Lavoro dipendente e B&B

Nuovo Argomento   Rispondi all'argomento

Pagina 2 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Lavoro dipendente e B&B

Messaggio  Ospite il Sab Lug 31, 2010 9:14 am

antoniu ha scritto:Lucia!
fino a Lunedì 26.7 ....gg in cui mi sono recata all'ufficio turistico del Comune di Trieste... la metratura delle stanze non era variata...
-----------------------------------------------------------------------------------------------------

NOn sono sicuro, per niente... è un ragionamento fatto con il mio architetto.
Sarebbe un paradosso, se sono ok per abitarci devono essere ok per fare il B&B.
Almeno io ragiono cosi...
E spero che sia così, non avrei lo spazio per arrivare a 14mq.....
ciao,
antonio


Shocked Ti consiglio di informarti bene ... e per schiarirti le idee, richiedi un sopralluogo .. vedi che ti dicono...
l'architetto non credo sappia di regolamenti B&B che cmq trovi l'estratto sul sito www.retecivica.trieste.it - ospitalità - regolamento B&B
come già scritto in altro post, a me la stanza la stanza con l' armadio a muro non la volevano concedere come doppia, piantina alla mano è risultata una superficie di 14,20 mq compreso l'armadio.... quindi ho una doppia di 14,20 e una matrimoniale di 16,80 .. senza bagno in camera

Buona fortuna
Lucia

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Lavoro dipendente e B&B

Messaggio  teresa il Sab Lug 31, 2010 10:57 am

noi abbiamo una matrimoniale (o doppia) di 15mq (Lucy, quella con i mobili della nonna, ricordi?) l'ASL che ha fatto le misurazioni l'ha data buona perchè con il bagno interno di quasi 12 mq... non avesse avuto bagno e anti-bagno avrebbe dovuto essere singola.

_________________
§  Lì ci siamo per esserci. Qui ci siamo per stare! (Paoletta) §
avatar
teresa
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lavoro dipendente e B&B

Messaggio  antoniu il Sab Lug 31, 2010 2:55 pm

Lucia >
>ti consiglio di informarti bene ... e per schiarirti le idee, richiedi un sopralluogo .. vedi che ti dicono...
>l'architetto non credo sappia di regolamenti B&B che cmq trovi l'estratto sul sito - ospitalità - regolamento B&B
>come già scritto in altro post, a me la stanza la stanza con l' armadio a muro non la volevano concedere come doppia, piantina alla mano è >risultata una superficie di 14,20 mq compreso l'armadio.... quindi ho una doppia di 14,20 e una matrimoniale di 16,80 .. senza bagno in camera

>Buona fortuna
>Lucia

GRAZIE!

Allora... io non ho chiaro che differenza ci sia fra doppia e matrimoniale, cioè sempre due letti sono. Meglio doppia che matrimoniale? Mi potresti illuminare? E scusare x l'ignoranza... Embarassed

Ho letto il regolamento, anche se attulamente è abrogato da questa nuova legge... e l'articolo 2 dice:
Art. 2
I locali destinati all’esercizio di “Bed and Breakfast ”,
devono essere ubicati nell’ambito della propria casa di
abitazione e possedere i requisiti strutturali, igienico
sanitari, edilizi previsti dalla normativa vigente e dai
regolamenti comunali per i locali di abitazione


Il comune mi ha dato i requisiti in oggetto per aver i 12mq (secondo dei paramentri relativi alla legge regionale 44/85) per cui non dovrebbero esserci problemi.
Comunque come dici tu vado animaux15 a chiedere, prima però aspetto la pubblicazione di questa nuova legge sul bur. E... spero buona fortuna!
ciao
a

antoniu
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Lavoro dipendente e B&B

Messaggio  Ospite il Sab Lug 31, 2010 3:08 pm

antoniu ha scritto:

Allora... io non ho chiaro che differenza ci sia fra doppia e matrimoniale, cioè sempre due letti sono. Meglio doppia che matrimoniale? Mi potresti illuminare? E scusare x l'ignoranza... Embarassed
Doppia e matrimoniale è uguale sempre 14 mq con la vecchia legge Very Happy
magari con la nuova io potrei farne una tripla con i 16,80 mq

Ho letto il regolamento, anche se attulamente è abrogato da questa nuova legge... e l'articolo 2 dice:

Il comune mi ha dato i requisiti in oggetto per aver i 12mq (secondo dei paramentri relativi alla legge regionale 44/85) per cui non dovrebbero esserci problemi.
Comunque come dici tu vado animaux15 a chiedere, prima però aspetto la pubblicazione di questa nuova legge sul bur.

E... spero buona fortuna!
buona fortuna a te e chissà che non giovi anche a me sta legge cheers .... cmq per i finanziamenti di 15.000 € da quel che ho letto ieri sono privilegiati prima i Comuni con 15.000 abitanti What a Face al solito .


devo aver cacciato la bozza della legge da qualche parte scratch ...
mi metto a cercarla ...


Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Lavoro dipendente e B&B

Messaggio  antoniu il Sab Lug 31, 2010 4:02 pm

>Doppia e matrimoniale è uguale sempre 14 mq con la vecchia legge
>magari con la nuova io potrei farne una tripla con i 16,80 mq

Ok grazie! Ma anche per abitazione e non per il beb sono previsti 14mq x la matrimoniale (o doppia).
Di conseguenza (io pensare..) se ho le deroga a 12mq x chillo dovrei averla anche x kisto...

ha... comuni fino a 15mila abitanti.... trasferisciti a ... monrupino! Very Happy

cmq grazie eh! appena ho delle news ti faccio sapere!
ciao
a

antoniu
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

sto pensando seriamente ad aprire un B& B a casa mia...

Messaggio  robby il Gio Ago 05, 2010 7:01 pm

ciao sto pensando seriamente di aprire un B & B a casa mia.... ma per far ciò devo mollare il mio lavoro....ho bisogno di pareri di persone come voi già esperte e avviate

robby
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Lavoro dipendente e B&B

Messaggio  Daniela il Gio Ago 05, 2010 7:13 pm

Ciao Robby...raccontaci magari qualcosa di più.
Perchè dovrai mollare il lavoro per il B&B?

_________________
Provarci significa prosciugare mari col secchio e spianare montagne con le paletta.
(Princi)
avatar
Daniela
Admin
Admin

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lavoro dipendente e B&B

Messaggio  teresa il Gio Ago 05, 2010 7:15 pm

Ciao, dove apriresti Robby?

Mollare il lavoro, secondo me, NO. Almeno non senza aver avviato l'attività e aver potuto stabilire con sicurezza che funziona e rende bene (cosa per niente scontata).

_________________
§  Lì ci siamo per esserci. Qui ci siamo per stare! (Paoletta) §
avatar
teresa
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lavoro dipendente e B&B

Messaggio  Lorenza il Gio Ago 05, 2010 10:32 pm

dipende, se fai un lavoro che non ti piace, che proprio odi al punto che ti sta facendo perdere la salute (fisica o mentale o entrambe) allora molla tutto e buttati nel b&b cheers

(sono a favore dei cambiamenti drastici e repentini per quanto forse meno economicamente convenienti)
avatar
Lorenza

Data d'iscrizione : 21.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lavoro dipendente e B&B

Messaggio  Anita il Gio Ago 05, 2010 10:39 pm

ciao Robby, benvenuta a chiacchierar con noi!
Ti aiutiamo volentieri a capire cosa si può fare, ma dicci qualcosa in più: quanto è grande la tua casa? in che zona si trova? Sei sola o puoi contare sull'aiuto di qualcuno? che lavoro fai e quanto ti impegna? ........
avatar
Anita
utente vip
utente vip

Data d'iscrizione : 04.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lavoro dipendente e B&B

Messaggio  Robby il Ven Ago 06, 2010 12:08 am

sono contenta che mi avete risposto!!!! Faccio l'educatrice e i miei orari non sono fissi, posso lavorare al mattino presto come alla sera tardi per cui gli orari non sono compatibili con il B & B, abito in liguria in collina sopra a Chiavari, e posso mettere a disposizione all'inizio una camera e facendo cambiamenti anche due....salutoni a tutti

Robby
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Lavoro dipendente e B&B

Messaggio  Ospite il Ven Ago 06, 2010 9:40 am

....bene arrivata tra di noi...
però....presentati, parlaci di te, metti una tua foto....

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Lavoro dipendente e B&B

Messaggio  teresa il Ven Ago 06, 2010 9:58 am

Robby ha scritto:sono contenta che mi avete risposto!!!! Faccio l'educatrice e i miei orari non sono fissi, posso lavorare al mattino presto come alla sera tardi per cui gli orari non sono compatibili con il B & B, abito in liguria in collina sopra a Chiavari, e posso mettere a disposizione all'inizio una camera e facendo cambiamenti anche due....salutoni a tutti

Prendendo ad esempio me in un contesto poco turistico, ma buono come posizione per altre tipologie di ospiti, sicuramente non mi basterebbero 2 camere per ricavare uno stipendio.
Naturalmente non conosco la tua situazione lavorativa e forse parlo a vanvera, ma valuterei se ci sono le possibilità di combinare le 2 attività.
Se, invece, sei veramente stanca del tuo attuale lavoro nel senso che dice Lorenza...in quel caso mi pare che vadano fatte valutazioni diverse.

( Very Happy ho insegnato 30 anni e quest'attività del bed mi ha dato il respiro che stavo perdendo...ora anch'io devo decidere di me stessa in senso lavorativo Very Happy )

_________________
§  Lì ci siamo per esserci. Qui ci siamo per stare! (Paoletta) §
avatar
teresa
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lavoro dipendente e B&B

Messaggio  Ospite il Ven Ago 06, 2010 10:20 am

teresa ha scritto:
Robby ha scritto:sono contenta che mi avete risposto!!!! Faccio l'educatrice e i miei orari non sono fissi, posso lavorare al mattino presto come alla sera tardi per cui gli orari non sono compatibili con il B & B, abito in liguria in collina sopra a Chiavari, e posso mettere a disposizione all'inizio una camera e facendo cambiamenti anche due....salutoni a tutti

Prendendo ad esempio me in un contesto poco turistico, ma buono come posizione per altre tipologie di ospiti, sicuramente non mi basterebbero 2 camere per ricavare uno stipendio.
Naturalmente non conosco la tua situazione lavorativa e forse parlo a vanvera, ma valuterei se ci sono le possibilità di combinare le 2 attività.
Se, invece, sei veramente stanca del tuo attuale lavoro nel senso che dice Lorenza...in quel caso mi pare che vadano fatte valutazioni diverse.

( Very Happy ho insegnato 30 anni e quest'attività del bed mi ha dato il respiro che stavo perdendo...ora anch'io devo decidere di me stessa in senso lavorativo Very Happy )

La mia situazione è simile alla tua Robby
son insegnante precaria e le supplenze me le tengo strette nei periodi morti (e i mesi di nov dic gen e feb lo sono) e le gestisco in modo per me compatibile...
Se hai un lavoro a tempo indeterminato fossi in te proverei all'inizio a chiedere un part time o a farmi aiutare da un familiare per servire le colazioni...
con 1 camera, e neppure con 2 non si vive Robby .... ma questo vale per me... poi dipende da quanto vorresti ricavarne....
scratch vedi se nella tua zona ci son altre strutture o B&B .... scratch valuta bene .. e in bocca al lupo Very Happy Very Happy

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Lavoro dipendente e B&B

Messaggio  Ospite il Ven Ago 06, 2010 10:27 am

---e, cmq, la legge impone un lavoro primario che ti dia da vivere tutto l'anno...
...i BB essendo soggetti a chiusura per 90 gg o più come vivresti???

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

lavoro dipendente e B&B

Messaggio  mariagrazia il Ven Ago 06, 2010 4:05 pm

Il bello del B&B è che ognuno lo gestisce come vuole: credo che tu possa riuscire a conciliare le due cose,semplicemente spiegando agli ospiti il tuo tipo di lavoro,e organizzandoti di conseguenza.
Quando sei presente,prepari tu la colazione e ti metti a disposizione,e quando non ci sei lasci una colazione a buffet,magari con una macchinetta che faccia caffè e cappuccino,e un po' di altra roba a disposizione degli ospiti.
La gente capisce più di quello che si possa pensare...e di solito non se ne approfitta...puoi darti un annetto di tempo per valutare la riuscita o meno della cosa,e poi prendere una decisione.

P.S. collina sopra Chiavari, dove,di preciso? Passo del Bocco,o più giù?
avatar
mariagrazia

Data d'iscrizione : 11.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Un sogno impossibile

Messaggio  Claude il Dom Lug 17, 2011 3:27 pm

Ciao a tutti,
è da un po di tempo che seguo le vostre interessanti discussioni anche se, ahimè, solo per i non gestori.
E' da circa un anno che coltivo il sogno di aprire un B&B ma purtroppo per varie cause non ho potuto ancora iniziare a progettare realmente questo mio sogno.
Premetto che ho un lavoro statale che mi tiene occupato da circa 12 anni lontano da dove sono nato e ho la famiglia, Roma. La mia speranza è quella di ottenere presto il trasferimento per mettere in pratica seriamente questo progetto con la mia ragazza, anche lei abbastanza attratta dall'idea, ma spaventata dal fatto che dovremmo iniziare da zero ovvero acquistare o andare in affitto, soluzioni comunque entrambe molto onerose a Roma.
Mi rivolgo a voi per un consiglio: pensate sia una follia partire con un progetto del genere in una città così costosa?
Intanto vi ringrazio per lo spazio che date.

P.S. complimenti per il bel forum che avete messo in piedi!

Claude
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Lavoro dipendente e B&B

Messaggio  lucio il Lun Ott 17, 2011 12:27 pm

buongiorno a tutti.
vorrei aprire un bb ma mi è sorto un dubbio.
sono un dipendente pubblico, posso aprirlo?

lucio
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Lavoro dipendente e B&B

Messaggio  Anita il Lun Ott 17, 2011 3:25 pm

Certo che puoi aprirlo!!!! Very Happy
anche io sono una dipendente del pubblico impiego e precisamente di Roma Capitale (ex Comune di Roma) e non ho avuto nessuno ostacolo ad aprire, le due cose non sono in conflitto di interessi per cui...si può!!!!! Tra l'altro il lavoro di B&B non deve essere un impegno di guadagno primario.
avatar
Anita
utente vip
utente vip

Data d'iscrizione : 04.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lavoro dipendente e B&B

Messaggio  Ospite il Lun Ott 17, 2011 4:41 pm

Basta dichiararlo e cumulare il reddito

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Lavoro dipendente e B&B

Messaggio  teresa il Lun Ott 17, 2011 5:51 pm

Nunzio ha scritto:Basta dichiararlo e cumulare il reddito

Da statale pure io, confermo!

Very Happy nel momento in cui si cumula si sente un forte dolore al livello del portafoglio miii

_________________
§  Lì ci siamo per esserci. Qui ci siamo per stare! (Paoletta) §
avatar
teresa
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Assegno di disoccupazione e reddito da B&B

Messaggio  Tata il Sab Feb 11, 2012 11:04 am

Ciao a tutti,
apro un nuovo argomento per sapere se qualcuno di voi può aiutarmi a capire:
io lavoro e sono assunta stagionalmente e quindi quando il mio contratto scade percepisco la disoccupazione fino a che non ricomincio a lavorare...il tutto è da anni ormai consolidato e a scadenze regolari. Se dovessi avere il mio B&B posso continuare a percepire la disoccupazione essendo questa considerata un'attività a conduzione familiare che non comporta apertura di PIVA? Se qualcuno di voi avesse info a riguardo ringrazio anticipatamente per eventuali risposte al quesito:):)
La domanda era postata con altri argomenti e ho preferito portarla come nuovo argomento....
Grazie a tutti per il Vostro contributo.
Ciao a presto.

PS Intanto i lavori continuano e magari riesco ad aprire prima del previsto:) Speriamo!!!

Tata
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Lavoro dipendente e B&B

Messaggio  Ospite il Sab Feb 11, 2012 11:40 am

Penso di si. L'attività di B&B senza partita IVA non è considerata "occupazione". Però per sicurezza ti conviene chiedere al tuo commercialista.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Lavoro dipendente e B&B

Messaggio  Anita il Sab Feb 11, 2012 11:43 am

Ciao Tata, non saprei proprio cosa rispondere.....se il BB è intestato a te non credo tu possa percepire la disoccupazione perchè partita iva o meno hai un'attività registrata. Ma è un discorso fatto a rigor di logica. Hai provato a chiedere ad un consulente del lavoro? Credo che lui possa aiutarti. Ne ho io uno vicino al mio ufficio, magari se ho tempo lunedì quando vado a lavorare provo a contattarlo.....questa domanda mi ha messo curiosità.....
di dove sei? dove pensi di aprire la tua attività?
avatar
Anita
utente vip
utente vip

Data d'iscrizione : 04.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lavoro dipendente e B&B

Messaggio  Anita il Sab Feb 11, 2012 11:45 am

..due risposte contrastanti e proprio nello stesso momento! Very Happy
Devi proprio chiedere a chi ne sa di più cou30
avatar
Anita
utente vip
utente vip

Data d'iscrizione : 04.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lavoro dipendente e B&B

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Puoi rispondere agli argomenti in questo forum