Aprire un affittacamere in Liguria

Nuovo Argomento   Rispondi all'argomento

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Aprire un affittacamere in Liguria

Messaggio  xxmiglia il Gio Giu 02, 2011 11:42 am

Buongiorno a tutti,
la settimana scorsa sono stato a La Spezia da parenti ed avendo moglie ed un bambino piccolo ho preferito prendere una camera in affitto considerato che chiamando la mattina per la sera gli alberghi sotto i 150 euro erano tutti completi ( almeno quelli su internet ).

Vi racconto, al contrario di quello che viene "consigliato" su questo forum di fare ai futuri gestori.
La proprietaria partiva per il we. Mio zio quindi é passato a recuperare la chiave, noi siamo entrati la sera, la mattina abbiamo preso i buoni colazione da utilizzare in un bar sotto casa, abbiamo lasciato i soldi sulla scrivania insieme alle chiavi ed uscendo abbiamo tirato la porta.

Nessun contatto diretto se non telefonico con la giovane proprietaria. In fondo io dovevo passare una notte tranquilla e cosi' è stato.

Ho pensato che forse questa attività potrebbere essere piu' interessante e meno impegnativa di un B&b.

Premesso che siamo tornati da un bel giro nelle marche con l'idea di prendere alcune idee per aprire un'attività di questo tipo o simile.


Arrivo al dunque:

1) Perché pagare un affittacamere quando piu' o meno allo stesso prezzo si trovano dei b&b o pensioni/hotel sicuramente piu' piacevoli e accoglienti?
2) in una città come ventimiglia quale sarebbe il target che prende in affitto una camera?
3) credo che da 80 euro potrei scendere a 50/60 euro a notte ( con colazione al bar ma piccola cucina in appartamento e latte fresco e croissants, succhi etc)

L'appartamento lo acquisterei ad hoc e lo ristrutturei con 5 o 6 stanze + cucina/salottino in ingresso con possibilità di unire le stanze


Qualcuno puo' raccontare la propria esperienza in una città di mare relativamente piccola?

L'alternativa sarebbe un b&b nell'entroterra con giardino e piscina, investimento iniziale maggiore ma soprrattutto tempo e soldi maggiori per la gestione.

Diciamo che non mi é dispiaciuta l'esperienza spezzina meno organizzata ma piu' alla buona.

Che ne dite?

Andrea

















xxmiglia
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Aprire un affittacamere in Liguria

Messaggio  Daniela il Gio Giu 02, 2011 12:45 pm

Buongiorno Andrea.
Non capisco bene se l'esperienza avuta per la notte che hai descritto ti abbia soddisfatto o meno.
Da una parte poni critiche alla gestione che posso anche condividere, dall'altra dici che in fondo ti sei trovato bene, e che anche tu avresti intenzione di fare lo stesso, proponendo una colazione al bar, integrata con l'uso cucina, che in un bed & breakfast è vietato offrire.
La domanda che più mi lascia interdetta è la seguente:

Perché pagare un affittacamere quando piu' o meno allo stesso prezzo si trovano dei b&b o pensioni/hotel sicuramente piu' piacevoli e accoglienti?

Posto sul piano di corretto comportamento da parte di entrambi i gestori, cosa avrebbero di scandaloso gli affittacamere? Cosa fanno i bed & breakfast? Non affittano forse le camere? Danno la colazione?
Anche un buon affittacamere può dare la colazione, pure pranzo e cena se volesse.Pensi che un affittacamere sia una sistemazione inferiore rispetto a un B&B?
Pensa che in Toscana, i B&B sono TUTTI affittacamere, e la maggior parte pure professionali.
Se sei capitato in un posto con gestione alla carlona, e non si sa a quale categoria appartenesse, non è certo colpa della tipologia di struttura.
Ma a quanto pare, ti ci sei trovato bene e vorresti fare pure come loro.

_________________
Provarci significa prosciugare mari col secchio e spianare montagne con le paletta.
(Princi)
avatar
Daniela
Admin
Admin

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aprire un affittacamere in Liguria

Messaggio  teresa il Gio Giu 02, 2011 1:46 pm

Mah, Andrea, secondo me hai idee un po' confuse...senza offesa.
A mio parere confondi buona gestione, cattiva gestione e gestione così così e confondi pure i tratti che diversificano le varie tipologia della microricettività.
Erroneamente, mi pare di aver capito, ritieni che un B&b, in automatico e per sua definizione, ha una gestione diversa e più "confortevole" di quella che hai sperimentato. NO, non è così...dipende semplicemente dallo "stile" che il gestore sceglie o anche dai "casi della vita" di un gestore che mette a disposizione la sua casa. Lo stesso accade a chi ha un affittacamere (come me, ad esempio...che sono pure un tantino infastidita)

Esempio: ho un B&b o UN AFFITTACAMERE e mio figlio sta male...devo andare dal medico...all'ora in cui trovo il medico arriva un ospite...che faccio? Evidentemente vado dal medico e telefonicamente mi scuso con chi arriva cercando di sistemare le cose nel miglior modo possibile e facendo le dovute scuse...ma sono e resto una famiglia con le sue problematiche. Non sono maleducata cerco di combinare le 2 cose.
Non c'è una reception a casa!
Se avessi la reception e del personale ad ogni ora del giorno e della notte, allora sarei un hotel e chiederei 150 euro pure io.

Senz'altro quella giovane gestrice ha un comportamento "sbarazzino", ma ci sono un sacco di ospiti che nei B&b e NEGLI AFFITTACAMERE cercano dei piccoli hotel a prezzo più che dimezzato e a servizi raddoppiati!

_________________
§  Lì ci siamo per esserci. Qui ci siamo per stare! (Paoletta) §
avatar
teresa
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Mi spiego meglio

Messaggio  xxmiglia il Gio Giu 02, 2011 2:34 pm

Scusate,
anche se oggi è festa sto lavorando per cui forse ho scritto il miomessaggio in piu' puntate e con un po' di confusione.....
Io sono stato molto soddisfatto dell'affittacamere che ho trovato pulito, centralissimo, accogliente, relativamente moderno, etc, etc.
La differenza tra un affittacamere ed un b&b ( nella mia concezione) è:
il primo in città, in pratica un appartamento condiviso con altre persone come ai tempi dell'università;
il secondo un po' defilato, magari con piscina, con possibilità di avere ampi spazi comuni, o perlomeno di averne, una presenza pressoché costante del personale.


Per cui la differenza non é nell'accoglienza del gestore ma semplicemente nella struttura.

Io ho letto tutti i vostri post e capivo che un gestore presente che offre anche una colazione è preferibile all'affittacamere che ho trovato io a La Spezia.
In realtà io ho apprezzato questa sua "assenza" comunque supportata dalla sua correttezza e disponibiltà seppur telefonica.

La domanda è perché, e lo chiedo da inesperto e ignorante, in un posto come Ventimiglia dove si trovano alberghetti a 80 euro o addirittura b&b ( con piscina, giardino, etc etc etc ) qualcuno preferirebbe spendere 50/60/70/80 euro in una camera.

Grazie

Andrea



xxmiglia
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Aprire un affittacamere in Liguria

Messaggio  teresa il Gio Giu 02, 2011 3:10 pm

Andiamo un po' meglio e sono meno infastidita (antipatica SEMPRE).

No, Andrea, affittacamere e B&b, sottostanno a regole stabilite da ciascuna regione che in materia di turismo legifera in maniera autonoma.
Io sono in FVG e le 2 tipologie di struttura sono quasi parificate, le differenze sono minime. Prima avevamo un B6b e ora, avendo a disposizione un camera in più, sono passata affittacamere. La gestione è rimasta identica.
La differenza sostanziale è che gli affittacamere possono non dare la colazione o darla a pagamento, mentre i B&b devono dare la colazione (solo prodotti confezionati e non "maneggiati" dal gestore).

Si differenziano ampiamente agriturismi e pensioni, questi si avvicinano maggiormente alle caratteristiche che dici tu.
Ciò non toglie che vi siamo B&b o affittacamere con piscina, ad esempio. Semplicemente nella ricerca di un "posto" vanno guardate bene le caratteristiche specifiche e i servizi offerti che sono diversissimi da struttura a struttura.
Mi scorderei di trovare gestioni con presenza 24 su 24, cosa impossibile per chi mette a disposizione la casa, ma non ha "personale" da turnare sul posto.

Personalmente, comunque, non farei MAI arrivare persone senza essere presente o aver mandato qualcuno al mio posto. Anche per la colazione sono sempre presente e in fasce orarie stabilite. Negli orari diversi e di notte resto rintracciabile telefonicamente.

Sinceramente non so dire cosa sia che fa scegliere una struttura piuttosto che un'altra. Andando per ipotesi: qualcuno sceglierà per la posizione, qualcuno per il prezzo, qualcuno per il tipo di ambiente che vede nelle foto, qualcuno (es. tu) per la piscina. Credo ci siano un'infinità di variabili.

_________________
§  Lì ci siamo per esserci. Qui ci siamo per stare! (Paoletta) §
avatar
teresa
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aprire un affittacamere in Liguria

Messaggio  Roberta il Gio Giu 02, 2011 3:23 pm

E scusa un appunto un pò antipatico....ma se scegli un lavoro come il nostro...ti dovrai abituare a lavorare anche e soprattutto i giorni di festa. Very Happy

Anche io gestisco il mio B&B e ho tre figlie e un marito da accudire e seguire...quindi non sono sempre in casa...anzi! E capita che la domenica pomeriggio, stiamo fuori per diverse ore (il bb ha ingresso indipendente dal mio appartamento).

Per quanto riguarda la colazione, credo che tutti preferiscano farla in casa e non al bar...la cosa principale dell'alloggiare nelle strutture come le nostre, è il rapporto umano che si instaura...il sentirsi in famiglia...(certo questo vale, per i posti dove gli ospiti si fermano più di una notte).

avatar
Roberta
utente attivo
utente attivo

Data d'iscrizione : 09.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aprire un affittacamere in Liguria

Messaggio  Daniela il Gio Giu 02, 2011 3:40 pm

Ariciao! Non pensare di essere il solo a lavorare il 2 Giugno.
Se aprirai un bed & breakfast o un affittacamere, ti dovrai abituare anche a lavorare molto di più delle canoniche sei-otto ore giornaliere da lavoro dipendente: questo mettilo in conto.

La differenza tra un affittacamere ed un b&b ( nella mia concezione) è:
il primo in città, in pratica un appartamento condiviso con altre persone come ai tempi dell'università;
il secondo un po' defilato, magari con piscina, con possibilità di avere ampi spazi comuni, o perlomeno di averne, una presenza pressoché costante del personale.


No no.Il B&B è un appartamento condiviso con camere proprio come l'affittacamere.
Entrambe sono case di civile abitazione.
L'unica differenza è nel NUMERO di camere e nel fatto che il gestore ha in genere lì la propria residenza, nel caso del B&B.E puoi trovare spettacolosi affittacamere con camere di lusso in centro, periferia, campagna, come alla stessa stregua puoi trovare camere semplici e decorose in centro, periferia, campagna e pure sul cocuzzolo della montagna, per citare un nostro caro forumista.

Per cui la differenza non é nell'accoglienza del gestore ma semplicemente nella struttura.

Errore.La differenza, a parità di caratteristiche strutturali, la fa principalmente il gestore.

Comunque, visto che hai intenzione di aprire una struttura con circa sei camere, ti consiglio di cominciare a pensare di prendere una partita IVA ed aprire un AFFITTACAMERE.

Buonas serata a te, io continuo a lavorare.

_________________
Provarci significa prosciugare mari col secchio e spianare montagne con le paletta.
(Princi)
avatar
Daniela
Admin
Admin

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

ora ho capito....

Messaggio  xxmiglia il Gio Giu 02, 2011 3:53 pm

Grazie mille,
ora ho un po' meglio capito la differenza.
Nei prossimi giorni mi informero' sui prezzi delle camere e dei b&b con piscina e giardino e poi con calma valutare cosa fare.

Se la cosa potesse funzionare preferirei una struttura in centro. Io ho il mio lavoro e lo farei per arrotondare.

Andrea

xxmiglia
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Aprire un affittacamere in Liguria

Messaggio  teresa il Gio Giu 02, 2011 4:10 pm

xxmiglia ha scritto:Grazie mille,
ora ho un po' meglio capito la differenza.
Nei prossimi giorni mi informero' sui prezzi delle camere e dei b&b con piscina e giardino e poi con calma valutare cosa fare.

Se la cosa potesse funzionare preferirei una struttura in centro. Io ho il mio lavoro e lo farei per arrotondare.

Andrea

Forse hai capito meglio, ma non bene.
Ok, i prezzi delle camere...ma nei B&b non dormi in camera? Shocked mi sa che ci devi studiare su.

Poi è un'ideona la STRUTTURA (la chiamo così in attesa di definizione) in CENTRO con GIARDINO e PISCINA. Parti vincente, non c'è dubbio!

Domanda personale. Tu senza piscina riesci a vivere o ti è essenziale per la sopravvivenza?

_________________
§  Lì ci siamo per esserci. Qui ci siamo per stare! (Paoletta) §
avatar
teresa
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

piscina indispensabile

Messaggio  xxmiglia il Gio Giu 02, 2011 4:25 pm

i prezzi delle camere ( degli hotel ) e i b&b fuori città con piscina e giardino.

Forse a Roma e a Milano la piscina non è indispensabile ma chi viene qua è per godersi il sole é fondamentale.

Prima di scrivere ho letto e conosco la differenza legislativa tra b&b e affittacamere.
Capisco che esistono dunque b&b in pieno centro ma chiedete a chiunque di descrivere un b&b, nella sua mente penserà ( immaginandoun casale toscano):

camere spaziose, grandi zone comuni, piscina, giardino, uccellini, sole, colazione abbondante fatta in casa.... etc etc

Poi che due stanze in centro a milano possano chiamarsi b&b è un altro discorso.

Andrea







xxmiglia
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Aprire un affittacamere in Liguria

Messaggio  Daniela il Gio Giu 02, 2011 4:38 pm

Che tu sia informato sulla differenza legislativa tra B&B e affittacamere, ci credo poco, dopo averti letto.
Che tu abbia un'idea personale (sbagliata) di dove possa essere elettivamente ubicato un B&B, e quali siano i servizi essenziali che questa tipologia di struttura ricettiva debba avere, lo posso accettare ma non condividere, uccellini compresi.

Non c'è bisogno di chiedere a chiunque che idea abbia dei B&B: l'idea già ce la dà in dettaglio la normativa.I pareri personali lasciano il tempo che trovano.





_________________
Provarci significa prosciugare mari col secchio e spianare montagne con le paletta.
(Princi)
avatar
Daniela
Admin
Admin

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aprire un affittacamere in Liguria

Messaggio  teresa il Gio Giu 02, 2011 4:49 pm

Andrea...sembri apprendere poco. Ecco qua uno che ne sa una più del diavolo. Magari contatta lui che ha le informazioni giuste Twisted Evil vedi mai che tra piscine e bomboloni d'aria già vi conoscete.

http://www.bbnientepaura.com/t5698-struttura-di-alto-livello-in-milano

(Domina, mi pare che abbiamo pensato la stessa cosa)

_________________
§  Lì ci siamo per esserci. Qui ci siamo per stare! (Paoletta) §
avatar
teresa
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

pareri personali

Messaggio  xxmiglia il Gio Giu 02, 2011 4:53 pm

Non voglio passare per presuntuoso. Voglio solo capire cosa cerca la gente per poter stabilire se un giorno nel mio appartamento in centro avro' dei clienti oppure la gente se ne andrà tra gli uccellini.....

Nella mia ignoranza sono convinto che la gente cerchi la campagna e appunto chiedevo a voi che ne sapete di piu' chi è quel target di persone che verrebbe in centro a ventimiglia a 60/70 euro quando magari per 80 trova questo :
Che NON HA PISCINA ma una vista invidiable che in centro non potro' dare.....



xxmiglia
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Aprire un affittacamere in Liguria

Messaggio  teresa il Gio Giu 02, 2011 5:02 pm

Per me c'è gente che va in tutti i posti tranne tra gli uccellini (salvo qualche eccezione).

Non c'è solo turismo, credo che in centro a Ventimiglia ci possa venire parecchia gente e per i più svariati motivi.
Parli di 2 tipologie diverse di struttura che attraggono "clientela" diversa, ma entrambe con buone possibilità, secondo me.
Ovvio che dipende da come ti presenti e come ti organizzi.
Io chiedo 50 euro a notte la matrimoniale e ho sempre gente...i prezzi sono in sono in media con la mia zona. Rari i turisti, ma ho ottimi vicini: università, fiera di udine, stadio, mega centro commerciale, ospedale, zona commerciale ed artigianale di Udine Nord Very Happy

_________________
§  Lì ci siamo per esserci. Qui ci siamo per stare! (Paoletta) §
avatar
teresa
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

udine

Messaggio  xxmiglia il Gio Giu 02, 2011 5:25 pm

Oh finalmente una risposta non troppo aggressiva, forse lemie domande eranooffensivo, mi scuso non volevo.
PS sono stato a Udine ( Pozzuolo ) martedi ed ho mangiato in una super trattoria.
Sono stato alla Rizzani de eccher e visto che ho fatto 1400 km in una giornata la prossima volta mi fermo da te...

PS non so se a ventimiglia ci sia questo genere di clientela...

xxmiglia
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Aprire un affittacamere in Liguria

Messaggio  teresa il Gio Giu 02, 2011 5:43 pm

Credo ci sia ovunque la gente che si muove per lavoro o per motivi personali che esulano dal turismo. Se nelle vicinanze hai posti che "chiamano gente" hai una fonte di arrivi alternativa al turismo che ha pure il vantaggio di venire tutto l'anno non solo in periodo vacanziero.

Ahhhh Pozzuolo e la De Eccher, sono grossi! Lavori nell'edilizia tu?
Un tempo lontanissimo conoscevo una figlia Arnalda o un nome simile.
Mio marito lavora lì vicino....è a circa 15 km da casa nostra e dal bed, arrivando dalla tangenziale.
Sarebbe divertente ospitare un ospite del forum...e sarebbe la prima volta che capita!
Sempre che non ti formalizzi per via dell'affittacamere ( Cool ) ...prudentemente sull'insegnina ho scritto "camera e prima colazione", vedo che ho fatto bene!
Se hai la puzza sotto il naso (come i milanesi che ho ora) all'occhio che divento fastidiosissima come qui.

Sul forum, lo avrai notato, siamo gente seria, prudente e sanguigna, se occorre. Twisted Evil Solo dopo un primo esame positivo si diventa più amichevoli.

_________________
§  Lì ci siamo per esserci. Qui ci siamo per stare! (Paoletta) §
avatar
teresa
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aprire un affittacamere in Liguria

Messaggio  Ospite il Gio Giu 02, 2011 6:13 pm

Mi ha incuriosito Ventimiglia, non ci ho mai pensato a fermarmi a soggiornare quando ero di passaggio in Liguria
così sono andata a curiosare che tipologia di B&B si trovano
se vuoi curiosare anche tu Andrea giusto per farti un'idea, dato che ti è nata da poco, fosse mai che domattina ti imbarchi nella nuova attività.... sei mica arietino così impulsivo ??? Very Happy

http://www.bed-and-breakfast.it/citta.cfm?citta=Ventimiglia&idregione=8

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

ma quanti ce ne sono a xxmiglia !!!??!!??

Messaggio  xxmiglia il Ven Giu 03, 2011 8:22 am

Si lavoro nell'edilizia, sono ingegnere, e quello che faccio poco si sposa con l'idea di turismo rurale, agriturismo, terre incontaminate, casolari etc etc. Lavoro a Montecarlo dove si costruiscono torri e grattacieli e si "sprecano" tonnellate e tonnellate di cemento armato.

Per questo, visto l'arrivo del piccolo, vorrei cambiare vita... meno soldi ma qualità della vita migliore.

Ho visitato la settimana scorsa nelle marche alcuni b&b e qualche casolare da comprare. Devo ammettere che la vita all'aria aperta mi é sempre piaciuta. Per questo considero "indispensabile" la piscina ( anche se per comodità ora vivo in pieno centro).

Quando ero piccolo ho sempre detto da grande o costruiro' case o avro' una fattoria ( i miei giochi preferiti Lego e "animaletti" ).
In parte ci sono riuscito.... ma sono ancora giovane....


Se posso vorrei segnalare un b&b che ho visitato giusto per spiegare il mio pensiero di b&b.
airone contry house a genga (AN). realizzato nel 2010 in bioedilizia. Il proprietario, nonché costruttore, mi ha accompagnato nei locali tecnici mostrandomi con grande passione e convinzione il recupero dell'aria fresca da unpozzo a 10 gradi per poi, una volta filtrata, utilizzata per raffrescare le stanze ed i locali....

Non so se realizzero' mai un b&b o un affittacamere ma pensarci non costa nulla ed ammetto che pur essendo abbastanza giovane molti sogni li ho già realizzati, in primis la famiglia.

Andrea


xxmiglia
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

per Teresa

Messaggio  xxmiglia il Ven Giu 03, 2011 8:26 am

Tranquilla non ho la puzza sotto il naso, mi piacciono pero' le belle cose e spesso preferisco la semplcità al lusso.

xxmiglia
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Aprire un affittacamere in Liguria

Messaggio  teresa il Ven Giu 03, 2011 8:57 am

Orpo! Un ingegnere magari laureato col vecchio ordinamento doctor
aiutooooo, gente! sono terribili!

Quanti anni hai? (sono indiscreta fino nel sangue)
Ti restano, secondo me, idee confuse tra sogni e realtà (sempre indiscreta nel sangue).

Montecarlo è bella, però.
Credo che vivere nel verde e sempre verde stanchi (come il resto delle cose della vita) specialmente se mitizzato. Intendo mitizzato sia il verde che lo stile di vita che il verde comporta, piscina compresa.

Accipicchia! Il recupero dell'aria a 10° per rinfrescare mi ha colpita parecchio!!!

Cambiare vita credo sia possibile, ma non penso ad una cosa dratica fatta dall'adesso al subito, piuttosto un percorso che evolve quasi da solo abbastanza indipendentemente dalla ragione Very Happy

Io, assolutamente non ingegnere, ho insegnato per un secolo...poi la sorte o il caso (non una scelta allo stato puro) mi ha portata ad essere piacevolissimamente una via di mezzo tra una maitresse e una filippina a tempo pieno affraid ...ehhh avendo un affittacamere, capita! lol!
(ora, ad esempio attendo pazientemente che scendano per la colazione ihihihih)

Nel ristrutturare il bed ho voluto che restasse l'impronta della povertà ancora recente di una terra e della sua gente (prima piccolo-contadina e poi operaia a testa china), che è meglio non dimenticare...a volte dimenticare è come martellarsi il pollice.

_________________
§  Lì ci siamo per esserci. Qui ci siamo per stare! (Paoletta) §
avatar
teresa
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Maitresse!!!???!!!!

Messaggio  xxmiglia il Ven Giu 03, 2011 9:09 am

Teresa attenta alle parole!!!!

Maitresse vuol dire amante in francese ma il senso puo' essere piu' ampio e considerando che parliamo di camere da letto.....

xxmiglia
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Aprire un affittacamere in Liguria

Messaggio  teresa il Ven Giu 03, 2011 9:18 am

UUUUU, alle parole sono attentissima: Tenutaria di case di tolleranza ...tollerante lo sono abbastanza lol!

In ogni caso... pare che spesso passi questa balzana idea in riferimento ai gestori di affittacamere.
Smentisco categoricamente sul campo, ma ci posso scherzare su, non sono delicatina.

Non hai scritto quanti anni hai.


_________________
§  Lì ci siamo per esserci. Qui ci siamo per stare! (Paoletta) §
avatar
teresa
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aprire un affittacamere in Liguria

Messaggio  Ospite il Ven Giu 03, 2011 9:20 am

Mi sono finita di leggere or ora questo post per intero......Teresa, mi sono fatta già un bel carico di risate mattutine! Sei fenomenale! Laugh Laugh Laugh Laugh Laugh Laugh
A parte gli scherzi, Andrea, se veramente hai intenzione di aprire un'attività del nostro genere, ascolta i consigli sia di Teresa che di Daniela: sono veramente in gamba, ma soprattutto sono in grado di dare consigli ed indicazioni pratiche e veritiere perchè quelle servono veramente: sognare è un'altra cosa!
Ti auguro di cuore di riuscire nei tuoi intenti, l'importante è che tu pensi bene a ciò che fai specie se hai un lavoro sicuro come mi è sembrato di capire.
cou

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

rieccomi

Messaggio  xxmiglia il Ven Giu 03, 2011 10:27 am

Sono appena uscito da una riunione.....
Ho 37 anni.
E' chiaro che non penso di lasciare il mio lavoro da un giorno all'altro ma sto preparando la strada per cambiare vita diciamo intorno ai 40 anni.

Per questo nel mio caso è meglio un appartamento in centro che mi occupi minor tempo possibile ( oltretutto non sarei io a gestirlo ma fratello architetto e cognata che lavorano in zona). Premessa che io e mio fratello siamo soci al 50% su diverse attività sempre legate al campo immobiliare.

Andrea

xxmiglia
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Aprire un affittacamere in Liguria

Messaggio  Ospite il Ven Giu 03, 2011 10:39 am

xxmiglia ha scritto:Sono appena uscito da una riunione.....
Ho 37 anni.
E' chiaro che non penso di lasciare il mio lavoro da un giorno all'altro ma sto preparando la strada per cambiare vita diciamo intorno ai 40 anni. oltretutto non sarei io a gestirlo ma fratello architetto e cognata che lavorano in zona
Andrea

allora ne riparliamo tra 3 anni intanto ti schiarisci ben bene le idee...
nel frattempo ti auguro un bell'affare magari B&B a Montecarlo Very Happy

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Aprire un affittacamere in Liguria

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Puoi rispondere agli argomenti in questo forum