Problemi con altezze e superfici camere

Nuovo Argomento   Rispondi all'argomento

Pagina 3 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Problemi con altezze e superfici camere

Messaggio  Eli Giory il Gio Ago 02, 2012 4:32 pm

Dipende... nel senso, uno può anche avere sei camere ma non riuscire mai a riempirne più di due o tre, come può darsi che uno abbia solo due camere ma che sia sempre pieno... si fa male a dirlo, comunque secondo me se non devi sostenere costi di ristrutturazione perchè lasci tutto già come lo trovi e se la casa ti "avanza", perchè no?
avatar
Eli Giory

Data d'iscrizione : 04.07.12

Tornare in alto Andare in basso

La ricerca continua a Treviso: Altezze Locali di 2,10 metri

Messaggio  SimonaSa il Lun Set 03, 2012 3:28 pm

Ciao a tutti , avremmo trovato una soluzione interessante, ma la parte che vorremmo destinare a bed e breakfast ha una altezza di 2,10 metri. L'agente che segue la vendita ci ha detto che è accatastata come abitazione e l'hanno condonata, e che è possibile per abitazioni precedenti al 1975....

Ora , prima di andare in comune, volevo chiedere a voi se sapete qualcosa a riguardo, o se c'è un testo che mi conferma o meno questa rassicurazione verbale dell'agente.

Grazie in anticipo a tutti/e.

SimonaSa
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

x

Messaggio  Ospite il Lun Set 03, 2012 4:38 pm

Di norma per l'abitabilità occorre un'altezza minima di 2,40, non è un problema di accatastamento perchè per quello occorre 1,80. Informati presso gli uffici comunali perchè la cosa è fondamentale.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

dubbio

Messaggio  SimonaSa il Lun Set 03, 2012 7:40 pm

grazie.
e il fatto che siano suddivisi su 2 piani indipendenti potrebbe essere un problema? in pratica è una casa singola e sotto hanno ricavato un appartamento identico a quello di sopra e ricaverei 3 stanze con bagno privato e una cucina per la colazione.. si potrebbe fare?

SimonaSa
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi con altezze e superfici camere

Messaggio  Ospite il Lun Set 03, 2012 8:30 pm

L'abitazione può essere disposta su quanti piani vogliamo, come detto va verificato se è abitabile.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

dimensione stanze

Messaggio  SimonaSa il Mar Set 04, 2012 11:19 am

Altro dubbio:
ma se inizio l'attività e dopo decido di ristrutturare per quanto tempo posso tenere chiuso? ci sono dei limiti di tempo? devo chiedere autorizzazione al comune?

grazie.

SimonaSa
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

dimensione bagno

Messaggio  SimonaSa il Mar Set 04, 2012 1:04 pm

... e la dimensione minima di un bagno in camera completo (lavandino,bidet, vaso e doccia) di quanto deve essere per la normativa?

grazie.

SimonaSa
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi con altezze e superfici camere

Messaggio  Daniela il Mar Set 04, 2012 2:58 pm

Se chiudi per un periodo, certo che devi comunicarlo al Comune.Se ristrutturi puoi chiudere per tutto il periodo dei lavori, finchè il tecnico non comunicherà il fine lavori in Comune (penso che la ristrutturazione la farai con i permessi del Comune), e anche oltre.
Se apporti modifiche alle piante già inoltrate in fase di SCIA, devi ripresentare una nuova SCIA di modifica.
Le dimensioni dei bagni le conoscono l'ufficio tecnico del tuo comune d'appartenenza o un tecnico abilitato.

_________________
Provarci significa prosciugare mari col secchio e spianare montagne con le paletta.
(Princi)
avatar
Daniela
Admin
Admin

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

chiarimento misure

Messaggio  dumas il Mar Set 04, 2012 3:35 pm

Salve a tutti e davvero complimenti!
Ho acquistato una casetta nel centro storico di Tivoli e la mia intenzione sarebbe quella di avviare un b&b anche se verranno fuori solo due stanze. Sono già stata all'ufficio del comune che mi dato chiarimenti sulle misure necessarie ma non ho capito fino in fondo; quello che mi è chiaro sono le misure delle stanze, mentre non riesco a capire come devono essere quelle della cucina o del vano colazione. Riporto qui di seguito un estratto dal regolamento:

■se la cucina è adibita a sala colazione, dovrà misurare 6 mq + 0,5 mq per ogni persona alloggiata. Se la colazione è consumata in un altro locale bastano 6 mq.
■se è adibito un vano a sala breakfast, dovrà misurare 1 mq per ogni persona alloggiata

Non capisco la differenza del locale ove bastano 6 mq e il vano adibito a sala breakfast.
Un'altra cosa che non riesco a capire è quanto deve misurare il begno e se c'è l'obbligo del bidet e se si potrebbe andar bene il wc con bidet incorporato?

Vi ringrazio anticipatamente e soero di entrare presto a far parte dei gestori!


dumas
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi con altezze e superfici camere

Messaggio  mariella =D il Mar Set 04, 2012 5:27 pm

Dumas, ho spostato io il tuo post in un argomento che già c'era.
Il tempo di ragionare sulle domande da settimana enigmistica. In effetti è poco chiaro.
scratch
avatar
mariella =D
utente vip
utente vip

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

misure cucina e bagni

Messaggio  dumas il Mer Set 05, 2012 3:09 pm

Buongiorno a tutti e davvero complimenti!
Ho già scritto ieri ma non capisco come mai non trovo più il post, provo comunque a riformulare la domanda.
Ho acquistato una casetta al centro storico di Tivoli e conto di tirarci fuori due stanze ed avviare un b&b.
Sono già stata agli uffici del comune che mi hanno comunicato le misure da risettare per le stanze, mentre per bagni e cucina mi hanno detto che non ci sono misure moinime; da quello che leggo e dal regolamento mi sembra che si siano sbagliati, copio e incollo qui di seguito:
■se la cucina è adibita a sala colazione, dovrà misurare 6 mq + 0,5 mq per ogni persona alloggiata. Se la colazione è consumata in un altro locale bastano 6 mq.
■se è adibito un vano a sala breakfast, dovrà misurare 1 mq per ogni persona alloggiata.

Per ogni persona alloggiata si intende compreso il residente?
Che differenza c'è tra "altro locale" (e quindi sufficienti 6 mq) e vano sala breakfast ( 1 mq per ogni persona alloggiata) ? Non sono la stessa cosa?
E' possibile una sala con angolo cottura eventualmente all'americana?
Un'ultima domanda: il bagno deve misurare 3mq o 3,5?

Vi ringrazio anticipatamente sperando di entrare presto a far parte della sezione dei gestori.

dumas
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi con altezze e superfici camere

Messaggio  Ospite il Mer Set 05, 2012 3:36 pm

Il regolamento che riporti è prettamente locale quindi ogni spiegazione dettagliata la possono dare gli uffici preposti ed ė indispensabile per non trovarsi in inconvenienti futuri vista l'attenzione con cui hanno redatto la norma

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi con altezze e superfici camere

Messaggio  dumas il Mer Set 05, 2012 3:51 pm

Ti ringrazio molto per la risposta Nunzio, ma il problema è proprio che non sanno darmi risposte precise, ad esempio mi hanno detto che per sala colazione e bagni non ci sono misure mentre quando vado a leggere il regolamento mi sembra di capire il contrario.
Si tratta della rgione Lazio, potete aiutarmi?
Grazie ancora

dumas
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi con altezze e superfici camere

Messaggio  teresa il Mer Set 05, 2012 4:08 pm

Purtroppo le norme variano troppo da zona a zona e non sempre sono facili da interpretare.
Temo che non siamo in grado di darti risposte certe.
Persona "alloggiata" interpreto come "ospite". Fosse inteso il proprietario credo l'avrebbero chiamato "residente".
Altro locale forse potrebbe essere, ad esempio, una saletta senza angolo cottura: noi abbiamo la sala colazione per gli ospiti e la cucina rimane a nostro uso privato.

_________________
§  Lì ci siamo per esserci. Qui ci siamo per stare! (Paoletta) §
avatar
teresa
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi con altezze e superfici camere

Messaggio  dumas il Gio Set 06, 2012 3:18 pm

Grazie per le risposte!
Sapete se può andare bene la cucina all'americana?

dumas
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi con altezze e superfici camere

Messaggio  SimonaSa il Gio Set 06, 2012 4:58 pm

cosa è la cucina all'americana? Shocked

SimonaSa
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi con altezze e superfici camere

Messaggio  dumas il Ven Set 07, 2012 8:06 am

E' la cucina aperta direttamente sull'entrata.

dumas
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Dimensioni camere a più di due letti...

Messaggio  Ninonero il Sab Set 08, 2012 1:07 pm

Ciao a tutti.
Mi inserisco qui per porvi una questione che da solo, non sono ancora riuscito a risolvere.
La legge regionale qui in Toscana, prevede quanto segue: "Per le camere a più di due letti la cubatura e la superficie minima sono quelli risultanti dalle
misure stabilite per le camere a due letti aumentate, per ogni letto in più, di un numero
rispettivamente di metri cubi o quadrati pari alla differenza di cubatura e superficie tra le
camere ad uno e quelle a due letti".
Non è uno scherzo...io non sono riuscito ancora a capire come funziona, né capisco perché si debba ricorrere a regole così complesse. Comunque, qualcuno può darmi una mano facendo anche qualche esempio? Io davvero non ce ne ho capito molto.
Grazie e buon week end!!!

Ninonero
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi con altezze e superfici camere

Messaggio  Daniela il Sab Set 08, 2012 1:16 pm

Per le camere a più di due letti la cubatura e la superficie minima sono quelli risultanti dalle misure stabilite per le camere a due letti aumentate, per ogni letto in più, di un numero rispettivamente di metri cubi o quadrati pari alla differenza di cubatura e superficie tra le camere ad uno e quelle a due letti.
Quindi: 14-9=5 metri
Per un letto aggiunto in doppia occorre una superficie minima di 19 metri, quadrupla minimo 24.
La normativa è la seguente: DPGR 23.4.2001 n. 18R e DPGR 7.8.2007, n. 45R

_________________
Provarci significa prosciugare mari col secchio e spianare montagne con le paletta.
(Princi)
avatar
Daniela
Admin
Admin

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

quadrupla con letto a castello mq?

Messaggio  SimonaSa il Sab Set 08, 2012 7:41 pm

e se la quadrupla ha il letto a castello?
ma vale anche in Veneto?

SimonaSa
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi con altezze e superfici camere

Messaggio  Daniela il Sab Set 08, 2012 7:46 pm

No, ogni regione e talvolta ogni Comune hanno disposizioni differenti.
Sempre 24 metri devono essere per la quadrupla, ammesso che da te i letti a castello siano consentiti.

_________________
Provarci significa prosciugare mari col secchio e spianare montagne con le paletta.
(Princi)
avatar
Daniela
Admin
Admin

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi con altezze e superfici camere

Messaggio  Ospite il Mer Set 12, 2012 12:30 pm

Mi aggancio a questo 3d per dare un consiglio a chi si trova a fare lavori interni.
NON fate quello che facemmo noi anni fa, quando al momento di ristrutturare la casa facemmo una "bischerata" colossale che proprio in questi giorni stiamo recuperando, con costi e perdite di tempo che potevamo tranquillamente evitarci:

Avevamo una bella stanza di 22 mq, quindi una tripla abbondante. Ci venne la malaugurata idea di costruire un "tramezzo" cioè un muro che la dividesse in due parti, con una ampia apertura (2x2 metri) di collegamento.
In questo modo realizzammo una camera con da una parte il letto matrimoniale e dall'altra il singolo, per il bambino e con una porta unica di accesso, dal corridoio.
Ci sembrava una bell'idea per garantire un pochina di privacy ai genitori Very Happy
Bella genialata! Sad
Appena aprimmo arrivarono i tecnici della ASL e, metro alla mano, verificarono che pur essendoci una sola porta di accesso, non la si poteva considerare una camera ma dovevano essere considerate 2 stanze diverse.
Alla fine chiusero un occhio sul fatto che una era di passaggio e ci concessero di considerla comunque "camera" ma già ottenere i 2 posti letto fu un successo, visto che volevano considerarla singola Embarassed

Next week chiudiamo per qualche giorno l'appartamento e buttiamo giù il famigerato muro, per ripristinare i 3 posti letto che avremmo dovuto ottenere fin dall'inizio e che, grazie anche al geometra "distratto" che non ce l'aveva detto, avevamo perso per strada.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi con altezze e superfici camere

Messaggio  SimonaSa il Mer Set 12, 2012 9:38 pm

grazie ducatispare.. questo consiglio mi ha aperto gli occhi su un dubbio che avevo... grazie mille... cheers cheers

SimonaSa
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Camera a uso dormitorio

Messaggio  newguest il Sab Ott 27, 2012 7:25 pm

salve a tutti!
ho un b&b a padova

volevo porre una domanda:
la legge concede di adibire in un b&b una camera a 4 letti (la mia è di 22 mq, si tratterebbe di due letti singoli e uno a castello) a uso dormitorio?

la legge regionale veneta sulle attività ricettive extralberghiere non dice niente in merito quindi vietato non mi pare sia vietato


newguest
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi con altezze e superfici camere

Messaggio  Daniela il Sab Ott 27, 2012 7:39 pm

Ciao, perchè non ti iscrivi al forum se sei un gestore?
Magari se ne parla nella sezione apposita.

_________________
Provarci significa prosciugare mari col secchio e spianare montagne con le paletta.
(Princi)
avatar
Daniela
Admin
Admin

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi con altezze e superfici camere

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Puoi rispondere agli argomenti in questo forum