B&B con cucina

Nuovo Argomento   Rispondi all'argomento

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

rifiuti comuni cucina

Messaggio  Dona il Lun Ago 02, 2010 7:33 pm

Qualcuno sa dirmi nei b&B con l'utilizzo della cucina, chi butta lo sporco?
Grazie Question

Dona
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: B&B con cucina

Messaggio  Ospite il Lun Ago 02, 2010 7:51 pm

In sardegna è proibito l'uso cucina... in altre regioni non saprei Very Happy

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: B&B con cucina

Messaggio  Ospite il Mar Ago 03, 2010 11:08 am

....l'uso di cucina, nei BB, non si può fare per legge....in tutte le regioni........

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: B&B con cucina

Messaggio  Lorenza il Mar Ago 03, 2010 4:23 pm

Dona ha scritto:Qualcuno sa dirmi nei b&B con l'utilizzo della cucina, chi butta lo sporco?
Grazie Question

a parte che l'uso cucina non è ammesso nei bb, da noi c'è la raccolta differenziata porta a porta e la spazzatura è compito MIO, agli ospiti chiedo solo gentilmente di mettere i rifiuti nei bidoni giusti (giallo plastica, azzurro secco, verde vetro, ecc...)
avatar
Lorenza

Data d'iscrizione : 21.07.10

Tornare in alto Andare in basso

dubbi... angolo cottura? si puo'? chiedo lumi

Messaggio  andre' il Mer Set 29, 2010 4:43 pm

Ciao, ancora io... scusate.
Forse avete gia' parlato di questo argomento.
Splulciando fra i vostri B&B ne ho visti alcuni che mettono a disposizione l'angolo cottura (mi viene in mente quello di Anita a roma).
Ma si puo'? Dipende forse dalla legge regionale? A me risulta che un B&B non deve avere la cucina/angolo cottura.
O forse Anita ha una casa vacanza?
Grazie,
ciao
a

andre'
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: B&B con cucina

Messaggio  Ospite il Mer Set 29, 2010 4:57 pm

La legge alla quale si fa riferimento è quella Regionale, controlla la tua regione di appartenenza perchè variano e di molto anche i posti letto che puoi offrire e le stanze sulle quali articolare la tua offerta. Il fatto che poi si mettano le foto sul sito di tutta la casa è del tutto indicativo, molti chiedono dove verranno servite le colazioni, come per rasserenarsi sul grado di pulizia e servizio offerto, ma questo non implica necessariamente la disponibilità della cucina ad uso clienti.
Saluti.
Simona
Ma sei l'Andrè di LAdy Oscar? Very Happy

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Corsi di cucina e tour gastronomici in B&B

Messaggio  babi il Sab Nov 26, 2011 8:38 pm

ciao a tutti,
ho una casa in campagna nelle Marche con una stanza in più e mi piacerebbe aprire un B&B e abbinare la vendita della stanza a corsi di cucina BIOLOGICA e tour enogatsronomici della zona. Avendo solo una stanza mi unirei ad altre aziende agricole/B&B e, tramite ad un sito che mio marito (pubblicitario) creerebbe gratuitamente, proporrei piccoli pacchetti per imparare ad "impastare" e conoscere i prodotti biologici marchigiani. Secondo voi, fiscalmente, lo potrei fare anche se non sono un'agenzia viaggi? Praticamente creerei dei piccoli gruppi (4/6 persone) e offrirei loro piccoli pacchetti di 4-6 gg. in cui insegneri i rudimenti della cucina italiana (pizza, tagliatelle fatte in casa) e li porterei a visitare le aziende biologiche dei dintorni... E' da anni che seguo il vostro blog e finalmente mi sembra che potrei fare il grande passo. Aggiungo un'ultima info: molti B&B della zona stanno iniziando a mollare e ad affitare senza registrarsi come B&B. Burocraticamente è vero che sta diventando tutto più complicato?

babi
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: B&B con cucina

Messaggio  vally il Sab Nov 26, 2011 10:53 pm

Ciao Babi, benvenuta. Very Happy
Se ci segui da un po' di tempo sicuramente saprai che ogni regione ha le sue leggi, perciò ti dovresti informare su quello che si può o non si può fare in un B&B della regione Marche.
In base a quello che c'è scritto puoi capire se la cosa è fattibile o no, credo che il nocciolo principale della questione è il luogo dove verrà effettuato il corso di cucina e se tu sei abilitata a poterlo fare.
Intanto complimenti, è una bella ed interessante idea.




avatar
vally

Data d'iscrizione : 04.01.08

Tornare in alto Andare in basso

B&B con cucina

Messaggio  massimo il Ven Dic 09, 2011 6:16 pm

si può fare un B&B con bilocali con cucina? (senza colazione)

massimo
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: B&B con cucina

Messaggio  mariella =D il Ven Dic 09, 2011 8:12 pm

Ciao Massimo,

ben arrivato da queste parti cheers
Riguardo alla tua domanda, se leggi i vari argomenti aperti troverai molti suggerimenti e delucidazioni in merito.
Il B&B x definizione è accoglienza in famiglia con il fine di integrare il reddito familiare consentendo l'ospitalità saltuaria nella propria abitazione per cui devi avere la residenza ed abitare nella casa cosa, questa, da dimostrare in caso di controlli.
Agli ospiti non è consentito l'uso della cucina e la colazione, da fornire obbligatoriamente da te e a libera scelta se servirsene oppure no per gli ospiti, deve essere composta da cibo confezionato monodose.

Se preferisci evitare la colazione e non risiedere nella casa dovresti optare x un altro tipo di ospitalità extra alberghiera come ad esempio l'affittacamere o la casa vacanze.

Dacci maggiori dettagli così sapremo aiutarti, qui siamo in tanti sourire


avatar
mariella =D
utente vip
utente vip

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Grazie Mariella=D

Messaggio  massimo il Lun Dic 12, 2011 7:15 pm

Ti spiego a grandi linee. Per il momento la mia è ancora un'idea, ti confesso che sei la prima che mi ha dato spiegazioni (io stesso non ho fatto ancora nessun passo, ne in comune ne altrove.
Sopra a casa dove vivo ed ho la residenza, ho un piano mansardato al grezzo di 150mq da cui potrei ricavare, dopo un grande dispendio di energie, due appartamenti da 60_70mq, con una o due camere, cucina e bagno. Il problema che essendo dipendente statale non posso aprire partita iva, quindi la soluzione ideale diciamo fiscalmente mi parrebbe il B&B. Ovvio che quello che vorrei fare io di fatto è una casa vacanze. Visto che sei stata così gentile ti propongo altre domande:
Ammesso che anche per la casa vacanze non serva la P.I. come mi è parso di capire dal forum, che differenza c'e (fiscalmente) tra un B&B e una casa vacanze?
ciao e a presto.[/justify]

massimo
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: B&B con cucina

Messaggio  Daniela il Lun Dic 12, 2011 8:08 pm

Ciao Massimo.
Nella maggior parte delle regioni, la casa vacanze è un'attività imprenditoriale e necessita di partita iva.Controlla la normativa sul turismo della regione a cui fai riferimento, quindi.
In ogni caso, le unità immobiliari devono esser indipendenti catastalmente dalla tua abitazione, quindi sarebbe necessario che tu facessi il frazionamento.
La casa vacanze offre ospitalità in uno o più immobili di civile abitazione, generalmente fino a un massimo di sei, con cucina accessoriata, e non è consentito somministrare la prima colazione.A seconda delle regioni, i tempi di soggiorno variano dalla singola notte al minimo di una settimana.I soggiorni consecutivi sono consentiti fino a tre mesi.

_________________
Provarci significa prosciugare mari col secchio e spianare montagne con le paletta.
(Princi)
avatar
Daniela
Admin
Admin

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: B&B con cucina

Messaggio  mariella =D il Lun Dic 12, 2011 9:01 pm

E' stato un piacere Massimo.
In che città vivi?
avatar
mariella =D
utente vip
utente vip

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

ricapitoliamo

Messaggio  massimo il Lun Dic 12, 2011 9:37 pm

Ciao e grazie a tutti;
Intanto la mia regione è la Toscana. Il paese in cui vivo è nei paraggi di Aulla città alluvionata. Sfiga vuole che, sul web, ho trovato quasi tutte le leggi regionali meno che la mia.
Mi hai tolto quelle piccole certezze che avevo. quindi per la C.V. non vale la formula dell'accoglienza e dell'ospitalità ai fini di un'integrazione del reddito stile casereccio.
A questo punto l'unica soluzione è il B&B. Ma è legale, o meglio, è possibile aprire un B&B in appartamenti con cucina atrezzata ed offrire, quindi, solo il pernottamento?
Nel mio caso gli appartamenti sarebbero 2, non si può parlare di attività di tipo impreditoriale.
Se riuscite a darmi qualche spiegazione...

massimo
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: B&B con cucina

Messaggio  mariella =D il Lun Dic 12, 2011 9:51 pm

per il B&B è come ti ho già spiegato nel primo post.
devi dimostrare che vivi in casa, se venisse un controllo potrebbero chiederti di vedere la tua camera.
Cmq, quando chiedi l'autorizzazione al comune, devi presentare anche la planimetria della casa per gli spazi adibiti a B&B ( le camere che metti a disposizione), e devi avere l'abitabilità della casa.
la colazione la devi preparare obbligatoriamente, x questo si chiama bed and breakfast, se poi l'ospite non la vuole è problema suo. la partita IVA non la devi richiedere se rispetti la chiusura dei 90 giorni annuali che dovrai comunicare all'ente provinciale del turismo.
tutte queste notizie non darle per certe, questo è quello che avviene in campania ( la mia regione) ma prendile solo come spunto. Devi, infatti, leggere attentamente la legge che regolamenta i B&B per la regione Toscana e lanciarti.
C'è anche da dire che molto importante è la regolamentazione comunale, se esiste, che è più forte di quella regionale.
Purtroppo, almeno per iniziare, devi buttarti, preparare tutta la documentazione e rivolgerti all'ufficio commercio del tuo comune.
avatar
mariella =D
utente vip
utente vip

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: B&B con cucina

Messaggio  Ospite il Mar Dic 13, 2011 1:33 am

Ciao Massimo, benvenuto.
Io, Paola e Daniela siamo toscane come te!
Per quanto mi riguarda io ti consiglio eventualmente di tenere in considerazione di aprire come Affittacamere non professionale (massimo 6 camere) se hai la residenza ed è una unica unità immobiliare.
Per quanto concerne la cucina, di regola, non puoi proporla come tale nella DIA, ma come spazio adibito agli ospiti, sì. Non necessita avere partita iva e non paghi tasse aggiuntive sempre che sia unica unità immobiliare, questo è quello che è stato detto a me dal comune. Se poi fai il corso HACCP, lo depositi in APT e al comune dove hai consegnato la DIA e diventi automaticamente B&B e puoi fornire anche la colazione e pure il pranzo agli ospiti se vuoi Very Happy (questo mi hanno riferito ultimamente all'ufficio turismo provinciale APT)

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Stanze con cucina

Messaggio  Motoamor il Mer Feb 06, 2013 11:01 pm

Salve ragazzi e complimenti per questo forum davvero interessante!
Io sto "allestendo" un B&B fuori Roma in una villa ma avevo pensato a ad un pubblico nordeuropeo o giapponese a cui non dispiacesse avere la possibilità di cucinarsi qualcosa,per cui ho delle stanze grandi (almeno 40 ma) con angolo cottura.
Ma credo di aver letto sul vs forum che è fuori norma?
Sarebbe un peccato!
Inoltre sono un pò pensieroso riguardo alla corrispondenza del progetto originario di villa familiare rispetto le modifiche necessarie per il nuovo uso a cui è destinato.....potete illuminarmi?
Grazie , qualsiasi vs indicazione sarà preziosa

Maurizio blah

Motoamor
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: B&B con cucina

Messaggio  mariella =D il Gio Feb 07, 2013 7:35 am

Ciao Maurizio,

come già sai, non è possibili fornire angolo cottura e/o cucina. Non rientra nella tipologia di B&B secondo la legge regionale del Lazio.
Ti consiglio di leggerla bene e di trovare la soluzione che più si avvicina alle tue necessità.
Tienici aggiornati, continua a scriverci. Noi siamo sempre qui a chiacchierare con chiunque ne abbia voglia cou
avatar
mariella =D
utente vip
utente vip

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: B&B con cucina

Messaggio  bbaronessa il Gio Feb 07, 2013 7:40 am

per quanto riguarda l'angolo cottura in camera la struttura dovrebbe essere registrata come tipologia residence e non b&b ma la legislazione penso sia totalmente diversa ;)
avatar
bbaronessa

Data d'iscrizione : 02.02.13

Tornare in alto Andare in basso

Camere con cucina

Messaggio  Motoamor il Sab Feb 09, 2013 12:13 am

Ok niente camere con cucina sennò è peccato mortale!
Okokokokok
Ma parlatemi dei controlli o del sopralluogo
Stanno li a guardare se la stanza e bella vivibile e nelle regole o guardano che rispetto al progetto della casa hai fatto un bagno in più?
È poi magari denunciano l'abuso!
Cioèqulche cosa per fare il B&B lo dovrai cambiare no?

Grazie per le risposte e per i racconti basati sulle vs esperienze vorrete condividere con me.

Maurizio


Motoamor
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: B&B con cucina

Messaggio  mariella =D il Sab Feb 09, 2013 8:31 am

Dunque, Maurizio, i controlli ci sono e puoi star certo che in tempi come questi, nei quali in molti si sono lasciati andare, fanno attenzione anche alle virgole. Ti rispondo per il B&B perchè è la tipologia che conosco meglio. Devi avere l'abitabilità della casa per ottenere la SCIA per la quale, nel presentare la documentazione, devi presentare anche la planimetria della casa con gli spazi comuni adibiti a B&B. In caso di controllo, verrà calcolato al millimetro la metratura e se tutto è in regola, la colazione, le ricevute, la segnalazione delle presenze....

Non voglio allarmarti ma dovresti tenere in considerazione i vari aspetti prevedibili e non.
avatar
mariella =D
utente vip
utente vip

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

cucinare per gli ospiti?

Messaggio  gianni80 il Mer Lug 08, 2015 8:18 am

salve
ho aperto un altro topic per questo argomento perchè mi fa davvero impazzire di rabbia.
come ho già detto in un altro topic sto valutando l'opportunità di aprire un piccolo B&B in casa mia
ma un'altra mia più grande passione è cucinare e poter abbinare le due cose sarebbe davvero il massimo per me.
oltretutto la possibilità di cucinare per gli ospiti andrebbe ad integrare i profitti, che come mi avete spiegato,in genere
non arrivano a costituire un vero e proprio stipendio.
naturalmente so che questo non è vietato in assoluto ,ma le norme a cui ci si dovrebbe  adeguare sono quasi sovrapponibili a quelle per aprire un ristorante.
ma qual'è la cosa che mi fa davvero impazzire?!
ho scoperto che in italia sono legali gli home restaurant,che cosa sono?
in pratica chiunque può decidere di fare attività di piccola ristorazione in casa propria senza dover sottostare a nessuna regola, comprese quelle igieniche,a si scusate una regola c'è: gli incassi non possono superare i 5000 euro annui,ma se superi questo limite(e chi controlla?) non devi fare altro che aprire una partita iva,ma ancora nessuna norma igienica da rispettare.
qualcuno riesce a cogliere la differenza tra le due attività?
perchè questa disparità di regole per fare in pratica la stessa cosa?
allora a questo punto vi chiedo:qualcuno o qualcosa vieta di aprire un B&B e contemporaneamente un home restaurant in casa mia,magari gestite da due persone diverse?
non vorrei infrangere la legge,ma queste discriminazioni assurde sono certamente un incentivo ad aggirarla

gianni80
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: B&B con cucina

Messaggio  PaolaB. il Mer Lug 08, 2015 8:24 am

gianni80 ha scritto:salve
ho aperto un altro topic per questo argomento perchè mi fa davvero impazzire di rabbia.
come ho già detto in un altro topic sto valutando l'opportunità di aprire un piccolo B&B in casa mia
ma un'altra mia più grande passione è cucinare e poter abbinare le due cose sarebbe davvero il massimo per me.
oltretutto la possibilità di cucinare per gli ospiti andrebbe ad integrare i profitti, che come mi avete spiegato,in genere
non arrivano a costituire un vero e proprio stipendio.
naturalmente so che questo non è vietato in assoluto ,ma le norme a cui ci si dovrebbe  adeguare sono quasi sovrapponibili a quelle per aprire un ristorante.
ma qual'è la cosa che mi fa davvero impazzire?!
ho scoperto che in italia sono legali gli home restaurant,che cosa sono?
in pratica chiunque può decidere di fare attività di piccola ristorazione in casa propria senza dover sottostare a nessuna regola, comprese quelle igieniche,a si scusate una regola c'è: gli incassi non possono superare i 5000 euro annui,ma se superi questo limite(e chi controlla?) non devi fare altro che aprire una partita iva,ma ancora nessuna norma igienica da rispettare.
qualcuno riesce a cogliere la differenza tra le due attività?
perchè questa disparità di regole per fare in pratica la stessa cosa?
allora a questo punto vi chiedo:qualcuno o qualcosa vieta di aprire un B&B e contemporaneamente un home restaurant in casa mia,magari gestite da due persone diverse?
non vorrei infrangere la legge,ma queste discriminazioni assurde sono certamente un incentivo ad aggirarla

Che su queste regole ci sia da discutere sono d'accordo, ma la legge è chiara: ci si attiene a quella regione per regione. Punto.

_________________
PaolaB.
B&B La Casa del Frate
Castiglion Fiorentino (AR)

www.lacasadelfrate.it    
email: casadelfrate2004@libero.it

La mente è come un paracadute: funziona solo se si apre.
avatar
PaolaB.
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: B&B con cucina

Messaggio  teresa il Mer Lug 08, 2015 8:37 am

La legalità degli  home restaurant è tutta da verificare e dire che sono legali è almeno azzardato.
Se tu vuoi aprire un bed and brakfast, traducendo camera e prima colazione non capisco perchè vuoi anche dare pranzi e cene, così diventa tutt'altra cosa.
Se desideri un lavoro che preveda il cucinare penso dovresti pensare a una pensione o locanda, per esempio. Apri la tua PI, fai i dovuti corsi e ti metti in gioco.
Non si può essere capricciosi e pensare che ogni desiderio possa, in quanto tale, diventare realtà.
Il B&b non richiede particolare burocrazia ed è strutturato in modo chiaro ed ha le sue regole. Prendere o lasciare.
Mi pare pure giusto non fosse che per rispetto dei ristoratori, delle pensioni, delle locande, degli agriturismi, ecc.

_________________
§  Lì ci siamo per esserci. Qui ci siamo per stare! (Paoletta) §
avatar
teresa
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

aprire un b&b qui ?

Messaggio  gianni 80 il Mer Lug 08, 2015 8:55 am

ok ho capito l'aria che tira........la chiudo qui
voglio comunque dire che i ristoranti, le pensioni,le locande ci sono in tutti i paesi del mondo
ciononostante quasi ovunque queste cose si possono fare con meno burocrazia.
cucinare per 2/4 persone al giorno e magari non sempre non me lo potete paragonare con l'impegno di aprire un qualcosa d'altro.
per il momento non c'è niente che vieta gli home restaurant quindi sono legali......

gianni 80
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: B&B con cucina

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Puoi rispondere agli argomenti in questo forum