 29.01.12

Tornare in alto Andare in basso

spazio condiviso

Messaggio  Daniele il Mer Feb 22, 2012 1:17 pm

Ciao,
io sto cercando un appartamento per iniziare un'attività B&B nella zona Monteverde. A proposito dello spazio condiviso, l'appartamento che sto visionando ha un piccolo giardino interno (40mq) e mi chiedevo se è possibile destinarlo per lo spazio condiviso. Visto che tu sei molto più avanti di me con la ricerca di tutte le informazioni mi chiedo se sei a conoscenza di questa cosa...
ciao e grazie

Daniele
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Aprire B&B a Roma

Messaggio  Dany il Ven Feb 24, 2012 1:11 pm

Ciao a Tutti,
è da qualche mese che sto seguendo l'idea di aprire un B&b o affittacamere a Roma. All'inizio ho ho pensato che potevo prendere in affitto un appartamento ma, avendo fatto un piccolo file excel mi sono reso presto conto (correggetemi se sbaglio) che il grosso dei costi era suddiviso nel costo dell'affitto e in quello delle provviggioni da dare ai siti come booking.com
Non mi sono dato per vinto e ho iniziato a pensare che forse conviene comprare un appartamento. A questo punto nelle ricerche ho finalmente trovato qualcosa di buono: Piano terra, 90 mq con giardino privato di 40 mq. Anche il prezzo non è male, potrei sostenerlo.
I dubbi xò ci sono. Vorrei condividerli con voi per capire se posso procedere o se sono ancora in alto mare:

- E' obbligatorio avere una cucina?
- Lo spazio condiviso può essere il giardino?
- I mq da destinare allo spazio condiviso a roma, sono 12, 14 o 16? (chi ne dice una e chi ne dice un'altra :-))
- Roma è così piena di B&B (ne vedo un'infinità su internet) oppure è ancora un'idea vincente?
- La differenza sostanziale tra B6B e affittacamere è solo nel numero di camrere, nella colazione, nella partita IVA o ce ne sono altre?
- Infine, per la vostra esperienza, pensate che la dimensione dell'appartamento sia sufficiente oppure devo trovare qualcosa di più grande?


Ho l'appuntamento per dare la caparra domenica....please help me!!!!
Grazie a tutti in anticipo

Dany
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Aprire un B&B a Roma

Messaggio  Ospite il Ven Feb 24, 2012 1:18 pm

Dany ha scritto:
- Infine, per la vostra esperienza, pensate che la dimensione dell'appartamento sia sufficiente oppure devo trovare qualcosa di più grande?
Rispondo solo a questa domanda.
Cosa ci fai con 90mq? Tolto lo spazio da destinare a te, visto l'obbligo della residenza, cosa ti rimane per gli ospiti? Al massimo potrai ricavare 2 camere doppie....mi sembrano un pò pochine per farne un'attività e considerando l'investimento.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Aprire un B&B a Roma

Messaggio  Dany il Ven Feb 24, 2012 1:23 pm

L'idea sarebbe di iniziare con un B&B, se poi il successo c'è, si potrebbe trasformare in un affittacamere.
Non pensi che sia una strada percorribile?
Sono tutto orecchi ;-)

Dany
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Aprire un B&B a Roma

Messaggio  Ospite il Ven Feb 24, 2012 1:47 pm

Dany ha scritto:L'idea sarebbe di iniziare con un B&B, se poi il successo c'è, si potrebbe trasformare in un affittacamere.
Non pensi che sia una strada percorribile?
Sono tutto orecchi ;-)
Non so che dirti. Solo credo tu abbia le idee molto confuse.
Affittare...comprare.....B&B...affittacamere....leggi di cui non conosci nulla.....
Iniziati a leggere la legge per la Regione Lazio e vedi cosa puoi fare. Tu devi dare la caparra domenica e non conosci la legge?????? E cosa te ne fai di questo appartamento se non sei in regola?
Da quel poco che ho capito io ti consiglio due cose:
1) all'inizio, affittare è meglio che comprare (se non ci sei dentro nei tuoi conticini...è un brutto segno)
2) Per un B&B 150mq sono il minimo.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Aprire un B&B a Roma

Messaggio  teresa il Ven Feb 24, 2012 1:55 pm

Anche secondo me 90mq sono un po' poco per ricavarci da vivere e pagare il mutuo. Sarebbe ottimo per arrotondare se si ha un altro lavoro.
I prezzi delle camere,anche a Roma, vedo che sono molto scesi e le spese sono consistenti.
In conclusione lo farei solo avessi un altro lavoro in "aggiunta".
Affittare: solo se la pigione da pagare è molto bassa, in caso contrario la vedo dura adesso. Un paio d'anni fa era diverso.
In che zona avresti trovato?

Sul resto delle domande lascio rispondano i romani, varia molto da regione a regione.
avatar
teresa
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aprire un B&B a Roma

Messaggio  Dany il Ven Feb 24, 2012 2:52 pm

Innanzitutto grazie per l'attenzione che mi state dedicando.
Cerco di rispondere:
Lavoro al centro di roma ed ho un contratto a tempo indeterminato. Non ho bisogno di un famoso "tetto sulla testa", diciamo che la casa, sebbene sia condivisa ma non mia, già ce l'ho.
Per quanto riguarda l'affitto mi sono informato parecchio ma con scarso esito. In zona vaticano per un app da 120mq (già adibito a b&b) oltre che 40000€ di buona uscita vogliono 2500€ mese. A conti fatti lavori per gli altri. Non prendendo un app già fatto ho trovato 90mq a 1700€ mese a termini. Ovviamente poi ci sono i rischi " e se il prorpietario rivuole casa? e tutti i costi (stimati sui 25mila) di ristrutturazione? Insomma, con questi numeri, a mio avviso, nn ci si sta dentro. Ovviamente correggetemi se sbaglio.
Grazie per questo consiglio "Iniziati a leggere la legge per la Regione Lazio e vedi cosa puoi fare"...sapete anche dove posso reperire la documentazione?
L'appartamento è a monteverde!!

Dany
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Aprire un B&B a Roma

Messaggio  teresa il Ven Feb 24, 2012 2:58 pm

Se hai un lavoro, ti compri una casa a Monteverde e ci fai il BB. Allora secondo me sì. (E ti invidio pure per dove la compri)

La normativa laziale la scarichi da internet. Comunque dovrai giocoforza girare i vari uffici per venirne a capo. Qualcosa di più preciso te lo potrebbe spiegare Anita, credo stasera. Lei è di Roma.

Valuta l'ipotesi affittacamere, quando guardi la normativa...se la regione Lazio la prevede come attività senza partita iva, non ti serve prendere lì la residenza.
avatar
teresa
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aprire un B&B a Roma

Messaggio  Dany il Ven Feb 24, 2012 3:18 pm

Grazie Teresa sei di conforto.
Su internet ho cercato ma la documentazione ufficiale non sono riuscta a reperirla. Solo siti che fanno copia e incolla di porzioni di documentazioni (e chissà di quando). Tu sai il link dove scaricarla?
Infine, saresti così gentile di aiutarmi a rispondere a queste domande:
- E' obbligatorio avere una cucina?
- Lo spazio condiviso può essere il giardino?

Ps volevo solo precisare alcune cose che forse dovevo specificare prima. Sono un ragazzo di 32anni e la persona che mi ha data l'idea del BB è la mia ragazza. Lei è si è spostata in molti parti del mondo per 20anni della sua vita. Parla molto bene 4 lingue e, adesso che ci siamo lavorativamente sistemati tutti e due, vorremmo un lavoro parallelo che ci permetta di rimanere in contatto con il mondo piuttosto che chiuderci nei nostri "gialli" uffici.
Grazie ancora

Dany
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Aprire un B&B a Roma

Messaggio  Ospite il Ven Feb 24, 2012 3:32 pm

Ciao Dani Very Happy
oltre ai consigli degli amici/colleghi prima di firmare il preliminare di compravendita ti suggerirei di leggere il regolamento condominiale.. certi vietano questo tipo di attività Embarassed

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Aprire un B&B a Roma

Messaggio  Barbara71 il Ven Feb 24, 2012 3:42 pm

ciao, mi sembri un pochino confuso e agitato......prendila più con calma: prima informati sulle leggi, sui costi, regolamenti ecc....poi , sempre con calma, cerca l'appartamento giusto.....ci vorrà tanto tempo? Pazienza..realizza i tuoi progetti e sogni senza la fretta....fidati, è una pessima consigliera......
avatar
Barbara71
utente attivo
utente attivo

Data d'iscrizione : 21.05.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aprire un B&B a Roma

Messaggio  dany il Ven Feb 24, 2012 6:50 pm

Ciao Barbara,
non ti nascondo che sono un pò in ansia. Ho alcuni dubbi e vorrei risolvere prima di andare avanti con l'acquisto per essere più sereno. Se qualcuno ha qualche altro consiglio ne farò tesoro.
Grazie a tutti

dany
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Aprire un B&B a Roma

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 14 Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 9 ... 14  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Puoi rispondere agli argomenti in questo forum