Problemi con il condominio

Nuovo Argomento   Rispondi all'argomento

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

IL CONDOMINIO COMANDA PIU ELLA LEGGE ?MILANO

Messaggio  mattia il Mar Ago 13, 2013 1:02 pm

CIAO. IO VORREI APRIRE UN B&B MA IL CONSENSO MI E' STATO NEGATO DALL AMMINISTRATORE,INQUANTO NEL REGOLAMENTO CONDOMINIALE C'E' SCRITTO VIETATO APRIRE QUALSIASI ATTIVITA'. PER TANTO DOVRO ì VENDERE CASA E PRENDERE UNA NUOVA CASA DOVE VI E' PREVISTA L APERTURA DELL ATTIVITA DI B&B.KI SA PARLI SE ESISTE QUALKE LEGGE KE DICA IL CONTRARIO.GRAZIE

mattia
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi con il condominio

Messaggio  teresa il Mar Ago 13, 2013 1:17 pm

Credo sia la legge che consente regolamenti condominiali col divieto di aprire attività.
avatar
teresa
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi con il condominio

Messaggio  PaolaB. il Mar Ago 13, 2013 1:45 pm

Pur non abitando in un condominio, credo che l'assenso degli altri condomini, sia indispensabile per poter fare nel proprio appartamento un B&B.

_________________
PaolaB.
B&B La Casa del Frate
Castiglion Fiorentino (AR)

www.lacasadelfrate.it    
email: casadelfrate2004@libero.it

La mente è come un paracadute: funziona solo se si apre.
avatar
PaolaB.
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi con il condominio

Messaggio  Anita il Mar Ago 13, 2013 2:40 pm

Posso spiegare bene questa situazione in quanto...provata sulla pelle all'inizio, prese tutte le informazioni da marito amministratore di condominio e consulto con l'avvvocato presente nel Municipio dove lavoro.
La questione è:
ogni condominio ha DUE regolamenti, uno stilato, obbligatoriamente, al momento della costruzione dell'immobile, che va consegnato al momento della compravendita, ed uno stilato nel tempo dalle varie Assemblee condominiali; il primo regola gli spazi PRIVATi, il secondo regola gli spazi COMUNI; Il primo regolamento per ogni modifica ha necessità dell'UNANIMITA', il secondo di una maggioranza.
Tutto questo vuol dire che se nel regolamento stilato dal costruttore c'è scritto che in quel condominio non si posso organizzare attività, in nessun appartamento è possibile farlo e, ripeto, per modificarlo c'è necessità dell'unanimità. Nerssuna Assemblesa condominiale ha facoltà di modificare ed esprimersi.
Se nel regolamento primario non ci sono clausole del genere, nello spazio PRIVATO si decide personalmente cosa fare e nessuna Assemblea condominiale può mettere bocca!
Tant'è che quando all'APT si presenta la domanda, è necessario anche presentare la raccomandata inviata al condominio in cui ci COMUNICA l'apertura di tale attività, si comunica, NON SI CHIEDE AUTORIZZAZIONE!
avatar
Anita
utente vip
utente vip

Data d'iscrizione : 04.01.08

Tornare in alto Andare in basso

regolamentazione condominio casa vacanze Roma

Messaggio  semtinel il Lun Set 02, 2013 2:09 pm

Gentili tutti..
Sto pensando di convertire il mio appartamento romano in casa vacanze ma l'antico regolamento di condominio vieterebbe ogni attività commerciale-turistica. Ho saputo che proprio quest'anno sarebbe uscita una nuova legge che permetterebbe l'esercizio di almeno 3 attività di quel genere in ogni condominio ma non riesco a sapere se ciò corrisponda a verità o meno. D'altro canto mi viene detto anche che il regolamento di condominio ha valore legale solo se depositato da un notaio, altrimenti no. Non so cosa fare ed è un problema visto l'investimento corrispondente.
Chiunque avesse notizie a riguardo sarebbero estremamente benvenute!
Grazie di nuovo.
Francesco

semtinel
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi con il condominio

Messaggio  Anita il Lun Set 02, 2013 3:00 pm

Ciao Francesco, ti metto il link della pagina del forum dove puoi trovare le informazioni che ti interessano. Attualmente la legge è ancora questa....non so se ci sono cambiamenti in corso però...
http://www.bbnientepaura.com/t5964p45-problemi-con-il-condominio#168880
avatar
Anita
utente vip
utente vip

Data d'iscrizione : 04.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi con il condominio

Messaggio  semtinel il Lun Set 02, 2013 4:12 pm

Grazie mille Anita! Molto utile però non ci sono notizie su questa nuova legge o sulla validità del regolamento di condominio con o senza notifica notarile...buona giornata
Fr

semtinel
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi con il condominio

Messaggio  Anita il Lun Set 02, 2013 5:02 pm

Nel Municipio dove lavoro, c'è uno sportello del condominio dove una volta a settimana sono presenti degli avvocati specializzati in tale materia; posso chiedere a loro...giovedì prossimo dalle 9 alle 12;
Ti scrivo il mio numero di cell....se vuoi puoi chiamarmi per ricordarmelo...o magari per parlare anche tu con l'avvocato.Very Happy 
Anita 3475029779
avatar
Anita
utente vip
utente vip

Data d'iscrizione : 04.01.08

Tornare in alto Andare in basso

problemi condominio

Messaggio  maru78 il Gio Nov 14, 2013 1:56 pm

Ciao a tutti, vorrei sottoporvi un problema sul quale si è dibattuto tanto,ma vorrei sapere se qualcuno ha avuto una situazione simile alla mia :)

Ho una casa di proprietà a roma, zona san pietro e ovviamente mi è venuto subito in mente di farne un beb (non professionale, 3 stanze).
Vedendo che nel palazzo attaccato al mio ce ne erano tre ho iniziato i lavori senza soffermarmi troppo sul regolamento di condominio, sicura che non ci sarebbero stati problemi. Ora i lavori sono finiti, la casa è pronta e viene fuori che i miei condomini sono un pò contrari, ho letto il regolamento "contrattuale" del condominio e c'è la classica limitazione di uso a LOCANDA O PENSIONE.
Ora so di poter essere in una posizione di torto, ma alcuni mi hanno consigliato di aprire comunque vedere se effettivamente gli altri condomini mi vogliono fare causa e nel frattempo (almeno cosi mi hanno detto) lavorare con il beb per 3-4 anni finchè una eventuale sentenza a mio sfavore non diventa definitiva.
Qualche consiglio? Qualcuno con una esperienza simile?

grazie Sad

maru78
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi con il condominio

Messaggio  Gina il Gio Nov 14, 2013 2:18 pm

Un B&B non professionale non avendo partita iva e' diverso da locande e pensioni che sono imprese commerciali. Prova a chiedere a qualche commercialista esperto del settore, forse una possibilita' c'e'.
avatar
Gina
utente vip
utente vip

Data d'iscrizione : 12.01.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi con il condominio

Messaggio  Daniela il Gio Nov 14, 2013 2:27 pm

Controlla meglio.Mi pare che nella SCIA che dovrai presentare per l'apertura, secondo le nuove disposizioni, ti venga richiesto, tra le varie documentazioni, il benestare del condominio.

_________________
Provarci significa prosciugare mari col secchio e spianare montagne con le paletta.
(Princi)
avatar
Daniela
Admin
Admin

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi con il condominio

Messaggio  maru78 il Gio Nov 14, 2013 5:29 pm

Grazie mille Gina e Daniela,
anche io ho pensato che essendo un attivita' non imprenditoriale potrei avere qualche speranza, infatti speravo che qualcuno me lo confermasse.
Per ora ho parlato con alcuni avvocati e tutti mi hanno detto che dipende dall'interpretazione che il giudice vuole dare al regolamento.
In ogni caso la legge del Lazio prevede con la SCIA di allegare la copia della raccomandata con ricevuta di ritorno che devo fare all'amministratore di comunicazione dell'attività e non c'è bisogno del consenso del condominio......almeno posso aprire...ma poi chi sa!!!! ;)

maru78
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi con il condominio

Messaggio  Anita il Gio Nov 14, 2013 8:42 pm

in effetti hai ragione, è prevista una comunicazione ai condomini e non serve quindi la loro autorizzazione; puoi rischiare...visto che tra l'altro hai già fatto i lavori.
A volte ci sono sentenze che ribaltano...un mio amico è riuscito ad avere ragione rispetto sul condominio rispetto al suo cane in appartamento quando il regolamento contrattuale non prevedeva la presenza di animali.
Prova e tienici informati
avatar
Anita
utente vip
utente vip

Data d'iscrizione : 04.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi con il condominio

Messaggio  maru78 il Ven Nov 15, 2013 11:18 am

grazie anita per le parole di incoraggiamento, ora mai non mi resta che andare avanti.....vi farò sapere prestissimo visto che a giorni manderò questa raccomandata!

maru78
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi con il condominio

Messaggio  Gina il Ven Nov 15, 2013 11:46 am

Brutte notizie...

http://www.aziendacondominio.it/forum/viewtopic.php?f=151&t=3044

Credo comunque che molto dipenda da chi hai come condomini, in caso di opposizione se alcuni sono dalla tua parte difficile andare in causa. Una volta avviata dipende dall'interpretazione del giudice.
avatar
Gina
utente vip
utente vip

Data d'iscrizione : 12.01.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi con il condominio

Messaggio  maru78 il Ven Nov 15, 2013 11:39 pm

accidenti...c'è solo da sperare che non mi facciano davvero causa,

un po paura!
cmq grazie a tutti per il supporto!!

maru78
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi con il condominio

Messaggio  teresa il Sab Nov 16, 2013 3:00 pm

Io tenterei sperando che non abbiano voglia di spendere soldi in avvocati e di girare per tribunali. In fondo potrai spiegare che il disturbo è minimo o non c'è...equivale ad una famiglia che ci vive.
Niente ti vieta di essere ferrea con le regole che darai agli ospiti, così metti le mani avanti con chi soggiornerà e avrai un foglio in più da mostrare per convincere i condomini.
In bocca al lupo. Ti aspettiamo da iscritta!

_________________
§  Lì ci siamo per esserci. Qui ci siamo per stare! (Paoletta) §
avatar
teresa
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi con il condominio

Messaggio  maru78 il Sab Nov 16, 2013 3:19 pm

Crepi!!!
Grazie Teresa, farò così...mi sembra un'ottima idea quella di far vedere ai condomini un regolamento rigido, poi metterò anche il divieto di prendere l'ascensore...tanto sono al primo piano pochissime scale. Poveri ospiti!!!

maru78
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Regolamento condominiale

Messaggio  Mario1981 il Gio Ott 16, 2014 5:25 pm

Salve a tutti,
mi ha fatto molto piacere scoprire questo forum, lo trovo molto utile e leggendo i vari post ho avuto già risposta a numerose domande. Infatti vorrei trasformare un appartamento di mia proprietà a Roma (attualmente affittato a studenti) in una casa vacanze. Vi scrivo un post come ospite nella speranza di avere delucidazioni su un dubbio: sul regolamento del condominio c'è scritto cit. "è vietato utilizzare gli immobili come affittacamere". Visto che nel mio caso si tratterebbe di una casa vacanze e non un affittacamere, secondo voi, considerando la rigidità dei condomini e dei loro amministratori, potrei incorrere in problemi?
Vi ringrazio ancora.
Saluti,
Mario

Mario1981
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi con il condominio

Messaggio  Gina il Gio Ott 16, 2014 7:32 pm

Affittacamere e casa vcanze sono due diverse tipologie, resta il fatto che se i vicini ti si mettono contro son noie e diventa una guerra allo sfinimento.
Certo che gli studenti in genere fanno piu' confusione dei turisti! Very Happy
Esiste l'obbligo a Roma di mandare una raccomandata al condominio in cui si comunica l'attivita' che si sta per fare nell'appartamento?
avatar
Gina
utente vip
utente vip

Data d'iscrizione : 12.01.13

Tornare in alto Andare in basso

Regolamento condominiale

Messaggio  Mario1981 il Lun Ott 20, 2014 12:44 pm

Cara Gina,
grazie mille della tua risposta.
Si, a Roma esiste l'obbligo di inviare la raccomandata. Ho paura che, facendolo, mi rispondano direttamente di no... Se cosi fosse dovrei di sicuro rinunciare a fare la casa vacanze. Giusto?

Mario1981
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi con il condominio

Messaggio  Gina il Lun Ott 20, 2014 1:13 pm

http://www.comune.roma.it/wps/portal/pcr?contentId=NEW427175&jp_pagecode=newsview.wp&ahew=contentId:jp_pagecode

Dal punto 17 sembrerebbe che solo per B&B sia necessaria la comunicazione al condominio. Cio' non toglie che se ti vogliono far guerra molto meglio evitare...

Chiedi info al SUAP e fatti una chiacchierata con l'amministratore.
avatar
Gina
utente vip
utente vip

Data d'iscrizione : 12.01.13

Tornare in alto Andare in basso

Regolamento condominiale

Messaggio  Mario1981 il Mar Ott 21, 2014 10:35 pm

Cara Gina,
grazie mille del tuo suggerimento. In effetti, informandomi meglio, sembra proprio che non ci sia bisogno di comunicare al condominio l'attività di casa vacanze.
Grazie ancora.
Mario

Mario1981
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Problemi con il condominio

Messaggio  nzino il Gio Gen 26, 2017 1:53 pm

buongiorno,

sto per fare una proposta di acquisto di un appartamento in condominio, ma prima mi son fatto dare dall'amministratore il regolamento del condominio che risale agli anni 60? e in uno dei suoi articoli recita testualmente:

E' VIETATO, COSI' AI CONDOMINI COME AI LORO EREDI, SUCCESSORI, AVENTI CAUSA, LOCATARI, DETENTORI E OCCUPANTI A QUALUNQUE TITOLO DELLE SINGOLE PROPRIETÀ' IMMOBILIARI E PORZIONI DI ESSE, DI DESTINARE GLI APPARTAMENTI AD USO DI SEZIONI, LABORATORI, STANZE MOBILIATE DA AFFITTARE SALTUARIAMENTE, SCUOLE DI MUSICA, CANTO O BALLO ED IN GENERE QUALUNQUE USO CHE POSSA TURBARE LA TRANQUILLITÀ' DEL CONDOMINO O SIA CONTRARIO ALL'IGIENE ED AL BUON NOME DEL CONDOMINIO.

Io vorrei acquistare detto appartamento per poi affittarlo come CASA VACANZE NON IN MODO IMPRENDITORIALE, quindi saltuariamente,
secondo voi potrei incappare in situazioni poco piacevoli?

Grazie per l'attenzione.

nzino
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi con il condominio

Messaggio  PaolaB. il Gio Gen 26, 2017 2:30 pm

Beh, mi sembra molto chiaro quello che c'è scritto nel regolamento.
Minimo minimo qualsiasi condomino lo può impugnare e, a quel punto, addio ai tuoi progetti.
Mi spiace, ma visto che lo devi comprare, cercane uno che non abbia scritto qualcosa di simile nel regolamento.

_________________
PaolaB.
B&B La Casa del Frate
Castiglion Fiorentino (AR)

www.lacasadelfrate.it    
email: casadelfrate2004@libero.it

La mente è come un paracadute: funziona solo se si apre.
avatar
PaolaB.
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi con il condominio

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Puoi rispondere agli argomenti in questo forum