Problemi con il condominio

Nuovo Argomento   Rispondi all'argomento

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Problemi con il condominio

Messaggio  Ospite il Dom Apr 29, 2012 8:10 am

ciao
il caso a cui ti riferici e per cui la sentenza della corte costituzionale si riferisce al caso che il Comune di Milano negava l'autorizzazione ad aprire un B&B ad una signora in quanto l'assemblea del condominio aveva negato tale autorizzazione, ma la Corte non intervenne sul condominio o sul comune di Milano, la corte costituzionale giudica le leggi e in questo preciso caso la corte giudico incostituzionale un articolo della nostra legge regionale lombarda che prevedeva appunto il nulla osta da parte dei condomini per poter usare il proprio appartamento come B&B.
E' stata la nostra regione o meglio i nostri illuminati legislatori lombardi a toppare e ad inserire questa norma restrittiva giudicata incostituzionale.!!!!
e la stessa Corte rimanda al codice che regola con apposite leggi i condomini...
Ma per quanto riguarda un'attivita ricettiva (casa vacanze-B&B) tutte le varie leggi regionali prevendono che si puo svolgere in una unita abitativa con DESTINAZIONE D'USO RESIDENZIALE!...quindi viene rispettata la clausola del regolamento condominiale che a sua volta si rifa alla concessione edilizia originale di chi ha costruito la casa o il palazzo dove ci possono essere unita con destinazioni d'uso diverse dal residenziale - es. attivita commerciali artigianali ecc. quindi l'amministratore del condominio non puo contestare nulla e non puo appigliarsi al fatto che tu USI l'abitazione come attivita ricettiva per la stessa attività non prevede il cambio di DESTINAZIONE D'USO

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi con il condominio

Messaggio  Ospite il Dom Apr 29, 2012 8:20 am

REGIONE LAZIO
Regolamento regionale 24 ottobre 2008, n. 16
BUR 7 Novembre 2008, n. 41, S/130
Disciplina delle Strutture Ricettive Extralberghiere.
......
Art. 2
(Definizioni)

1. Ai fini del presente regolamento si intendono per: a) "affittacamere", le strutture ricettive composte da non più di sei camere, ubicate in non più di due appartamenti ammobiliati di uno stesso stabile, collegati funzionalmente tra loro, nelle quali sono forniti alloggio ed eventualmente servizi complementari. L'utilizzo degli appartamenti a tale scopo non comporta il cambio di destinazione d'uso ai fini urbanistici;

FALLO LEGGERE ALL'AMINISTRATORE DEL CONDOMINIO!!!!
ciao

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi con il condominio

Messaggio  Anita il Dom Apr 29, 2012 12:31 pm

Concordo in pieno! Tant'è che ora nei palazzi di nuova costruzione, nel regolamento specificano esattamente la dicitura B&B ed affittacamere perchè se non è specificata ma si parla solo di uso commerciale o altro......NON POSSONO DIRE NIENTE!!! Infatti in centro dove i palazzo sono stati costruiti quando ancora il termine B&B non esisteva...tutti i condomini...FREGATI!!!!!! cheers Very Happy
avatar
Anita
utente vip
utente vip

Data d'iscrizione : 04.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi con il condominio

Messaggio  Ospite il Dom Apr 29, 2012 1:23 pm

ok ma non so fino a che punto un regolamento condominiale possa essere superiore alla legge o al codice

allora partendo dal fatto che una attività ricettiva -B&B o affittacamete o casa vacanze - non prevede il cambio destinazione d'uso che è : RESIDENZIALE/ABITATIVO
un regolamento condominiale non può impedire al proprietario dell'appartamento di svolgere questa attività e anche il comune a cui si presenta la SCIA mica ti chiede il regolamento condominiale glene puo frega de meno!!!!
al limite il proprietario impugna il regolamento o lo fa cambiare perchè secondo me va contro la legge o meglio limita la mia liberta personale dell'uso della mia proprietà del mio appartamento- in quanto la legge mi consente di fare una attivtà ricettiva di questo tipo.

a questo punto si consulti un legale specializzato in queste cose!!!

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi con il condominio

Messaggio  Ospite il Dom Apr 29, 2012 1:40 pm

continuando
se tu compri un appartamento in un condominio come investimento lo puoi affittare no?
che differenza c'e tra un affitto di 4 anni o appartamento affittato per 1 settimana?o per 3 giorni
cosa cambia?

non esiste che un regolamento condominiale mi impedisca cio!!!!

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi con il condominio

Messaggio  Ospite il Dom Apr 29, 2012 9:17 pm

Credo che dal punto di vista legale vi sia una seria differenza tra un'attività imprenditoriale nel caso si parli di affitto case vacanza e un comune fitto di appartamento.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi con il condominio

Messaggio  Pat F il Gio Giu 07, 2012 2:47 pm

Grazie per le delucidazioni! altroché, se tutto va in porto hai un fine settimana assicurato :-)

Ora devo capire come comportarmi con i condomini... sono in un condominio di pensionati e questo già spiega tutto.... devo capire bene come comportarmi.

Grazie ancora!


Pat F
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi con il condominio

Messaggio  teresa il Gio Giu 07, 2012 3:01 pm

Se il condominio, nel suo regolamento, non vieta espressamente i B&b (e forse similari Question ), credo sia sufficiente comunicare all'amministratore o chi per lui che inizi questa attività.

_________________
§  Lì ci siamo per esserci. Qui ci siamo per stare! (Paoletta) §
avatar
teresa
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi con il condominio

Messaggio  Pat F il Gio Giu 07, 2012 3:04 pm

Sul regolamento c'è scritto che la destinazione degli appartamenti è esclusivamente ad uso civico, credo di aver capito che non sono ammessi studi e laboratori (ed infatti non ci sono), per non riesco a capire se sono esclusi anche i B & B.


Pat F
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi con il condominio

Messaggio  teresa il Gio Giu 07, 2012 3:09 pm

Ricordo vagamente di qualcuno che ne parlava.Mi pare andassero ad interpretazione ...e le interpretazioni erano difformi con conseguenti problemi.
Augurati che la tua interpretazione sia condivisa Very Happy

_________________
§  Lì ci siamo per esserci. Qui ci siamo per stare! (Paoletta) §
avatar
teresa
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi con il condominio

Messaggio  Pat F il Gio Giu 07, 2012 3:39 pm

Infatti a me sono proprio le interpretazioni che spaventano, hanno fatto un regolamento che è poesia decadente.

c'è nessuno di voi che ha fatto tutto senza dire nulla al condominio?

Il mio B & B sarebbe per max due persone, quindi non credo si possano verificare problemi di schiamazzi e cose del genere, non di norma...

(Perché il problema di questi condomini è che se non dici nulla non se ne accorgono neanche. Se cerchi di essere onesto e li informi è la fine...)

Pat F
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi con il condominio

Messaggio  teresa il Gio Giu 07, 2012 3:48 pm

No, non abbiamo notizia di qualcuno che ha fatto senza comunicarlo.
Non so Roma, ma di solito è anche obbligatoria la targhetta...che dubito passerebbe inosservata.

Very Happy anche la poesia decadente si lascia interpretare.

_________________
§  Lì ci siamo per esserci. Qui ci siamo per stare! (Paoletta) §
avatar
teresa
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi con il condominio

Messaggio  Pat F il Gio Giu 07, 2012 4:13 pm

In campo artistico le interpretazioni sono fondamentali....

Ma nei regolamenti di condominio... mannaggia a loro....

Pat F
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi con il condominio

Messaggio  teresa il Gio Giu 07, 2012 4:30 pm

Puoi provare a sostenere, se il condominio ha almeno una dozzina di anni, che siccome i B&b non esistevano non possono essere sottintesi. Se non volevano i B&b era loro facoltà rivedere il regolamento alla luce delle nuove "forme di accoglienza familiare" .
Non l'hanno fatto? Allora, per logica, non sono vietati.

_________________
§  Lì ci siamo per esserci. Qui ci siamo per stare! (Paoletta) §
avatar
teresa
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi con il condominio

Messaggio  Pat F il Gio Giu 07, 2012 4:36 pm

Ma Teresa sei una grande!

In effetti il comprensorio è degli anni '60 ed anche il regolamento credo sia vecchio, bene.

Fantastico, ce la devo fare!

Grazie!

Pat F
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi con il condominio

Messaggio  teresa il Gio Giu 07, 2012 4:47 pm

Niente complimenti. Very Happy Very Happy Very Happy ho solo ricordato un vecchio post di qualcuno.
Non ricordo il seguito, ma non sono certa fosse finita bene. Incrocio le dita.
In caso vada ok...posso pure io un fine settimana ???

_________________
§  Lì ci siamo per esserci. Qui ci siamo per stare! (Paoletta) §
avatar
teresa
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi con il condominio

Messaggio  Pat F il Gio Giu 07, 2012 4:54 pm

Eccerto!

A due a due facciamo...:-)

Ora intanto comincio ad organizzarmi che chiedere la DIA...

Ma perché la chiamate Scia?

Pat F
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi con il condominio

Messaggio  teresa il Gio Giu 07, 2012 5:03 pm

Laugh Laugh Laugh Significa che vengo un fine settimana assieme a Brividus? affraid

Non so perchè adesso si chiami SCIA. Non credo cambi la sostanza.


_________________
§  Lì ci siamo per esserci. Qui ci siamo per stare! (Paoletta) §
avatar
teresa
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi con il condominio

Messaggio  MariaCarmela il Gio Giu 07, 2012 6:38 pm

DIA= Dichiarazione Inizio Attività
SCIA= Segnalazione Certificata di Inizio Attività
cambia il nome ma nn la sostanza... Very Happy
avatar
MariaCarmela
utente attivo
utente attivo

Data d'iscrizione : 04.04.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi con il condominio

Messaggio  Pat F il Gio Giu 07, 2012 7:31 pm

Leggevo ora che non si deve più fare la DIA ma la SCIA... o sbaglio?

Tra l'altro mi sono appena riguardata il regolamento di condominio e dice testuali parole (che a sto punto non mi sembrano né decadenti né ermetiche...meglio così):

"Ogni condomino, se cede in fitto parte o tutto, della parte di immobile di sua proprietà, dovrà inserire nel contratto di affitto una clausola, che farà parte integrante del contratto stesso, con la quale si fa obbligo al locatario di conformarsi alle norme tutte, che disciplinano il seguente regolamento"

Vado di SCIA?

Che mi consigliate?

Pat F
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

condominio

Messaggio  Ospite il Ven Giu 08, 2012 12:53 pm

Pat F ha scritto:

Vado di SCIA?

Che mi consigliate?
Vai....l'uso che ne fai è civico. IL B&B, per definizione, non è un'attività ma consiste nell'affittare una o più stanze del proprio appartamento ad ospiti paganti.
Non comunicare NULLA al condominio. Perché la comunicazione sottintende un permesso da parte loro...cosa che non devi chiedere.
Presenta la SCIA, apri e basta.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Affittacamere nn prf -assenza di regolamento di condominio??

Messaggio  kissLia il Ven Giu 22, 2012 4:25 pm

salve a tutti stavo pensando di acquistare un appartamento a firenze di categoria A/7 e mi dice l'amministratore che non esiste un regolamento di condominio nel palazzo ci sono altri 5 condomini cosa mi consigliate grazie

kissLia
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi con il condominio

Messaggio  Ospite il Lun Giu 25, 2012 12:06 pm

Per quanto ne so io, nel caso non esista un regolamento di condominio vale il codice civile, questo significa che non hai alcun divieto ad apre un b&b in quel condominio.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi con il condominio

Messaggio  Ospite il Lun Giu 25, 2012 1:05 pm

Giusto come dice Candeloro, A7 è abitazione in Villino ed il regolamento di condominio è obbligatorio per edifici con più di 10 condomini (art. 1138 cc) in assenza valgono le norme generali del codice civile ed i regolamenti locali.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Affittacamere o B&B

Messaggio  Teresa77 il Mer Giu 19, 2013 10:53 am

Salve a tutti,

sono Teresa e scrivo da Roma. Qualche tempo fa ho individuato un appartamento da acquistare in zona centrale (3 camere + cucina, piano terra, due entrate, di cui una secondaria) e vorrei adibirlo a affittacamere per ottimizzare le spese e crearmi un'attività.
Purtroppo ho molti dubbi, soprattutto: nel regolamento di condominio si cita il divieto per "pensioni" e temo che questo possa creare problemi per l'affittacamere. Se ripiegassi sul B&B, forse non ci sarebbero problemi con il condominio, ma dovrei obbligatoriamente avere un sala colazione comune oltre a una stanza per me?

grazie in anticipo a chi potrà aiutarmi...

Teresa

Teresa77
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi con il condominio

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Puoi rispondere agli argomenti in questo forum