Apertura B&B in Toscana

Nuovo Argomento   Rispondi all'argomento

Pagina 6 di 12 Precedente  1, 2, 3 ... 5, 6, 7 ... 10, 11, 12  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Apertura B&B in Toscana

Messaggio  Ospite il Sab Giu 09, 2012 5:19 pm

Giorgio, ti capisco molto bene quando dici che hai tanto desiderio di venire in toscana e non voglio assolutamente dissuaderti perchè conosco il piemonte, è bellissimo, ma niente a che vedere con la terra di toscana!
Sai che ti dico? Segui il tuo istinto e buttati! In ogni caso se non si prova, non si può sapere: Paola ti ha dato ottimi consigli in merito, io forse sono un pò più "diretta", ma non sottovalutare niente. L'unica cosa che ti raccomando, è di non fermarti nel cercare anche altre alternative in modo tale che quando verrai per vedere con i tuoi occhi, potrai avere scelta. Una cosa mi è sfuggita, oppure non te l'abbiamo domandata: vuoi proprio un oggetto in affitto, oppure, se trovassi l'occasione, acquisteresti?

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Apertura B&B in Toscana

Messaggio  Erebus il Dom Giu 10, 2012 4:03 pm

CIao Stefania,
dunque noi cerchiamo in affitto per un paio di motivi: prima di tutto perchè se vogliamo acquistare lo faremo poi cercando di persona in zona, che è decisamente meglio che non cercare a distanza come stiamo facendo ora. Un acquisto è più impegnativo, inoltre i prezzi delle case scenderanno notevolmente nei prossimi anni, quindi è consigliabile aspettare un attimo.
Altra ragione è che l'attuale azienda che ho fatto non ha ancora abbastanza anni di storico per richiedere un mutuo ragionevole, e i prezzi in acquisto in toscana sono molto alti.

Comunque finora ci siamo orientati su proposte dove l'affitto potevamo poi scalarlo eventualmente da un futuro acquisto, in questo modo non pagheremmo l'affitto buttandolo via, ma creandoci un "acconto" per un eventuale acquisto, così anche i proprietari indecisi che vorrebbero vendere ma non trovano, possono essere più interessati ^_^

Di cercare stiamo sempre cercando infatti, siamo già venuti giù a vedere alcune proposte (es. quella di Rigutino è l'unica non scartata di 5 che siamo venuti a vedere qualche settimana fa), e prima di tornare giù vorremmo avere un altro ventaglio ma stavolta di proposte più sensate. Però non vorremmo neanche tirarla troppo per le lunghe, perchè pensiamo sarebbe meglio spostarci già a Luglio e sperare magari di affitare, o per lo meno iniziare a spargere la voce e fare pubblicità, nei mesi estivi.

Erebus
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Apertura B&B in Toscana

Messaggio  Ospite il Dom Giu 10, 2012 8:26 pm

Giorgio, credo di aver individuato l'immobile di cui parli e ce ne sono anche altri 2 forse che possono interessarti in queste 2 pagine.

http://www.casa.it/affitti-residenziale/immobile-villa-terratetto+terracielo-rustico+casale-porzione+di+casa-immobile+di+prestigio-casa+indipendente-per-0-1500-in-arezzo%2c+ar%2c+toscana/lista-1

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Apertura B&B in Toscana

Messaggio  Erebus il Lun Giu 11, 2012 6:19 pm

Ciao Stefania,
grazie per l'indicazione!
In effetti sono alcuni degli edifici che abbiamo già visitato e valutato. Però di tutti quelli uno solo è quello che si avvicina al nostro target ideale (più altri i cui proprietari però non vogliono affittare per un B&B). Un altro che sembrava interessante (il primo in alto, sempre a rigutino), si è rivelato estremamente scomodo (salite e discese varie, pochi bagni) oltre che sporchissimo, puzzolente e con un intorno veramente deludente Sad

Se avete altre segnalazioni però stiamo ancora cercando e valutiamo attentamente ^_^

Vi dico già che abbiamo scartato tendenzialmente quello del Lago di Montepulciano, anche se il rapporto affitto/camere affittabili era ottimo (4 camere con bagni privati, ottima sistemazione anche per noi e per il mio ufficio operativo), perchè la legislazione Umbra e nello specifico di Castiglione del Lago è alquanto penalizzante per un'attività del genere, ad esempio le colazioni puoi (anzi devi) servirle preconfenzionate e non ci hanno dato modo di associare un'attività di ristorazione (mia moglie ha il rec, anche se non serve più) di alcun tipo a quella di B&B (così ci hanno risposto al comune almeno).
Secondo noi un cliente che venga ad un bel B&B di campagna, vista lago, ma che poi deve farsi 20min di auto per mangiare qualsiasi cosa, e almeno 30-40 per vedere qualsiasi altra località a parte Castiglione del Lago, non è facile invogliarlo a venire o a tornare Sad

Erebus
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Apertura B&B in Toscana

Messaggio  Ospite il Lun Giu 11, 2012 7:17 pm

Erebus ha scritto:, ma che poi deve farsi 20min di auto per mangiare qualsiasi cosa, e almeno 30-40 per vedere qualsiasi altra località a parte Castiglione del Lago, non è facile invogliarlo a venire o a tornare Sad
Non viene...quindi non torna geek geek geek geek geek

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Apertura B&B in Toscana

Messaggio  Erebus il Lun Giu 11, 2012 11:26 pm

Ecco appunto brividus a maggior ragione :P

Comunque nei prossimi giorni sento i 2 proprietari e vedo se uno scende (Montepulciano) a prezzi sensati e l'altro se mi da alcune delucidazioni su come è gestito al momento il parco (c'è un signore che lo gestisce, ma se lo paga lui è un conto, se devo pagarlo io potrei farne a meno ma parrebbe poi brutto visto che è il vicino di casa Very Happy )

Erebus
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Aspiranti gestori nella campagna di Lucca

Messaggio  Fa&G il Sab Lug 21, 2012 11:06 pm

Buonasera a tutti voi. Siamo una famiglia piemontese che qualche mese fa aveva già scritto su questo forum, ma non trovando più il post, ne abbiamo aperto un altro..
Un mese fa siamo stati una settimana in Toscana, dove vorremmo trasferirci, ed abbiamo valutato diversi casali per aprire un'attività ricettiva.
Al momento stiamo valutando solo immobili in affitto.
Tra tutti sono solo 2 che andremo a rivedere a breve: la prima si trova in un paese del Chianti, con 5 stanze con bagno da poter usare x gli ospiti; la seconda in una frazione di Lucca, ad una decina di km dalle mura, con 4 camere (1 singola, 2 doppie ed eventualmente una tripla, se nn la tenessimo x i nostri amici e parenti x quando ci verranno a trovare..) ed un'ulteriore stanza/monolocale dislocata dalla struttura principale, ma comunque all'interno dell'area cortilizia, con un angolo cottura ed un bagno privato.
Visto che la nostra bambina ha 4 anni, saremmo piu' propensi a scegliere la struttura di Lucca. Soprattutto per la vicinanza delle scuole e del centro città.
Ho chiamato in comune, ufficio suap, per avere informazioni sulla documentazione e sulle normative. Sono stati gentili, ma non mi hanno detto nulla di più rispetto a quello che avevo già scaricato dal sito.. Porgo a voi la stessa domanda e spero ci possiate aiutare: se avviassimo un b&b ed oltre alle 3/4 camere con bagno, mettessimo a disposizione anche il monolocale, essendo dislocato rispetto alla struttura principale, può essere considerato parte dell'unita ricettiva? Stando alle normative credo proprio di no... Vero? E come potrei fare?

Fa&G
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Apertura B&B in Toscana

Messaggio  Eli Giory il Dom Lug 22, 2012 12:16 pm

Se ho capito bene la questione, credo sia più che altro un problema di come gestisci il tutto al catasto, ovvero in base a quello che ti serve per essere in regola puoi o unificare o separare le varie aree dell'abitazione dal punto di vista catastale, non so se mi sono spiegata bene...
avatar
Eli Giory

Data d'iscrizione : 04.07.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Apertura B&B in Toscana

Messaggio  Daniela il Dom Lug 22, 2012 12:23 pm

Giory ha scritto:Se ho capito bene la questione, credo sia più che altro un problema di come gestisci il tutto al catasto, ovvero in base a quello che ti serve per essere in regola puoi o unificare o separare le varie aree dell'abitazione dal punto di vista catastale, non so se mi sono spiegata bene...

Sì, lo dovrebbe fare il proprietario degli immobili, sempre che gli convenga.

_________________
Provarci significa prosciugare mari col secchio e spianare montagne con le paletta.
(Princi)
avatar
Daniela
Admin
Admin

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Apertura B&B in Toscana

Messaggio  Ospite il Dom Lug 22, 2012 1:21 pm

L'unità abitatativa può essere composta anche da più corpi di fabbrica non per forza facenti parte di unica struttura quindi da verificare da un punto di vista prettamente urbanistico la destinazione d'uso di questo piccolo fabbricato indipendente e poi decidere

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Apertura B&B in Toscana

Messaggio  Fa&G il Mer Lug 25, 2012 8:51 am

Ho appena avuto la conferma che la destinazione d'uso del piccolo fabbricato indipendente e' di civile abitazione.
Quindi secondo voi sarà possibile darlo come camera agli ospiti, oltre alle altre facenti parte del fabbricato?

Fa&G
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Apertura B&B in Toscana

Messaggio  Daniela il Mer Lug 25, 2012 9:35 am

Il fatto che sia civile abitazione non basta.Quello che devi verificare è se al catasto fa parte della medesima unità immobiliare dell'appartamento che ospita le camere (compresa quella in cui prenderai la residenza) o no.Se sono due appartamenti distinti al catasto urbano la risposta alla tua domanda è NO.Il proprietario lo sa bene come stanno le cose, chiediglielo.

_________________
Provarci significa prosciugare mari col secchio e spianare montagne con le paletta.
(Princi)
avatar
Daniela
Admin
Admin

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Apertura B&B in Toscana

Messaggio  Fa&G il Sab Lug 28, 2012 8:54 am

Grazie delle risposte e dei consigli..
Sabato incontreremo nuovamente la proprietaria e vediamo cosa dice. Vi informerò.. Buon fine settimana e buon lavoro!

Fa&G
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Apertura B&B in Toscana

Messaggio  Ninonero il Lun Ago 20, 2012 1:12 pm

Buongiorno forum.
Mi presento, sono Nino, (sono siciliano) e nero viene dal colore dell'abbronzatura estiva.
Da qualche anno vivo in Toscana. Mi sono trasferito anche per trovare lavoro, ma finora non è andata benissimo...
A 29 anni se aspetto ancora che qualcuno mi assuma, chissà quanto dovrò aspettare, così voglio investire su me stesso. L'idea è di affittare un appartamento su Pistoia (dove vivo) o a Firenze o altra città in Toscana e creare lì il mio b&b. Stare a contatto con le persone mi è sempre piaciuto e sopratutto l'idea del calore domestico mi hanno spinto in questo senso.
Mi rivolgo a voi perché ho visto che, chi più, chi meno, ha esperienza in strutture extraalberghiere.
Così vi chiedo: prendendo un appartamento in affitto (entro sei stanze giusto?) adibendo le diverse cemere per gli ospiti, quali sono i passi prima di aprire? Serve la scia da comunicare al suap. E poi? Ho letto anche di visite dell'asl. Ma esattamente qual è l'iter? E sopratutto oltre alle misure per le camere in relazione al numero degli ospiti, c'è da considerare altri elementi catastali? Quanto può influire avere il bagno in camera dal bagno a comune?
Come vedete le domande sono tantissime, e qui mi fermo per non tediarvi, il resto proverò a trovarlo da me, però ci tenevo ad avere il vostro parere. Mi è subito piaciuta l'aria del forum e se fosse davvero la mia opportunità mi auguro di fare tanta strada insieme. Per il momento vi saluto! Buon appetito visto l'orario :) Grazie fin d'ora!

Ninonero
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Apertura B&B in Toscana

Messaggio  Ospite il Lun Ago 20, 2012 1:32 pm

Caro nino,

io ho aperto 6 anni fa a Bari.......prima eravamo in 6 a ballare l'Alligalli...adesso siamo in 50 a ballare l'Alligalli..... lol! lol! lol! lol! lol! lol!
Poi vedi tu.....

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Apertura B&B in Toscana

Messaggio  mariella =D il Lun Ago 20, 2012 2:13 pm

Ciao Nino Abbronzatissimo!!!

Dunque, iniziamo con una domanda alla volta: il bagno!
Ovvio che il bagno privato o in camera preferibilmente è un di più. Ti permette di avere maggiore richiesta e conferme rispetto al bagno comune. Nel caso del bagno comune potresti ovviare il problema avendo prezzi più competitivi.
Per ottenere la SCIA devi rivolgerti all'Ufficio Commercio del Comune con la richiesta, la planimetria della casa riguardando gli spazi comuni e l'abitabilità.
Ottenuta la SCIA riceverai la visita dei Vigili entro 30 giorni per constatare la veridicità di quanto dichiarato.
Sempre con la SCIA devi rivolgerti alla Questura di competenza per ottenere le chiavi per l'inserimento online delle presenze.

Insomma, il primo passo è la SCIA Twisted Evil

Buon lavoro....
avatar
mariella =D
utente vip
utente vip

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Apertura B&B in Toscana

Messaggio  teresa il Lun Ago 20, 2012 2:21 pm

A-a-a-abbronzatissimo ... se affitti in un posto che vada oltre il turismo (fiere, ospedali, aeroporto ecc.) la puoi tentare, in caso contrario la penso come Brividus.
Il bagno in camera, almeno nel mio caso, è ormai specificamente richiesto dal 90% degli ospiti. Ricevo anche molte richieste per camere familiari intese come 2 camere e 1 bagno, ma "divise" dal resto delle camere.
Intanto un in bocca al lupo!

_________________
§  Lì ci siamo per esserci. Qui ci siamo per stare! (Paoletta) §
avatar
teresa
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

grazie!

Messaggio  Ninonero il Lun Ago 20, 2012 3:49 pm

Beh, avevo visto rispondevate in fretta, ma non speravo così tanto in fretta :)! Grazie!
Il fatto è che sono un po' con l'acqua alla gola, nel senso che non si lavora manco con le cannonate come dipendente, quindi anche se un po' di rischio c'è, farò in modo qualora deciderò di impegnarmi a fondo così che chiunque venga a trovarmi, poi ne parli bene.
Mi vengono in mente altre domande. Trovando un appartamento appetibile aggiungere un bagno quanto può venire a costare secondo voi? Ne vale la pena nella fase iniziale?
C'è qualcuno che ha fatto un'esperienza simile, intendo prendere un app. in affitto e farne un b&b?
E per quanto riguarda l'aspetto burocratico delle tasse e pagamenti, come gestire l'aspetto imprenditoriale o meno? Ma per togliermi i vari dubbi, a parte voi, con una pazienza che già sento di star mettendo alla prova, a chi posso rivolgermi?
Vi ringrazio ancora e spero di cavar il ragno dal buco!

Ninonero
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Apertura B&B in Toscana

Messaggio  mariella =D il Lun Ago 20, 2012 4:28 pm

La maggior parte di noi ha studiato minuziosamente la legge regionale per capire come muoversi. Con quella, infatti, avrai le risposte a tutto.
Un altro aiuto fondamentale è quello dell'EPT della provincia scelta.
Tieni presente, Nino, che non conviene aprire un B&B in una casa in affitto a meno che non si trovi, come dice Teresa, in un posto che ti permetta di lavorare costantemente.
Altro punto, non pensare che tu riesca a vivere e risolva il problema del lavoro aprendo un B&B. Per chi ha la fortuna di avere già un lavoro se lo tiene stretto.
Gestire un B&B richiede enormi sacrifici, al di là di quelli che pensi di dover fare. La pazienza, la cortesia, la disponibilità si acquisiscono anche col tempo.
I costi che potresti avere all'inizio riguardano, appunto, l'affitto che sarà sicuramente più alto rispetto al normale, ed in più lavori che dovresti fare all'interno della casa e dipendono dal suo stato.

E' difficile risponderti su questo se non hai già un'idea precisa di cosa vuoi e puoi fare.

Rispondiamo presto????
uuuuuuuuuuuuuuuuh siamo degli impiccioni che non ne hai idea!!!!
lol!
avatar
mariella =D
utente vip
utente vip

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Riflessioni...

Messaggio  Ninonero il Lun Ago 20, 2012 8:30 pm

La legge la leggerò per bene e mi chiarirò le idee.
All'ept andrò nei prossimi giorni. Vedrò di andarci direttamente domani!
La casa purtroppo non ho che prenderla in affitto, dato che non ne ho di proprietà disponibili, e comunque sì, cercherò una zona quanto meno turistica, per fortuna qui in Toscana non sarà difficile.
Il problema del lavoro è veramente enorme. Purtroppo però non trovo annunci di assunzioni da un secolo e comunque anche quando ho lavorato, è stato per non più di qualche mese. Ovvio che mi impegnerei al massimo col marketing perché le cose girino ai regimi più alti.
Lo capisco eccome che chi ha un lavoro se lo tiene...ma io al momento ne sono sprovvisto.
Per i sacrifici, beh, quelli sono disposto a farli, sapessi quanto sono stato di chiedere prestiti ai genitori, che poverini hanno pure la loro età. Li farei eccome i sacrifici e senza pensarci due volte!!!
Tutte le doti per aver a che fare con le persone arriveranno in qualche modo e da ogni errore, so viene un'esperienza nuova!
Relativamente ai costi spero di beneficiare di qualche prestito e poi c'è in ponte una collaborazione con un mio amico.
Dici l'affitto sarà più alto per ciò che ne voglio ottenere? Dici che se il proprietario sa che ci voglio fare un b&b chiede un affitto maggiore?
In effetti è da studiarla volta volta, non si può fare tutto insieme.
Mi muoverò come dite per capire gli elementi fondamentali: il tipo di appartamento, il numero di stanze e locali, numero bagni ecc., poi lavori di muratura se necessari ecc.

Ma per aprire un b&b, nelle mie condizioni, burocraticamente come si gestisce? e' da intendersi come forma imprenditoriale? O portando la residenza può essere non imprenditoriale, dunque con i 90 giorni di chiusura l'anno? Questi aspetti che sono a me sconosciuti li temo alquanto...
Non mi sono sentito impicciare da nessuno di voi, anzi siete stati parecchio cortesi ed immediati! Vi ringrazio ancora! A presto!

Ninonero
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Apertura B&B in Toscana

Messaggio  mariella =D il Lun Ago 20, 2012 9:24 pm

Per aprire un B&B in forma imprenditoriale e non devi avere la residenza e vivere nella casa adibita a B&B. E devi dimostrarlo in caso di controlli, potrebbero anche chiederti di mostrare la tua camera da letto.
Se tu non volessi viverci, dovresti optare per l'affittacamere.
Per iniziare, dunque, dovresti avere la casa, la planimetria, l'abitabilità e la residenza. Con questa documentazione rivolgerti al COmune, Ufficio Commercio, e compilare il modulo per la richiesta.

Tutto qua.
Continua a scriverci, Nino, noi siamo sempre qua. Aspettiamo di leggerti e, se possiamo, saremo felici di aiutarti.


PS: da 1 a 10 quanto sei abbronzato???? ( lol! )
avatar
mariella =D
utente vip
utente vip

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Ahahahah

Messaggio  Ninonero il Lun Ago 20, 2012 10:50 pm

Ahahaha! Che risate! Mariella, mi hai fatto davvero ridere :), purtroppo però l'abbronzatura sta andando via, dato che ormai è una settimana non vado al mare, mentre in Sicilia ho vinto la scommessa fatta coi ragazzi, sull'abbronzatura più "pesa"!
Grazie per la disponibilità! Ho idea ne approfitterò in senso buono!
Hai chiarito benissimo per la gestione per il b&b, mentre per l'affittacamere? A quanto pare non è necessario avere la residenza o comunque avere una camera da letto privata e non al pubblico.
Spero tra l'altro di trovare la differenza tra b&b imprenditoriale e non, adesso leggo la legge e vi farò sapere!
Grazie per l'ennesima volta!

Ninonero
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Apertura B&B in Toscana

Messaggio  mariella =D il Lun Ago 20, 2012 11:03 pm

emh....mica volevo saperlo solo per me?
Tu non hai proprio idea in cosa ti stai cacciando scrivendo qui geek
Cos'è l'abbronzatura più pesa? In Sicilia? Sei siciliano?

A parte gli scherzi, io ho un B&B e non conosco nei particolari di cosa c'è bisogno per aprire un affittacamere. So, ad es, che con l'affittacamere si può scegliere se far fare la colazione oppure no mentre per il B&B è d'obbligo prepararla.

Dammi tempo e prendo info, potrebbe vigere anche in questo caso la legge regionale....non so Embarassed




PS: quindi, da 1 a 10, una settimana senza sole, 6????



PPS: tu leggi?
avatar
mariella =D
utente vip
utente vip

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

aggiornamento

Messaggio  Ninonero il Mar Ago 21, 2012 1:10 am

"Pesa" si dice in Toscana per dire "intensa". Insomma prima ero nero, ora brigiastro...
Sì, comunque sono siciliano. Ma sto in Toscana da 4 anni a febbraio.
La differenza tra b&b e affittacamere è la somministrazione di alimenti e bevande.

In Toscana un affittacamere può decidere di dare o meno la colazione e chiamarsi (se ho ben capito b&b), ma a discrezione del proprietario, se ho ben capito.
Io leggo, infatti ho letto la legge, anzi le leggi? E c'è scritto che per chi ha la residenza non ha bisogno di affiggere i prezzi per notte, se non sbaglio. Dunque l'unica differenza citata dalle leggi toscane è relativamente ai prezzi affissi o meno, nient'altro mi sembra d'aver trovato per strutture ricettive imprenditoriali o meno.
Comunque se la colazione la preparo io è un guaio! Avveleno qualcuno. Non si può fare una convenzione col bar sotto casa? Che senz'altro ha roba buona da offrire, senza intossicare nessuno?
Ora che ho letto le leggi mi sento molto più sicuro. Comunque andrò a sentire l'ufficio strutture ricettive, così per sentire la loro.
Beh, buonanotte, vado per oggi ho dato!!!

Ninonero
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Apertura B&B in Toscana

Messaggio  mariella =D il Mar Ago 21, 2012 7:27 am

Con l'affittacamere non hai obbligo di risiedere nella casa ma devi essere disponibile in qualsiasi momento in caso ti chiamino. Non hai obbligo di preparare la colazione, puoi fare prezzo con e senza colazione. Per i B&B tutto deve essere confezionato monodose, probabilmente è lo stesso per gli affittacamere. Forse la colazione è quella che ti darebbe meno problemi dato che non devi metterti ai fornelli What a Face

Mi rendo conto che in Toscana funziona diversamente. Aspetta che scriva qualcuno che conosce meglio quelle leggi.

Intanto, BUONGIORNO!!!!!
cheers
avatar
mariella =D
utente vip
utente vip

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Apertura B&B in Toscana

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 6 di 12 Precedente  1, 2, 3 ... 5, 6, 7 ... 10, 11, 12  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Puoi rispondere agli argomenti in questo forum