Aiuto per manuale di autocontrollo

Nuovo Argomento   Rispondi all'argomento

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

info su apertura B&B

Messaggio  Michele il Gio Lug 22, 2010 10:34 am

Ciao a tutti,
mi chiamo Michele.
Sono del Salento ma da dieci anni vivo e lavoro a Milano.
Con mia moglie siamo proprietari di una bella villa in un uliveto di circa 2,5 ettari a poche centinaia di metri dal mare; staremo pensando di ritornare al "suolo natio" aprendo un B&B costruendo dei cottage nell'uliveto e di trasferirci stabilmente nella nostra villa.
Premetto, che entrambi abbiamo siamo persone molto ospitali, cordiali e, la nostra casa è particamente il ritrovo di tutti: d'estate anche senza invito siamo sempre a pranzare almeno in 15 persone!!! Coltiviamo da sempre il sogno di intraprendere una nostra attività lavorativa, perfettamente curata nei particolari, con tanti servizi e umanità che possano far sentire i nostri ospiti, come vecchi amici di famiglia.
Ho letto un po la legge regionale della regione Puglia e un po' tutte le varie informazioni; avrei solo un dubbio: relativamente alla colazione ho letto che non è consentito preparare cibi in casa a meno che non si abbia l'autorizzazione sanitaria/haccp/corso camera di commercio; dal momento che sto frequentando il corso di abilitazione alla ccia di milano per la somministrazione e commercio di alimenti e bevande, andando a richiedere le varie autorizzazioni sanitarie ecc, potrò preparare io la colazione (con torte, marmellate, omelettes)? inoltre, vorrei anche proporre il servizio di cena/pranzo agli ospiti che ne facessero richiesta.

Vi ringrazio in anticipo.

Spero di relaizzare il mio sogno e diventare un utente attivo del vostro forum.

Ciao,
Michele

Michele
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto per manuale di autocontrollo

Messaggio  Ospite il Gio Lug 22, 2010 10:48 am

Michele ha scritto:Ciao a tutti,
mi chiamo Michele.
Sono del Salento ma da dieci anni vivo e lavoro a Milano.
Con mia moglie siamo proprietari di una bella villa in un uliveto di circa 2,5 ettari a poche centinaia di metri dal mare; staremo pensando di ritornare al "suolo natio" aprendo un B&B costruendo dei cottage nell'uliveto e di trasferirci stabilmente nella nostra villa.
potrò preparare io la colazione (con torte, marmellate, omelettes)? inoltre, vorrei anche proporre il servizio di cena/pranzo agli ospiti che ne facessero richiesta.

Ciao,
Michele

Benvenuto nel Forum Michele cheers

Dipende dai regolamenti comunali e regionali che varia in ogni città-regione italiana...
Nel FVG non si può preparare nulla, si possono servire solo cibi preconfezionati e prodotti monodose...
In Trentino invece hanno stabilito che possono essere offerti prodotti tipici confezionati o preparati dai gestori B&B ...nota bene vale solo per la I colazione
se Voi invece volete offrire anche la mezza pensione o la pensione completa dovreste pensare ad un affittacamere o agriturismo che ti permetterebbe con tutti i permessi e controlli necessari di esercitare il tuo sogno.

A rileggerci Very Happy
cou30

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto per manuale di autocontrollo

Messaggio  Ospite il Gio Lug 22, 2010 11:23 am

...le varie autorizzazioni che stai chiedendo a Milano (Lombardia) non valdono per la regione Puglia.....
..pertanto, informati bene bene nella tua regione e chiarisciti le idee.....nel senso vaglia bene le varie opportunità che potresti sfruttare a tuo vantaggio usando la tua villa....
...SOPRATUTTO PARTI COL PIEDE GIUSTO...

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

info su apertura b&b

Messaggio  Michele il Gio Lug 22, 2010 11:42 am

Ciao e grazie a tutti per le risposte.
Alcuni chiarimenti:
Per "luciatrieste" cosa è FVG?
Per Fabrizia: l'attestato che mi rilasceranno al termine del corso alla ccia milano ha validità su tutto il territorio nazionale, per cui potrei utilizzarlo anche in puglia; dovrei solo capire se i regolamenti regionali mi permettano di preparare i cibi per la colazione e/o pranzo/cena.
nel caso in cui ciò non fosse possibile, dovre optare per una soluzione tipo mini albergo?

grazie mille.

ciao,
michele

Michele
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto per manuale di autocontrollo

Messaggio  Ospite il Gio Lug 22, 2010 11:51 am

Ciao Michele,
la legge pugliese non fa nessuna esplicitazione sulla colazione. Quindi, in assenza di riferimenti specifici, penso che potresti dare anche alimenti artigianali senza aver fatto nessun corso (a differenza di altre regioni).
Ma il vero problema è che mi sembra tu abbia le idee un pò confuse. Parli di cottage.....non mi dire che anche tu vuoi far dimorare i tuoi ospiti in simil-capanne, magari su ruote. Very Happy Very Happy Very Happy
Poi parli di pranzo/cena, cosa non consentita nei B&B. Tra l'altro avendo il b&B un numero massimo di 10 posti letto, risulta antieconomico offrire questo tipo di servizio, anche se fosse legale.
Se la villa è abbastanza ampia (illuminaci su come è strutturata) potresti fare B&B in alcune camere della villa e un piccolo ristorante in modo da usufruire anche della clientela esterna.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto per manuale di autocontrollo

Messaggio  Ospite il Gio Lug 22, 2010 11:58 am

----Per Fabrizia: l'attestato che mi rilasceranno al termine del corso alla ccia milano ha validità su tutto il territorio nazionale, per cui potrei utilizzarlo anche in puglia; dovrei solo capire se i regolamenti regionali mi permettano di preparare i cibi per la colazione e/o pranzo/cena.---

Informati bene ma proprio bene....

La mia esperienza: due anni fa volevo frequetante qui a Padova un corso come il tuto e poi trasferirmi in Toscana e preklevasre una struttura del posto....
la regione toscana non avrebbe riconosciuto il mio attestato e avrei dovuto frequentarne uno sul posto....

quello che vale per il funzionario milanese potrebbe non valere per quello pugliese....

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto per manuale di autocontrollo

Messaggio  Roberta il Gio Lug 22, 2010 12:00 pm

FVG vuol dire Friuli Venezia Giulia! Laugh Laugh Laugh Laugh Le prime volte che lo leggevo, ci ho messo anch'io un pò a capire cosa volesse dire...ma non ho avuto il tuo coraggio! Bravo bravo Very Happy
avatar
Roberta
utente attivo
utente attivo

Data d'iscrizione : 09.11.09

Tornare in alto Andare in basso

info su apertura b&b

Messaggio  Michele il Gio Lug 22, 2010 12:05 pm

Ciao Brividus,
ho letto i tuoi precedenti post sulle case mobili: la mia idea non è assolutamente quella, ma avrei intenzione di costruire delle piccole casette in stile rurale (pietre e legno). Le info che vi ho chiesto circa la possibilità di fare anche il pranzo/cena derivano dal fatto che, navigando un po' in rete, mi sono imbattutto sul sito internet di un b&b del salento in cui nella sezione servizi è riportato quanto segue: "offre prodotti alimentari tipici salentini, anche a preparazione familiare; la cucina può preparare cibi agli ospiti, con convenzione a parte."
La mia idea è quella di creare un ambiente piacevole e accogliente e, per diversificare l'offerta ed essere più "attraente", inserire dei servizi che altri non hanno.....poi, ci sarebbe anche l'idea del ristorante però pian piano.....magari dopo aver ben avviato il b&b.

ciao e grazie,
michele

Michele
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto per manuale di autocontrollo

Messaggio  Ospite il Gio Lug 22, 2010 12:16 pm

Michele ha scritto:Ciao Brividus,
ho letto i tuoi precedenti post sulle case mobili: la mia idea non è assolutamente quella, ma avrei intenzione di costruire delle piccole casette in stile rurale (pietre e legno). Le info che vi ho chiesto circa la possibilità di fare anche il pranzo/cena derivano dal fatto che, navigando un po' in rete, mi sono imbattutto sul sito internet di un b&b del salento in cui nella sezione servizi è riportato quanto segue: "offre prodotti alimentari tipici salentini, anche a preparazione familiare; la cucina può preparare cibi agli ospiti, con convenzione a parte."
La mia idea è quella di creare un ambiente piacevole e accogliente e, per diversificare l'offerta ed essere più "attraente", inserire dei servizi che altri non hanno.....poi, ci sarebbe anche l'idea del ristorante però pian piano.....magari dopo aver ben avviato il b&b.

ciao e grazie,
michele
Se il PRG del tuo comune ti consente di costruire (ma ti sei accertato??????????), l'idea mi sembra buona.
Riguardo quel B&B che prepara cibi, è fuori legge. Poi ovviamente ognuno è libero anche di vendere le bombe a mano e di pubblicizzarlo anche sul sito.....ma con quali conseguenze?????
Comunque non ti fissare sul discorso ristoro, perchè se cucini per 5/6 persone ti assicuro che ci rimetti.
Per il momento dedicati al discorso camera/colazione e poi vedi se puoi fare un piccolo ristorante.
Ma non ci hai ancora detto come è composta la tua villa. quanto è grande? Quante camere ha?


Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

info su apertura b&b

Messaggio  Michele il Gio Lug 22, 2010 12:30 pm

Grazie per i consigli....mi concentrerò sul "dormire e colazione".
La villa è abbastanza grande soprattutto negli spazi esterni: sono circa 130 mq la casa (3 letto, sala doppia, cucina abitabile, 2 bagni e ripostiglio) e circa 250 mq di verande e portici perimetrali (....però le camere sono tutte occupate da noi di famiglia!!!) e come dicevo circondata da 2,5 ettari di uliveto; per questo la mia idea è quella di costruire i cottage.

ciao e a presto

Michele
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto per manuale di autocontrollo

Messaggio  Ospite il Gio Lug 22, 2010 12:36 pm

Fabrizia ha scritto:----Per Fabrizia: l'attestato che mi rilasceranno al termine del corso alla ccia milano ha validità su tutto il territorio nazionale, per cui potrei utilizzarlo anche in puglia; dovrei solo capire se i regolamenti regionali mi permettano di preparare i cibi per la colazione e/o pranzo/cena.---

Informati bene ma proprio bene....


la regione toscana non avrebbe riconosciuto il mio attestato e avrei dovuto frequentarne uno sul posto....
....

Lo stesso vale per TS
Il REC rilasciatomi dalla Camera di Commercio di Trieste vale per tutto il territorio nazionale, mentre quello rilasciato da altre Camere di Commercio non è riconosciuto valido a TS

scusatemi do per scontata l'accoppiata luciatrieste Trieste-FVG Very Happy

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto per manuale di autocontrollo

Messaggio  Roberta il Gio Lug 22, 2010 4:17 pm

Lucyyyyy TVTTB!!! Very Happy
avatar
Roberta
utente attivo
utente attivo

Data d'iscrizione : 09.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto per manuale di autocontrollo

Messaggio  Ospite il Gio Lug 22, 2010 7:14 pm

Roberta ha scritto:Lucyyyyy TVTTB!!! Very Happy
Robyyyyyyyyyy bisous19 bisous19 bisous19 smakketeeeeeeee..... aspettami che prima o poi vengo a conoscerti amour39 abbi pazienza con me.. son sempre di sintesi furiosa :bisous19:

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Aiuto per manuale di autocontrollo

Messaggio  Cristy il Mer Nov 23, 2011 5:22 pm

Ho trovato questo meraviglioso forum dal quale ho attinto a piene mani un sacco di consigli e di questo vi ringrazio di cuore! Mi è rimasto però ancora un chiarimento da chiedere e del quale non ho trovato menzione: mi stò accingendo a predisporre la documentazione per l'apertura di un b&b a Udine e il Comune richiede (nel caso di somministrazione della prima colazione presso la struttura) la notifica di Nuova Impresa Alimentare. Il modulo non è niente di complicato, ma in esso si chiede di dichiarare di disporre, applicare e documentare le procedure di analisi dei pericoli e di controllo dei punti critici, basate sui principi del sistema HACCP. Volevo sapere se è possibile reperire in qualche modo un fax-simile per poter predisporre questo documento, altrimenti devo ricorrere alle associazioni che mi vogliono far fare corsi ovviamente a pagamento! Qualcuno è della mia zona e può darmi un suggerimento?
Grazie mille.

Cristy
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto per manuale di autocontrollo

Messaggio  Daniela il Mer Nov 23, 2011 5:36 pm

Ciao di nuovo Cristy!
In tutta Italia, per basarsi sull'HACCP bisogna aver fatto un corso ed aver ottenuto il relativo attestato, altrimenti non si può redigere alcun piano di autocontrollo.
Non esistono moduli on line perchè si tratta di un vero e proprio piano di studi, più o meno semplice a seconda di cosa riguarderà l'HACCP.
Abbiamo un topic aperto all'interno dello spazio riservato ai gestori, e a mio avviso, venir qualificati d'ufficio IMPRESA ALIMENTARE (un B&B!), avrebbe dovuto scatenare le ire funeste di TUTTI i B&B del FVG che imprese NON SONO.
Pare invece che non ci siano state sommosse, come invece accadde nel 2007 nelle Marche, quando provarono ad imporre l'HACCP a tutti i B&B (ma gli andò male).
Questo purtroppo potrebbe creare un precedente, portare ad un estendersi della normativa a macchia d'olio in tutte le regioni, con conseguente possibile richiesta di PARTITA IVA, già in possesso di TUTTE le imprese, alimentari e non.
E il bed & breakfast NON E' un'impresa.

_________________
Provarci significa prosciugare mari col secchio e spianare montagne con le paletta.
(Princi)
avatar
Daniela
Admin
Admin

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto per manuale di autocontrollo

Messaggio  Ospite il Mer Nov 23, 2011 7:22 pm

Ciao Cristy Very Happy
è l'Asl che ti iscrive d'ufficio al Registro OSA ( Operatori Settore Alimentare ) con una lettera di notifica ti danno 30 gg di tempo per metterti al corrente della prassi da svolgere o chiudere "baracca" così qua a Trieste What a Face
quindi è a loro che ti devi rivolgerti, per saperne di più...
Noi FVG siamo i battistrada quindi tocca adeguarci anche perchè sembra che molti friulani, e nessun giuliano, abbiano spinto verso questa scelta con la motivazione di poter preparare e servire i prodotti tipici... ora ci siam di mezzo tutti...
ho seguito il corso di aggiornamento su più tematiche alla Camera di Commercio di TS ma so che anche a UD era state programmate le stesse 2 gg per un tot di 8 h.
Ti copio e incollo l'ultima mail che mi è arrivata a riguardo dalla Camera di Commercio che in "esclusiva tramite Terziaria SRL" organizza i corsi HACCP, per il nostro settore sono di "4 h sembrerebbe OBBLIGATORIE"


Trieste, 14 novembre 2011
N.ro Prot.738
Alla cortese attenzione del Presidente
dell’Associazione Bed & Breakfast in Italy –
Ospitalità nelle Case del Friuli Venezia Giulia
Con invito alla divulgazione agli Associati
Oggetto: nuove disposizioni in materia di igiene dei prodotti alimentari.
LA NOVITA’!
La Direzione Centrale Salute, Integrazione Socio-sanitaria e Politiche Sociali della Regione FVG, ha esteso
l’applicabilità della normativa europea in materia di igiene dei prodotti alimentari (il cosiddetto
Pacchetto Igiene) alle strutture recettive denominate Bed & Breakfast.
Il Pacchetto Igiene, applicato con modalità semplificate in considerazione del basso rischio alimentare legate
al tipo specifico di attività, prevede per ogni bed & breakfast:
- la stesura di un documento chiamato Piano di Autocontrollo
- la stesura di un semplice Piano di Sanificazione
- la predisposizione di procedure inerenti la Rintracciabilità

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto per manuale di autocontrollo

Messaggio  Cristy il Dom Nov 27, 2011 6:20 pm

Grazie per avermi ospitato ed aver dato una risposta alla mia richiesta.
All'Azienda Sanitaria dove devo fare l'iscrizione, non mi hanno accennato al fatto che devo fare un corso per redigere il manuale di autocontrollo anzi, mi hanno suggerito di rivolgermi a qualcuno che già ce l'ha per prendere spunto su come fare... La persona con la quale ho parlato è una di quelle che, eventualmente, verranno a fare i controlli! Morale della favola, dopo un primo momento di scoramento che mi aveva portata a valutare la possibilità di convenzionarmi con un bar per la somministrazione della colazione, ho deciso di provare a fare questa benedetta iscrizione.. Per il manuale ho preso quello di un conoscente che vende pizza al taglio ed ho seguito la traccia adattandolo al b&b.. Appena ho un attimo di tempo mi recherò nuovamenta all'ASS e lo porterò a leggere per sapere se va bene.
In buona sostanza loro dicono che la normativa europea prevede che anche i b&b devono fare l'iscrizione perchè, anche se non manipolano i prodotti, è necessario che seguano le regole per la corretta conservazione degli alimenti. Ovviamente anche il documento va redatto in maniera semplice (mi hanno detto 4-5 pagine al massimo...) perchè i rischi sono molto limitati.
Volevo dire a Lucia che non ha alcuna rilevanza il fatto di servire prodotti tipici o meno, perchè anche il prodotto tipico lo DEVO necessariamente acquistare, non è che lo posso preparare io: pertanto non c'è manipolazione! Il problema invece sorge perchè devo mettere in dispensa dei prodotti che devono essere conservati alla giusta temperatura, in un luogo pulito, rispettando le date di scadenza ecc...
Quando andrò all'ASS mi informerò anche degli altri due punti che mi hai segnalato (la stesura di un semplice Piano di Sanificazione - la predisposizione di procedure inerenti la Rintracciabilità) e per i quali ti ringrazio.
Se a qualcuno interessano gli sviluppi, sono a disposizone.
Grazie ancora.
Cristy



Cristy
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto per manuale di autocontrollo

Messaggio  Ospite il Mar Nov 29, 2011 12:30 pm

Buongiorno.

Vero..l'Italia si deve adeguare alle normative europee anche in campo dei BB affittacamere e via dicendo...

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Piano autocontrollo

Messaggio  ylenia il Sab Apr 26, 2014 2:59 pm


Buongiorno,
per l'applicazione di un piano di Autocontrollo semplificato a bar, pescivendoli ambulanti cosa mettere in evidenza maggiormente oltre le norme di buona prassi igienica?

grazie

Ylenia

ylenia
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto per manuale di autocontrollo

Messaggio  Daniela il Sab Apr 26, 2014 3:56 pm

Sono nozioni che ti insegnano al corso HACCP a seconda dell'attività che dovrai intraprendere.
Senza aver fatto il corso e senza l'attestato non puoi predisporre nessun piano di autocontrollo, nè trovare indicazioni a riguardo per i bar e i pescivendoli ambulanti su un forum di B&B.

_________________
Provarci significa prosciugare mari col secchio e spianare montagne con le paletta.
(Princi)
avatar
Daniela
Admin
Admin

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

HACCP: PIANO AUTOCONTROLLO - PIANO DI SANIFICAZIONE...

Messaggio  ElmAgos il Dom Giu 01, 2014 11:30 pm

Chiedo, gentilmente, a chi ha già esperienza in merito, se mi può aiutare in merito. Grazie. Agos
avatar
ElmAgos

Data d'iscrizione : 06.01.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto per manuale di autocontrollo

Messaggio  Daniela il Lun Giu 02, 2014 2:19 pm

Ciao.Questo è lo spazio per le domande degli ospiti non registrati.
All'interno del forum, nella sezione del Commercialista, troverai un nutrito topic sull'HACCP la cui lettura ti potrebbe tornare utile.
Non esiste un piano di autocontrollo da copiare: ciascun piano è in relazione alla struttura a cui si riferisce, alle attrezzature di cui dispone, e al tipo di attività che svolge nell'ambito della preparazione e somministrazione degli alimenti.
E soprattutto, si predispone un piano solo dopo aver conseguito l'attestato HACCP.

_________________
Provarci significa prosciugare mari col secchio e spianare montagne con le paletta.
(Princi)
avatar
Daniela
Admin
Admin

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

haccp

Messaggio  lalla375 il Gio Feb 18, 2016 11:24 pm

Ciao a tutti , sono Laura ho già scritto altre volte per altre problematiche.
Ora avrei bisogno di qualche informazione riguardo HACCP. Io sono di Treviso, ho visto in internet che ci sono tanti enti che svolgono questo corso ,ma vedo prezzi e durate completamente diversi. Qualcuno del Veneto mi saprebbe dare un indicazione? grazie fin d'ora.
CIao

Laura

lalla375
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto per manuale di autocontrollo

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Puoi rispondere agli argomenti in questo forum