Apertura B&B in Toscana

Nuovo Argomento   Rispondi all'argomento

Pagina 5 di 12 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 10, 11, 12  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Apertura B&B in Toscana

Messaggio  Ospite il Lun Mag 21, 2012 9:39 am

Volevo dirti che essendo anch'io di Torino se vuoi possiamo vederci per prendere un caffè e conoscerci.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Apertura B&B in Toscana

Messaggio  Erebus il Lun Mag 21, 2012 10:07 pm

Cavolo quanto avete scritto :P
Con il terremoto di Bologna sono rimasto un po' indietro, i parenti di mia moglie abitano proprio sopra l'epicentro del sisma, per fortuna e caso erano qui da noi questo week end, e ora sono tornati a casa (anche se io gli avevo offerto di restare ancora qualche giorno, ma capisco la preoccupazione): per fortuna non hanno trovato grossi danni, speriamo cessino presto le scosse però!

Tornando "a fagiuolo", Brividus sta tranquillo che non mi offendo, anzi i consigli sono accettati in entrambi i sensi, così uno si fa più un'idea e sta con i piedi per terra (e comunque in effetti la "villa" era comunque un fabbricato rurale riconvertito, quindi questione di termini, io specificavo per dire che non era una topaia, visto che gli agenti immobiliari ce ne hanno anche fatte vedere, tipo una casa che PUZZAVA in modo ignobile, con i bagni che...non vi racconto...piena di schifezze in ogni dove...ma come si fa a mostrare una casa del genere? Solo per entrarci devi spenderci un mese in pulizie...).

Grazie a Paola (e a qualche agente immobiliare) ho scoperto Cortona, che non conoscevo, e in effetti pare che da quelle parti sia meglio che verso Arezzo, restando in zona.

Comunque, per ora abbiamo deciso di mettere da parte questa offerta (anche se, avendo i soldi per comperarla, sembra davvero la casa dei nostri sogni Very Happy), e cercarne altre: come dicevo prima io il lavoro ce l'ho, e me lo posso portare "appresso" (faccio l'illustratore di giochi da tavolo, oltre che il grafico e il web designer, e soprattutto il primo lavoro lo faccio interamente in rete o andando alle fiere, che raramente vengono da me, quindi non mi cambia molto dove sto), mia moglie invece no, l'idea sarebbe di trovare un supporto al reddito O un'attività a tempo pieno per lei.
L'idea è sicuramente di provare, non di farci conto da subito, può funzionare o no, però ascoltando i vostri consigli abbiamo deciso di cercare qualcosa che a limite costi anche un 100-200 euro in più, ma con più stanze con bagno. Penso, leggendo il vostro forum e in giro, sia comunque meglio: a fronte di un budget mensile di 150 € in più, 2-3 stanze in più con bagno dovrebbero in teoria, se tutto funzionasse, portare a coprire quel budget e anche qualcosa in più, o sbaglio?
Abbiamo già adocchiato un po' di cose più vicine a Cortona, ma stavolta mi faccio dare più informazioni precise dagli agenti immobiliari prima di farmi 500 Km per vedere gli immobili Very Happy
Abbiamo anche visto qualcosa sotto Lucca, che per me sarebbe comodissima dato che a Lucca ci sono molte attività legate al mio lavoro, come Lucca Comics etc.
Siamo sempre un po' indecisi, ma diciamo che la voglia continua ad esserci e cerchiamo intanto.

x Candeloro: grazie mille dell'offerta, potrebbe essere molto interessante, devo solo trovare un momento libero, in questo periodo ho 4 giochi in uscita e lavoro 12 ore al giorno anche nei week end, ma sicuramente mi farebbe piacere conoscerti e fare 2 chiacchiere! Di che zona sei? Io sto in c.so Francia vicino a Principi d'Acaja.

Giorgio

p.s.: dubito che mia moglie mi lascerebbe perchè manca la grana, ce la siamo vista brutta per tante situazioni in passato, sia economiche che di salute e altro, e l'amore reciproco ci ha sempre sostenuti. Poi mal che vada ho sempre la possibilità di andare a vivere "gratis" in un altro posto stupendo, che è Maratea in Basilicata, dove i miei genitori hanno una splendida villa che affittano a loro volta. Se vi chiedete perchè non abbiamo già optato per quella scelta, è perchè Maratea è bellissima ma è proprio isolata, specie d'inverno, inoltre la casa è dei miei e noi finiremmo per occuparne la metà che di solito affittano (il resto lo tengono per loro), quindi non sarebbe fattibile l'idea di base. Però è un bel sostegno, specie in questi tempi difficili, l'idea che, anche se tutto andasse male, un posto per stare e continuare a lavorare c'è sempre! sunny

Erebus
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Apertura B&B in Toscana

Messaggio  Anita il Mar Mag 22, 2012 6:05 am

Quanto hai scritto giorgio!
Sei già un nientepaurino, si sente da come scrivi...lo spirito per essere dei nostri è ben visibile Very Happy Very Happy
Dalla verve che hai si intuisce che il tuo progetto lo realizzerai sicuramente! Avere un BB è una bella esperienza, non è solo una fonte di guadagno, è tanto di più!
E quando sarai gestore, potrai accedere a nientepaura da....quest'altra parte e vedrai quanta vita oltre che consigli ci troverai!
Ti aspettiamo!
avatar
Anita
utente vip
utente vip

Data d'iscrizione : 04.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Apertura B&B in Toscana

Messaggio  PaolaB. il Mar Mag 22, 2012 8:04 am

Giorgio, se vuoi dare un'occhiata in zona e farti un'idea sono qui.
Da 500 km è davvero difficile farsi un'idea.

Very Happy

_________________
PaolaB.
B&B La Casa del Frate
Castiglion Fiorentino (AR)

www.lacasadelfrate.it    
email: casadelfrate2004@libero.it

La mente è come un paracadute: funziona solo se si apre.
avatar
PaolaB.
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Apertura B&B in Toscana

Messaggio  Erebus il Mar Mag 22, 2012 11:10 am

Eh eh grazie mille Paola, magari approfitterò della tua gentilezza, comunque siamo passati da quelle parti proprio settimana scorsa quando siamo venuti a vedere l'altra casa, e per inciso ne abbiamo viste 5 fra Firenze, Rigutino, e una a sud di Pisa, però l'unica che era davvero bella era quella di cui ho parlato, le altre erano inguardabili (una avrebbe richiesto 40-50.000 euro di lavori di ristrutturazione per infiltrazioni varie, giardino ridotto un bosco, vetri rotti "sa sono passati i ladri" (bella premessa :P), ma come si fa ad affittarla a chiunque?? Volevano pure 1000 euro al mese, robe da matti).
Era anche bella una Leopoldina nella tenuta di Ferragamo, una valle molto bella e ben tenuta, ma a parte la richiesta altissima (2500 euro, non so manco perchè siamo andati a vederla, si vede che a mia moglie piaceva farci un giro già che eravamo in Toscana Very Happy), era veramente isolata: 1 Km di sterrato in salita per arrivarci, senza lampioni o luci...troppo isolata secondo me, mi piace la vita in campagna, ma non voglio fare l'eremita.

Comunque Paola, se per caso senti qualcosa di sensato in zona entro i 1000 € al mese di affitto (se vanno verso gli 800 meglio ancora :P ) fammi sapere! ^_^

Erebus
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Apertura B&B in Toscana

Messaggio  Erebus il Mar Mag 22, 2012 11:12 am

Grazie anche ad Anita del benvenuto!
Purtroppo sono un po' logorroico quando scrivo, è vero, sarà che lavoro tutto il giorno da solo al computer, e quando ho la possibilità di fare due chiacchiere ne approfitto. Very Happy

Erebus
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Apertura B&B in Toscana

Messaggio  PaolaB. il Mar Mag 22, 2012 12:24 pm

Giorgio, scusa la curiosità,tanto io non te la "rubo", Very Happy ma dove sarebbe di preciso questa che a voi piace tanto?magari fammelo sapere con un MP se vuoi essere più discreto.

Per quanto riguarda l'affitto di altre proprietà non saprei proprio cosa dirti...qui il mercato è soprattutto sulle vendite hein4

_________________
PaolaB.
B&B La Casa del Frate
Castiglion Fiorentino (AR)

www.lacasadelfrate.it    
email: casadelfrate2004@libero.it

La mente è come un paracadute: funziona solo se si apre.
avatar
PaolaB.
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Apertura B&B in Toscana

Messaggio  Ospite il Mar Mag 22, 2012 2:13 pm

Erebus ha scritto:
Comunque, per ora abbiamo deciso di mettere da parte questa offerta (anche se, avendo i soldi per comperarla, sembra davvero la casa dei nostri sogni Very Happy),
ECCO, questa frase mi lascia perplesso.
Penso che tu sia sulla buona strada e abbia idee chiare, ma devi ancora fare una scelta ben precisa: vuoi la casa dei tuoi sogni o un B&B che lavori a mille???????
Ottenere entrambe le cose è impossibile, specie se vai in affitto (cosa che ti consiglio ma che comunque limita enormemente la scelta dell'immobile). Ti dico solo una cosa: io nella mia casa dei miei sogni non ospiterei nessuno! Se aprirai il B&B...capirai cosa intendo.
Tu puoi ragionare in due modi:
1) Vai alla ricerca di una casa che ti piace per viverci (tipo la cascina), valutando al contempo se ha le caratteristiche per adibire una o più stanze agli ospiti per farci il B&B. E' una scelta che fanno in molti ed è altamente condivisibile. Però in questo caso metti la tua vita prima del business. Ovvero vivrai nella casa dei tuoi sogni senza avere la certezza che il B&B possa avere successo (e per me successo significa che ti entri a fine mese almeno uno stipendio netto).
2) Vai alla ricerca del B&B ideale. In questo caso dovrai curarti più che delle tue comodità....di quelle dei tuoi ospiti.....nonchè dei potenziali guadagni. Dovrai valutare innanzitutto l'ubicazione che è fondamentale, il tipo di clientela potenziale, il numero di camere, il rapporto spese-guadagni, l'arredamento, ecc.
Per dirla in modo spicciolo, immagina come se aprissi un bar! Apriresti un bar a 4000 metri di altezza in un posto raggiungibile solo con motoslitte? Oppure spenderesti 200.000 euro di arredo per far un bar magnifico frequentato da clochard? Oppure ancora apriresti un bar di 300mq sapendo che ci passerebbero solo 10 clienti al giorno?
3) Hai già l'immobile e lo adatti a B&B....come va...va! ma non è il tuo caso.

Una via di mezzo esisterebbe pure. Ma rischi di non ottenere né il tuo benessere....nè il business.

Quindi cerca di chiarire le tue idee. Tu non hai ancora l'immobile, quindi ti consiglierei di valutare la seconda ipotesi. Valuta anche il turismo nella zona in cui ti piacerebbe andare. Quando ho aperto io, mi sono procurato le statistiche ISTAT dei dati relativi alle presenze alberghiere.

Infine: occhio che i B&B aprono numerosi....ma chiudono pure! Siamo già in troppi e dovrai confrontarti con una concorrenza che 10 anni fa era il 10% di quella attuale.




Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Apertura B&B in Toscana

Messaggio  Erebus il Gio Mag 24, 2012 11:46 am

x Paola: la proposta che ci interessava inizialmente era a Rigutino, i proprietari sono di Torino quindi sarebbe stato comodo anche chiacchierare con loro. Tra l'altro vedo che gira anche qua sopra nel banner di immobiliare.it, nessun segreto, e poi l'ho detto che l'abbiamo probabilmente scartata (almeno per ora).
Non vogliamo fare una scelta di fretta, e seguendo anche i vostri consigli stiamo valutando attentamente.

Dato che mi state dando ottimi consigli, ne approfitto per sottoporvi altre "idee" e cose che abbiamo trovato.
Premetto che è vero che in Toscana ci si muove più per le vendite e gli affitti a volte sono un po' matti, ma è anche vero che c'è la crisi e la gente rischia di tenersi sul groppone un immobile o svenderlo, quindi preferisce affittarlo magari con la possibilità di scontare l'affitto in un futuro per l'acquisto. Per questo parlavo di "casa dei sogni", non perchè vogliamo che SUBITO sia un luogo perfetto, anzi inizialmente ci interessa diciamo al 40% che ci piaccia e al 60% che funzioni. Però se ha delle prospettive di abitabilità per il futuro, meglio.

Abbiamo trovato un altro immobile interessante, questo con 2 camere matrimoniali con bagno, 1 matrimoniale e 1 singola con altro bagno condiviso, tutto al piano di sopra, e il piano di sotto perfetto per noi con bagno e stanza per ufficio, più cucina e stanza per le colazioni, e 6000mq di parco recintato (ve l'ho detto che io coltivo l'orto e adoro il giardinaggio? Very Happy).
Chiedono di più del precedente sui 200 € in più diciamo, e la posizione dovrebbe essere (ancora non lo sappiamo con sicurezza) fra Cortona e Montepulciano, con "vista lago" dalla casa/parco.
Sicuramente non sarà in paese, però ad occhio non mi sembra una cattiva scelta: la vicinanza al lago, a Cortona e Montepulciano che sono dei bei borghi con una loro fetta di turismo a quanto ho capito (non saprei quanto però, mi fido di Paola ^_^), e a 2 passi dalle terme di chianciano, mi fanno pensare che potrebbe essere una soluzione "ideale" (ovviamente per ora sulla carta, sempre da andare a verificare, magari poi è un eremo a 10km da qualsiasi centro abitato Sad ).

Voi che ne pensate?

Tra l'altro, chiedo a Brividus: a parte le cose che ho citato, quali possono essere gli altri elementi importanti da valutare per far funzionare un B&B fuori città?
Io ho scartato l'idea di aprirne uno qui in PIemonte proprio perchè o lo apro a Torino stessa (con prezzi DOPPI di affitto rispetto alla Toscana, anche perchè la "campagna" qua non esiste, o vai in posti isolatissimi e allora paghi poco ma poi becchi niente, o anche in seconda e terza cintura i prezzi sono da centro città, non so perchè :P), oppure ai Laghi (maggiore etc), ma anche li i prezzi sono alti, oppure sui percorsi del vino (di nuovo, si trova niente e tutto carissimo). Altrove in Piemonte è un grosso rischio, dato che il turismo è concentrato in tali zone.

Qualsiasi informazione è ben gradita ^_^

Erebus
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Apertura B&B in Toscana

Messaggio  Ospite il Gio Mag 24, 2012 12:17 pm

Erebus ha scritto:
Tra l'altro, chiedo a Brividus: a parte le cose che ho citato, quali possono essere gli altri elementi importanti da valutare per far funzionare un B&B fuori città?
Io ho scartato l'idea di aprirne uno qui in PIemonte proprio perchè o lo apro a Torino stessa (con prezzi DOPPI di affitto rispetto alla Toscana, anche perchè la "campagna" qua non esiste, o vai in posti isolatissimi e allora paghi poco ma poi becchi niente, o anche in seconda e terza cintura i prezzi sono da centro città, non so perchè :P), oppure ai Laghi (maggiore etc), ma anche li i prezzi sono alti, oppure sui percorsi del vino (di nuovo, si trova niente e tutto carissimo). Altrove in Piemonte è un grosso rischio, dato che il turismo è concentrato in tali zone.

Qualsiasi informazione è ben gradita ^_^
Caro Erebus, il mio B&B è modesto, ha i bagni in comune, un arredamento minimalista, al quarto piano di un condominio,....ma funziona bene da 7 anni! Perché sono a due passi dalla stazione centrale di bari.......e ho prezzi umani. L'unica cosa che non faccio mai mancare è la pulizia. Perché è quella che spesso non ho trovato io negli alberghi economici.
Sai quanti mi chiamano per una camera a febbraio e quando dico che sono al completo credono che li sto paraculando?
La mia è stata una scelta ben precisa: ho ragionato da imprenditore....non con il cuore. Mi sono detto: cosa potrebbe far felice la gente? RISPARMIARE il più possibile e la comodità dell'ubicazione......è stata la risposta.
Creare un B&B in campagna, o comunque fuori dalle zone trafficate (non solo di turisti.....) è sempre un rischio. Se vuoi andare sul sicuro devi concentrarti sulle città. Perciò continuo a dirti per l'ennesima volta che devi mettere da parte i tuoi hobby di giardinaggio se vuoi fare soldini.
Ti piace la Toscana? Apri in centro a Firenze. Pagherai un botto di affitto.....ma lavorerai così tanto che non avrai il tempo di piantare broccoli geek geek geek

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Apertura B&B in Toscana

Messaggio  Erebus il Gio Mag 24, 2012 12:41 pm

Eh eh Brividus, capisco benissimo il tuo punto di vista imprenditoriale, e ci credo che in città si lavora di più, infatti come ho detto a Torino sarebbe già possibile fare una cosa del genere, si sta aprendo sempre più al turismo e poi ci passa molta gente per lavoro.
Ma anche in quel caso il problema sarebbe trovare una struttura adatta, ad un prezzo "sostenibile", perchè se anche fra 1 anno il B&B inizia a funzionare e mi garantisce un reddito per coprire l'affitto "extra", io per 1 anno devo tirare a campare con il mio reddito, e finora sono riuscito a sostenere un determinato livello di affitto, quindi difficilmente mi posso muovere molto da quella cifra senza "rischiare".
Questo da un punto di vista economico.
Da quello più personale invece, preferisco rischiare di non arrivare ad un vero e proprio reddito dal B&B (a me basterebbe già che si ripagasse un 30% dell'affitto per essere contento), ma andare via dalla città per tanti motivi. Tra le altre cose, inoltre, abbiamo un allevamento di gatti di razza thai che sta crescendo quasi come una mini attività (fra qualche giorno ci arriva lo "stallone" tedesco anche Very Happy), e che inizia a stare "stretto" in un appartamento cittadino, mentre quasi tutte le case che abbiamo visto in campagna ci permetterebbero di tenerli tranquillamente con noi (ovviamente separati dagli ospiti, non si sa mai fra allergie, gente a cui non piacciono i gatti, etc) e di dargli quel verde che gli permetterebbe di vivere meglio che non chiusi in appartamento (anche questo separato e recintato, anche perchè se un randagio mi mette incinta le riproduttrici non è serio Very Happy).

Quindi, quello che vorrei capire io è se posso RAGIONEVOLMENTE supporre che in un posto come l'ultimo che ho descritto, in una locazione di quel tipo, potrei ricavarne, a pieno regime e ipotizzando di non fare grossolani errori di gestione/pubblicità/incapacità di contattare potenziali clienti, che so, un 10-12000 euro l'anno (lordi). Oppure se le probabilità propendono comunque per il "sempre vuoto" perchè sei in campagna, lontano da grandi città?
Qualcuno ha un'esperienza positiva con un B&B di questo tipo?

Giorgio

Erebus
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Apertura B&B in Toscana

Messaggio  Ospite il Gio Mag 24, 2012 1:32 pm

Erebus ha scritto:
Quindi, quello che vorrei capire io è se posso RAGIONEVOLMENTE supporre che in un posto come l'ultimo che ho descritto, in una locazione di quel tipo, potrei ricavarne, a pieno regime e ipotizzando di non fare grossolani errori di gestione/pubblicità/incapacità di contattare potenziali clienti, che so, un 10-12000 euro l'anno (lordi). Oppure se le probabilità propendono comunque per il "sempre vuoto" perchè sei in campagna, lontano da grandi città?
Qualcuno ha un'esperienza positiva con un B&B di questo tipo?

Giorgio
Il tuo ragionamento non fa una grinza.....gatti compresi. Il 30% dell'affitto credo che lo riusciresti a prendere dovunque....ma parliamo di 300 euro al mese su 800 di affitto....non di 1000 lordi a cui fai riferimento!
Io penso che nessuno ti possa dare certezze. Come hai ben detto, dipende anche da te...se sei in gamba a procurarti la clientela e riuscirla a gestire.
In campagna credo che devi escludere i mesi invernali......sperando di fare 5-6 mila euro nell'alta stagione. Ma sono cifre buttate lì!
Magari ti fai un giro di fedifraghi che privilegiano la posizione isolata e lavori tutto l'anno a regime....dato che al giorno d'oggi sembrerebbe che chi non mette le corna è impotente o frigida. Ma sono solo ipotesi!


Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Apertura B&B in Toscana

Messaggio  PaolaB. il Gio Mag 24, 2012 2:01 pm

La zona tra Cortona e Montepulciano è bellissima ed è anche frequentata (soprattutto) da turisti stranieri che meglio di tanti italiani, conoscono questi posti con tutti i borghi del circondario.
Io opterei per questa location, ma è il mio parere.
Può sembrare strano ma penso che lavorerai meglio lì che a Rigurtino anche se è più vicino ad Arezzo.
Se poi il fare B&B non costituisce il lavoro principale, ma un'entrata in più,perchè, a quanto ho capito, si tratta proprio di una scelta di vita già maturata lasciando la città trasferendovi in campagna, rende il progetto più semplice.

E tre mesi Gennaio febbraio e marzo il lavoro è pochissimissimo. Nella primavera estate e anche autunno che qui con la vendemmia e la raccolta delle olive è bellissimo e gira ancora gente, qualche migliaio di € lo fai.
Dirti quante migliaia è difficile perchè dipende da tantissime varianti.. ed è l'incognita che anche io ho affrontato, ma se sono qui dopo sette anni, qualcosa si raccatta Very Happy


_________________
PaolaB.
B&B La Casa del Frate
Castiglion Fiorentino (AR)

www.lacasadelfrate.it    
email: casadelfrate2004@libero.it

La mente è come un paracadute: funziona solo se si apre.
avatar
PaolaB.
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Apertura B&B in Toscana

Messaggio  Erebus il Gio Mag 24, 2012 4:05 pm

Altro aggiornamento.
Quest'ultima, che sulla carta è interessante (vista lago, parco intorno), però si trova dopo 500 metri di sterrato/strada di campagna (non terribile ma cmq terra e ghiaia, con la pioggia immagino sia un bel casino), e di fatto è praticamente al lago di Montepulciano (in Umbria al confine con la Toscana), un po' fuori dalle strade principali.

Questo mi mette un fortissimo dubbio sulla potenzialità turistica della posizione. Immagino che una cosa sia passare da una strada asfaltata e qualche metro di sterrato, un altro sia farne 5-600 magari con la pioggia ogni volta che ci si deve spostare, per finire poi in una strada asfaltata ma secondaria. Mia moglie dice che è comunque a "relativamente" vicina a Cortona, Montepulciano etc, ma a me invece dà l'impressione che finiremmo per non affittare praticamente mai.

Che dite?
Lo so che faccio domande magari scontate e non vorrei "rompervi" troppo, ma prima di farci 500km per vedere un immobile che non ha i requisiti adatti, preferisco farmi un'idea. Ovviamente chiedo soprattutto a Paola che è della zona e conosce i posti e i turisti locali. ^_^

Erebus
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Apertura B&B in Toscana

Messaggio  PaolaB. il Gio Mag 24, 2012 7:20 pm

Le strade bianche sono una caratteristica della Toscana.Per andare verso i casali di campagna è ovvio che la strada asfaltata si ferma alla via principale...se sono 500 metri non è poi così disagevole anche in inverno...

Allora è più vicina a Montepulciano che Cortona, ma anche Montepulciano è una mèta conosciuta tra i turisti e i 2 comuni confinano...

Ripeto dovresti fare un sopralluogo, io vado a spanne.. Very Happy Una cosa aggiungo: non andare troppo verso l'Umbria, perchè lì è un'altra realtà.

_________________
PaolaB.
B&B La Casa del Frate
Castiglion Fiorentino (AR)

www.lacasadelfrate.it    
email: casadelfrate2004@libero.it

La mente è come un paracadute: funziona solo se si apre.
avatar
PaolaB.
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Apertura B&B in Toscana

Messaggio  Erebus il Ven Mag 25, 2012 3:44 pm

Mah, guarda, stiamo anche rivalutando la prima ipotesi a Rigutino.
Per quanto la seconda sia allettante come struttura (ha 4 stanze con bagno, più una zona per noi e un tot di altro spazio per salotto/sala da pranzo), con vista lago e tutto, costerebbe comunque di più sia di affitto che poi di riscaldamento e mantenimento e in partenza non è detto che ce la possiamo permettere.
Inoltre Rigutino ha un paio di vantaggi: siamo vicini al Paese per qualsiasi necessità nostra, e vicini ad Arezzo per il mio lavoro ed eventualmente trovarne uno anche per mia moglie, anche a mezza giornata.

La stiamo rivalutando perchè il proprietario pare pagherebbe metà del bagno extra scalandocelo dagli affitti, inoltre scenderebbe ulteriormente con l'affitto.

Vedremo.
Comunque ti tengo aggiornata, perchè in altre zone di Toscana, Liguria di levante, Alto Bolognese, e Piemonte (le zone che valutavamo) non abbiamo ancora trovato neanche niente da andare a vedere: o sono in posti molto sperduti, o costano troppo, o hanno bisogno di ristrutturazioni Very Happy

Erebus
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Apertura B&B in Toscana

Messaggio  Ospite il Ven Mag 25, 2012 6:32 pm

Ciao Giorgio, ho fatto capolino ed ho letto i tuoi post, sono in zona Arezzo anche io come Paola: si sente un grande entusiasmo nelle tue parole e rivolgo sia a te che a tua moglie un enorme " IN BOCCA AL LUPO"!
Ti stanno dando ottimi consigli..........
cou30

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Apertura B&B in Toscana

Messaggio  Erebus il Dom Mag 27, 2012 6:14 pm

Grazie mille anche a te Stefania!

Erebus
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Apertura B&B in Toscana

Messaggio  Erebus il Dom Mag 27, 2012 6:29 pm

x Paola:
Tecnicamente la casa vicino al lago è a 500mt dal confine con la Toscana, ma è in Umbria, cambia molto secondo te? In che senso dicevi? Per la legislazione, o perchè il semplice fatto di essere Umbria e non Toscana cambia l'appeal?

Ho visto le percorrenze medie da li x Cortona, Montepulciano etc:

Da Cortona dista 40 minuti, 27,5 Km
Da Montepulciano dista 41 minuti, 28km
Da Castiglione del Lago: 12 Km (20 minuti)

I tempi di percorrenza sono lunghi rispetto a quelli ad es. da Rigutino a Cortona, perchè bisogna attraversare lo sterrato per andare poi in una strada secondaria che si snoda fra paesini dell'Umbria di Castiglione del Lago, per poi andare verso la statale di Castiglione del Lago, un po' un giro dell'oca insomma.

Secondo te (o anche altri che vogliano dare un'opinione), è troppo fuori mano? Perchè ha delle potenzialità come struttura, avendo 4 camere con bagno privato ognuna, rispetto alle 2 con 1 bagno dell'altra location.

Tra l'altro mia moglie, che ha gestito per anni un ristorante, vorrebbe fare anche eventualmente ristorazione, ma a quanto ho capito in Umbria non si può fare con il bed&breakfast/affittacamere, e comunque penso che avendo solo Castiglione del Lago di fatto vicino, sarebbe difficile trovare clienti per questo tipo di attività extra, o sbaglio?

Scusate se rompo molto, ma i vostri consigli mi sono indispensabili ^_^

Erebus
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Apertura B&B in Toscana

Messaggio  PaolaB. il Lun Mag 28, 2012 8:26 am

Erebus ha scritto:x Paola:
Tecnicamente la casa vicino al lago è a 500mt dal confine con la Toscana, ma è in Umbria, cambia molto secondo te? In che senso dicevi? Per la legislazione, o perchè il semplice fatto di essere Umbria e non Toscana cambia l'appeal?

Ho visto le percorrenze medie da li x Cortona, Montepulciano etc:

Da Cortona dista 40 minuti, 27,5 Km
Da Montepulciano dista 41 minuti, 28km
Da Castiglione del Lago: 12 Km (20 minuti)

I tempi di percorrenza sono lunghi rispetto a quelli ad es. da Rigutino a Cortona, perchè bisogna attraversare lo sterrato per andare poi in una strada secondaria che si snoda fra paesini dell'Umbria di Castiglione del Lago, per poi andare verso la statale di Castiglione del Lago, un po' un giro dell'oca insomma.

Secondo te (o anche altri che vogliano dare un'opinione), è troppo fuori mano? Perchè ha delle potenzialità come struttura, avendo 4 camere con bagno privato ognuna, rispetto alle 2 con 1 bagno dell'altra location.

Tra l'altro mia moglie, che ha gestito per anni un ristorante, vorrebbe fare anche eventualmente ristorazione, ma a quanto ho capito in Umbria non si può fare con il bed&breakfast/affittacamere, e comunque penso che avendo solo Castiglione del Lago di fatto vicino, sarebbe difficile trovare clienti per questo tipo di attività extra, o sbaglio?

Scusate se rompo molto, ma i vostri consigli mi sono indispensabili ^_^


Ti dico sinceramente che le percorrenze per arrivare a Cortona, Montepulciano sono troppo lunghe..la più vicina è Castiglion del Lago, ma lì, appunto, è Umbria...
Cambia e di molto non tanto per le normative, ma perchè in Umbria le tariffe sono più basse e , anche se abbastanza frequentata, non ha il giro di gente e il fascino evocativo che solo il nome Toscana ha.
Che te ne fai di 4 camere se poi non le riempi? Con le caratteristiche che hai evidenziato mi sembra che faresti molta fatica.
L'altra proposta, quella di Rigutino, mi sembra più ragionevole: 2 camere, sei sulla rotta principale per raggiungere gli altri centri e sei in Toscana.

_________________
PaolaB.
B&B La Casa del Frate
Castiglion Fiorentino (AR)

www.lacasadelfrate.it    
email: casadelfrate2004@libero.it

La mente è come un paracadute: funziona solo se si apre.
avatar
PaolaB.
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Apertura B&B in Toscana

Messaggio  Erebus il Lun Mag 28, 2012 12:48 pm

Grazie mille Paola, erano un po' i miei dubbi prima di andarci a impegolare in un posto sperduto...

Stiamo sempre cercando/valutando anche altre proposte comunque quella di Rigutino per ora rimane la più interessante.

Erebus
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Apertura B&B in Toscana

Messaggio  Erebus il Ven Giu 08, 2012 6:22 pm

Ciao a tutti, siamo sempre noi e sempre un po' indecisi a vagliare le varie proposte che abbiamo.
Ne è spuntata una nuova che sembrava interessante, perchè "a Montepulciano", ma in realtà è fra le colline sopra Chianciano Terme verso Montepulciano (comunque a 7Km da Montepulciano, 12 minuti di auto). Il prezzo dell'affitto è il doppio di quello che avevamo prospettato per Rigutino, 1500€ al mese (almeno prima di trattare), ma ci sarebbero 3 camere matrimoniali e 1 non, con 2 bagni completi e uno ben rifinito a cui bisognerebbe solo mettere una doccia per farlo diventare completo.
Potenzialmente ci sembrava decisamente migliore, però ho letto un sacco sulla crisi di Chianciano Terme, e mi ha un po' fatto venire il dubbio, dato che ci sono parecchi agriturismi in quella zona che non lavorano più "a pieno" per via della crisi e molti si lamentano di problemi vari nel paese, inoltre questo ha abbassato i prezzi in zona e si rischia di fittare a prezzi bassi per camera.

Quindi, ricapitolando, per ora le 3 proposte "sensate" che abbiamo ricevuto sono:
1 - RIgutino 850€ mese, 3 camere con 1 solo bagno (possibilità dopo l'estate di fare un secondo bagno metà a spese nostre, quindi potenzialmente un 4-5000 euro di spese extra).
2 - Lago di Montepulciano, in mezzo alla campagna, 1200 € mese, 4 camere con 4 bagni, struttura molto grande con vista lago, ma un po' lontana da tutto (28KM/40 min da montepulciano, idem cortona, 11Km/20 in da Castiglione del Lago).
3 - Collina di Chianciano Terme, 1500€ mese, 3camere e 1/2 con 2 bagni, potenzialmente 3 bagni (e possibilità di costruire piscina in futuro, ma suppongo a spese nostre). Vicino a Chianciano terme e Montepulciano.

Considerando che il nostro "budget" sostenibile in caso che l'attività di B&B non funzioni proprio, è di circa 800€ mese di affitto, cosa "scegliereste" al posto nostro? O scartereste tutto?

Grazie delle risposte in anticipo ^_^

Erebus
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Apertura B&B in Toscana

Messaggio  Ospite il Ven Giu 08, 2012 6:34 pm

E' molto azzardato darti qualche consiglio in questo caso, credimi perchè l'andamento del lavoro non è mai prevedibile in ogni caso, in ogni luogo ad esclusione del centro della grande città hein4
Io personalmente, sottolineo IO, non andrei mai e poi mai, adesso, a pagare 1500 euro al mese, spendendoci magari anche un pò sopra, per aprire un B&B, ma questo non ti deve suggestionare più di tanto, è solo un mio pensiero. Ti dico questo per cercare di farti capire che non si può, in alcun modo, purtroppo prevedere ciò che sarà di un'attività, tanto più in un luogo periferico.
L'unica cosa che posso dirti e spero che qualcuno possa confermare che Montepulciano, sicuramente è più conosciuto dagli stranieri che non Rigutino (Arezzo). Per tutto il resto non me la sento proprio di darti consigli che possono verificarsi errati.
Per qualsiasi altra cosa, siamo qui Very Happy

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Apertura B&B in Toscana

Messaggio  PaolaB. il Ven Giu 08, 2012 6:41 pm

In effetti Chianciano Terme soffre un po' la crisi, ma se la casa è a 7 km da Montepulciano puoi orientarti verso essa che ha anche Pienza vicino, che hanno un buon giro di turisti da primavera fino ad autunno inoltrato perchè c'è la vendemmia la raccolta delle olive e, su questa scia, come da me, si lavora abbastanza bene fino alla fine dell'anno.

Certo 1500 € non sono poche, provate a trattare e scendere un po'. Con le camere a disposizione e se ci sono anche i rispettivi bagni dovresti lavorare, dandosi da fare però eh....con iscrizioni a portali, soprattutto con il mercato estero.

Se abbassassero un po' il prezzo io mi orienterei su questa. Ma è il mio parere personale.

_________________
PaolaB.
B&B La Casa del Frate
Castiglion Fiorentino (AR)

www.lacasadelfrate.it    
email: casadelfrate2004@libero.it

La mente è come un paracadute: funziona solo se si apre.
avatar
PaolaB.
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Apertura B&B in Toscana

Messaggio  Erebus il Sab Giu 09, 2012 1:18 pm

Ciao ragazze grazie mille dei consigli! Tranquilla Stefania, non è che volevo che decideste per me, ma i consigli (soprattutto quelli di chi conosce la zona e della gentilissima Paola) sono utilissimi per decidere, perchè io vengo da Torino e conosco un po' il turismo qui, ma conosco la Toscana solo come turista occasionale, quindi non ho il "polso" del territorio.

Poi siamo in un periodo difficile per tutti, pieno di incertezze, ma insomma pensiamo positivo! :)

I prezzi che ho messo sono quelli richiesti, poi ovvio che tratteremo e valuteremo anche altre cose. Anche io penso che 1500 siano esagerati e troppo un rischio, soprattutto da pagare durante l'inverno, se scendesse di un po' sarebbe valutabile e l'opzione migliore anche secondo me e mia moglie. Poi dobbiamo andare a vedere la casa ovviamente, perchè quando sei li ti rendi conto di com'è il posto: a volte ci sono case umide o con problemi che finchè non ci sei dentro non ti rendi conto: Montepulciano è a 600mt di altezza, quindi anche il clima non è "facile" da vivere se la casa non è ben attrezzata.

P.s.: in PIemonte ho cercato ovviamente, ma le scelte sono molto più limitate, o si va verso Alba, o in Torino città, o ai laghi maggiori. Sembra incredibile ma in tutte e 3 le situazioni i prezzi sono paragonabili, per edifici molto meno "Belli" e "vendibili", a quelli della Toscana, e con un turismo molto più variabile (tranne per Torino città, ma come già detto non voglio continuare a vivere in città).

Giorgio

Erebus
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Apertura B&B in Toscana

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 5 di 12 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 10, 11, 12  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Puoi rispondere agli argomenti in questo forum