Apertura B&B in Toscana

Nuovo Argomento   Rispondi all'argomento

Pagina 11 di 12 Precedente  1, 2, 3 ... , 10, 11, 12  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Apertura B&B in Toscana

Messaggio  Daniela il Sab Lug 04, 2015 5:42 pm

Conoscere le lingue è senza dubbio un vantaggio.Ci sono corsi di vari livelli e con insegnanti madrelingua.Il contatto frequente con gli ospiti di varie nazionalità che non parleranno una parola d'italiano, a parte ciao e buongiorno Very Happy , metterà alla prova e implementerà le tue conoscenze.
Pensa che qui nel forum abbiamo una signora che si è sempre rifiutata di comprendere l'inglese, e ora si sorprende delle sue capacità Very Happy Very Happy Very Happy

_________________
Provarci significa prosciugare mari col secchio e spianare montagne con le paletta.
(Princi)
avatar
Daniela
Admin
Admin

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

aprire un b&b qui ?

Messaggio  gianni80 il Sab Lug 04, 2015 7:34 pm

sono d'accordo daniela
il miglior modo per imparare una lingua sarebbe avere contatti costanti con le persone che la parlano,come ad esempio i clienti stessi,il mio quesito però è:
ce la farò ad avere clienti stranieri in modo costante senza avere all'inizio la padronanza necessaria con la lingua o si stuferanno prima che io possa essere in grado di rispondere in maniera sufficiente ai loro bisogni?
lo so il blog si chiama"niente paura"ma questo è un dubbio che mi rimane davvero difficile sciogliere.
è la cosa che davvero mi preoccupa di più, perchè lo è anche quando affronto io un viaggio all'estero,vorrei arrivare li e trovare qualcuno che mi capisca,almeno per le cose essenziali

gianni80
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Apertura B&B in Toscana

Messaggio  PaolaB. il Sab Lug 04, 2015 8:15 pm

gianni80 ha scritto:sono d'accordo daniela
il miglior modo per imparare una lingua sarebbe avere contatti costanti con le persone che la parlano,come ad esempio i clienti stessi,il mio quesito però è:
ce la farò ad avere clienti stranieri in modo costante senza avere all'inizio la padronanza necessaria con la lingua o si stuferanno prima che io possa essere in grado di rispondere in maniera sufficiente ai loro bisogni?
lo so il blog si chiama"niente paura"ma questo è un dubbio che mi rimane davvero difficile sciogliere.
è la cosa che davvero mi preoccupa di più, perchè  lo è anche quando affronto io un viaggio all'estero,vorrei arrivare li e trovare qualcuno che mi capisca,almeno per le cose essenziali

Non porti troppi quesiti ora.
Te intanto impara l'arte... Very Happy a perfezionarla hai e avrai tempo Very Happy
Nella ristrutturazione di casa, mettici anche questa spesa.
E' un investimento  anche questo, soprattutto quando si ha tutta la vita davanti come te Very Happy

_________________
PaolaB.
B&B La Casa del Frate
Castiglion Fiorentino (AR)

www.lacasadelfrate.it    
email: casadelfrate2004@libero.it

La mente è come un paracadute: funziona solo se si apre.
avatar
PaolaB.
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Apertura B&B in Toscana

Messaggio  teresa il Sab Lug 04, 2015 11:05 pm

Fossi in te col B&B ci proverei. Very Happy
Io ho pochi turisti e tanta gente per lavoro e mi ci trovo benissimo. Ho fatto buone convenzioncine con aziende, con l'ospedale, con l'Università...
Sono quella citata sopra che non parla una parola d'inglese Very Happy gesti e sorrisi mi sono bastati, in particolare il dito indice. Ora qualcosa comincio a capire, di parlare non c'è storia.

_________________
§  Lì ci siamo per esserci. Qui ci siamo per stare! (Paoletta) §
avatar
teresa
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Apertura B&B in Toscana

Messaggio  Gina il Dom Lug 05, 2015 7:06 am

Nemmeno io parlo inglese se non basicissimo. Ho scoperto che gli stranieri sono molto pazienti. lol!
Alle brutte, usa un tablet e vai di traduttore! Very Happy
Le cose più necessarie le imparerai in fretta. Un corso è un'idea validissima.
Probabilmente avrai molti ospiti italiani, non fasciata la testa per questo!
Ricorda che vale molto di piu' un sincero sorriso e tante attenzioni che un inglese fluente!
Parti con prezzi sotto la media è vedrai che ti farai conoscere!
avatar
Gina
utente vip
utente vip

Data d'iscrizione : 12.01.13

Tornare in alto Andare in basso

aprire un b&b qui ?

Messaggio  gianni80 il Dom Lug 05, 2015 8:55 am

grazie a tutte,siete veramente carine e.........quindi approfitto di voi
qual'è il livello minimo di pubblicità necessario per cominciare?
se come dice gina potrei avere più ospiti fra le persone che lavorano nella zona piuttosto che fra i turisti,questo necessita di una pubblicità più mirata,diversa,dovrei andare direttamente nelle fabbriche a propormi?


gianni80
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Apertura B&B in Toscana

Messaggio  PaolaB. il Dom Lug 05, 2015 9:17 am

gianni80 ha scritto:grazie a tutte,siete veramente carine e.........quindi approfitto di voi
qual'è il livello minimo di pubblicità necessario per cominciare?
se come dice gina potrei avere più ospiti fra le persone che lavorano nella zona piuttosto che fra i turisti,questo necessita di una pubblicità più mirata,diversa,dovrei andare direttamente nelle fabbriche a propormi?


Dopo che avrai fatto i lavori di ristrutturazione, fatti un bel sito e pubblicizzati con quello e poi ti iscriverai nei portali di accoglienza.
Io con lavoratori ho poco mercato, tu, per la zona zona in cui ti trovi,  il turismo potrebbe essere un buon sbocco, almeno a mio parere.

_________________
PaolaB.
B&B La Casa del Frate
Castiglion Fiorentino (AR)

www.lacasadelfrate.it    
email: casadelfrate2004@libero.it

La mente è come un paracadute: funziona solo se si apre.
avatar
PaolaB.
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Apertura B&B in Toscana

Messaggio  Gina il Dom Lug 05, 2015 2:30 pm

Fai un elenco delle aziende e prepara biglietti da visita, anche volantini con offerte. Poi prendi appuntamento e proponi convenzioni.
Digita su internet il nome della tua zone con parole chiave tipo: dormire a...
In questo modo vedrai i siti che appaiono in prima pagina. Di piu' non posso dirti, il regolamento del forum vieta l'argomento.. cou
avatar
Gina
utente vip
utente vip

Data d'iscrizione : 12.01.13

Tornare in alto Andare in basso

aprire un b&b qui ?

Messaggio  gianni80 il Dom Lug 05, 2015 4:45 pm

come dice gina,ho provato a digitare su internet dormire a.............. e ho capito che per lavorare con turisti in questa zona dovrei proporre prezzi veramente ma veramente bassi.
pur non essendoci infatti grande concorrenza di qualità nel raggio di 5/6 km(e forse adesso capisco perchè),basta allontanarsi in un raggio di 10/15 km salendo sulle colline circostanti e ci sono agriturismo da sogno che propongono una matrimoniale anche a 50 euro e naturalmente io non potrei mai competere con questi,anche volendo investire di più per le camere e magari giardino ecc.....perchè la location sarebbe comunque questa:due passi dalla zona industriale pure se in campagna.
quindi: o prezzi stracciati o proporre qualcosa di diverso ma davvero non saprei cosa

gianni80
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Apertura B&B in Toscana

Messaggio  Gina il Dom Lug 05, 2015 5:15 pm

Spesso chi viaggia per lavoro vorrà camere singole con bagno privato.
La possibilità di fare colazione molto presto.
Connessione internet per lavorare.
Quindi punta su questi elementi, potresti proporti anche come affittacamere, senza colazione, in Toscana si puo' fare. Magari lasci a disposizione un angolo tisaneria-caffetteria disponibile a tutte le ore.
Risparmierai sulla colazione e gli ospiti si sentiranno più liberi. Very Happy
Una volta aperto, le cose verranno da se. In base alle richieste ti adeguarsi.
avatar
Gina
utente vip
utente vip

Data d'iscrizione : 12.01.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Apertura B&B in Toscana

Messaggio  teresa il Dom Lug 05, 2015 5:26 pm

Per la mia esperienza chi si "muove" per lavoro ha, oltre alle esigenze che ha scritto Gina, bisogno di orari elastici, camere confortevoli e curate, libertà di movimento e relax. Considera che spesso si fermano più a lungo dei turisti ed escono poco. Se tu offri un posto rilassante poco distante dal lavoro per me sei sulla strada giusta. E' la cosa che apprezzano di più di casa mia.
Solitamente, almeno i miei, desiderano la colazione e ci tengono parecchio...infatti mi sono organizzata perchè sia disponibile da prestissimo...e questo fa la differenza. Chiedono quasi sempre un ristorante convenzionato, ultimamente va molto anche la consegna a domicilio e mangiano lì.
Devi comunque tenere prezzi bassi perchè spesso paga l'azienda che li invia.
Non punterei su camere singole, ma camere che possono essere doppie (spesso per risparmiare stanno in 2 singoli) o matrimoniali (matrimoniali uso singola).

_________________
§  Lì ci siamo per esserci. Qui ci siamo per stare! (Paoletta) §
avatar
teresa
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

aprire un b&b qui ?

Messaggio  gianni80 il Dom Lug 05, 2015 5:39 pm

certamente........se si parla di persone che sono qui per lavoro/affari, probabilmente la mia posizione sarebbe ideale perchè sono fuori dal centro abitato con tutti i vantaggi che ne derivano:
silenzio,parcheggio senza problemi,raggiungimento del luogo di lavoro in pochissimi minuti,senza contare l'essere fuori dal degrado dei centri storici della zona, anche pericolosi dopo una certa ora
ma quello a cui mi riferivo era infatti la possibilità di lavorare con turisti,disposti magari a spendere qualche spicciolo in più per essere in una location che con tutti gli sforzi non potrei mai eguagliare
forse dovrei veramente pensare all' opportunità di predisporre magari una camera in più ma singole.
comunque per il momento è solo un sogno ma grazie ancora di tenermelo vivo

gianni80
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Apertura B&B in Toscana

Messaggio  PaolaB. il Dom Lug 05, 2015 5:54 pm

Anche io non investirei su camere singole.Farei camere doppie magari, con letti separati perchè per lavoro delle volte viaggiano in coppia e una matrimoniale.
Le puoi usare sempre come uso singola, ma all'occorrenza puoi ospitare anche coppie altrimenti ti precludi un guadagno... Very Happy
Tu parli di Agriturismi in zona. Che io sappia loro vendono settimane intere, perchè in genere affittano appartamenti. Se in giro non ci sono B&B in cui si può soggiornare anche per una sola notte, che poi è la nostra caratteristica, direi che può funzionare anche col turismo, perchè molti di coloro che girano la Toscana, la visitano a tappe scegliendo posizioni strategiche da cui partire rimanendo una-due notti per visitare i posti più conosciuti delle varie zone. Te hai detto che nel giro di pochi km si raggiungono diversi posti turisticamente interessanti quindi.. Very Happy

_________________
PaolaB.
B&B La Casa del Frate
Castiglion Fiorentino (AR)

www.lacasadelfrate.it    
email: casadelfrate2004@libero.it

La mente è come un paracadute: funziona solo se si apre.
avatar
PaolaB.
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Apertura B&B in Toscana

Messaggio  PaolaB. il Dom Lug 05, 2015 5:58 pm

Aggiungo, per la mia esperienza, che la colazione diventa uno dei punti di forza del B&B come è naturale che sia. Impegna, ma paga.

_________________
PaolaB.
B&B La Casa del Frate
Castiglion Fiorentino (AR)

www.lacasadelfrate.it    
email: casadelfrate2004@libero.it

La mente è come un paracadute: funziona solo se si apre.
avatar
PaolaB.
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

aprire un b&b qui ?

Messaggio  gianni80 il Dom Lug 05, 2015 6:15 pm

no paola ....a quanto ho capito non ti posso indicare i nomi su questo forum ma a pochi km da qui ci sono oltre che B&B stupendi(almeno a giudicare dalle foto)che offrono camere matrimoniali intorno ai 50 euro a notte,anche agriturismo con piscina che offrono anche una sola notte allo stesso prezzo.
almeno per questo target la vedo un po dura e come dicevo prima, forse non è un caso che ci siano poche strutture di questo tipo anche nei centri abitati limitrofi,addirittura credo nessuna nel mio paese (castelfranco di sotto) se non in qualche frazione, ma sempre relativamente lontano dal centro pricipale

gianni80
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

aprire un b&b qui ?

Messaggio  gianni80 il Dom Lug 05, 2015 7:10 pm

come può diventare un punto di forza una colazione che secondo le regole non permette di servire cibi fatti in casa come torte, marmellate, succhi di frutta.
è tristissimo dover servire monoporzioni in bustine confezionate
come si può competere con paesi stranieri come ad esempio la francia dove offrono non solo le colazioni ma anche la cena cucinata nella sua cucina di casa senza nessuna modifica cervellotica ai rubinetti o al frigo.
in italia non si fa altro che fare normative sempre più restrittive per certe categorie che alla fine uccideranno tutte quelle piccole aziende che per adeguarsi devono spendere più di quello che incassano e intanto ci chiediamo con meraviglia come sia possibile che paesi come la spagna abbiano il doppio dei turisti rispetto a noi che abbiamo potenzialmente il paese più bello e più vario al mondo e con caratteristiche che nessuno potrebbe mai avere o copiarci.
speriamo che qualcuno si svegli!!!!!

gianni80
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Apertura B&B in Toscana

Messaggio  teresa il Dom Lug 05, 2015 7:19 pm

Dura lex sed lex. Facciamo lavorare le pasticcerie, se sono artigianali ancora meglio. Very Happy
A me la macelleria-gastronomia confeziona benissimo salumi o pizzette che fanno ottima figura e sono igienicamente sicuri, per esempio.

_________________
§  Lì ci siamo per esserci. Qui ci siamo per stare! (Paoletta) §
avatar
teresa
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

aprire un b&b qui ?

Messaggio  gianni80 il Dom Lug 05, 2015 7:42 pm

perfetto teresa, ma è sempre un ripiego costoso rispetto a chi può fare quello che vuole e come vuole riflettendosi poi sul prezzo che farà preferire a un tedesco,ma qualche volta anche a un italiano,di passare le vacanze ai castelli della loira piuttosto che in località italiane che non hanno niente da invidiare per paesaggi, storia e gastronomia.
naturalmente non si risolverebbe tutti i problemi del turismo potendo servire colazioni e cene fatte in casa,ma è solamente un piccolo esempio di come sappiamo complicarci la vita.

gianni80
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Apertura B&B in Toscana

Messaggio  PaolaB. il Dom Lug 05, 2015 7:46 pm

Eri partito con più entusiasmo nel tuo primo post. Very Happy Ora sembra che tu cerchi mille motivi per dire che non ce la farai che non puoi competere coi vicini dagli agriturimi favolosi a prezzi stracciati e che le colazioni non possono essere un punto di forza e via dicendo... Very Happy
Per iniziare ci vuole più entusiasmo e credere un po' più in quello che si fa o si vorrebbe fare. Altrimenti i sogni sono destinati a restare tali.
Scusa la franchezza, Very Happy credo di potermelo permettere e per l'esperienza che ho accumulato e perchè hai due anni più di mio figlio. Very Happy

_________________
PaolaB.
B&B La Casa del Frate
Castiglion Fiorentino (AR)

www.lacasadelfrate.it    
email: casadelfrate2004@libero.it

La mente è come un paracadute: funziona solo se si apre.
avatar
PaolaB.
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

aprire un b&b qui ?

Messaggio  gianni80 il Dom Lug 05, 2015 7:49 pm

grazie per la franchezza paola
lo terrò presente

gianni80
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

aprire un b&b qui ?

Messaggio  gianni80 il Lun Lug 06, 2015 11:22 am

salve sono sempre io.
chiuso,con la più che meritata ramanzina di paola, il capitolo sull'opportunita o meno di aprire un b&b in questo posto, su questo mi sono fatto un idea grazie ai vostri preziosi consigli,mi rimangono però altri dubbi sull'opportunità in generale di aprire.
va bene l'entusiasmo,il sogno da coronare ecc....ma con il romanticismo alla fine non si mangia e quindi visto che siete così disponibili avrei anche alcune domande per chiarirmi un po le idee anche sulla parte economica.
posto il fatto che comunque non si debba aprire con l'idea di diventare ricchi,volevo sapere attraverso la vostra esperienza,o se conoscete la situazione di un medio B&B non professionale,si riesce a viverci o è un attività che va intesa come integrazione ad un già sufficente monte stipendi in famiglia?
è un azzardo lasciare un lavoro dipendente che non ti soddisfa fino in fondo ma che comunque ti fa vivere?
sempre per buttare giù un minimo di progetto,volevo sapere:quanto in percentuale dell'incasso rimane realmente in tasca e quanto va a coprire le spese?
come viene trattato fiscalmente?
contribuisce a formare il reddito e quindi viene tassato a seconda dello scaglione raggiunto?
c'è un limite di reddito oltre il quale si è obbligati ad aprire una partita iva?

grazie

non so se per questa discussione dovevo aprire un altro topic,in tal caso scusate ma non sono molto esperto di forum

gianni80
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Apertura B&B in Toscana

Messaggio  teresa il Lun Lug 06, 2015 12:41 pm

Il B&b è un'integrazione del reddito Very Happy Con i tempi che corrono ritengo sconsigliato lasciare un lavoro ed uno stipendio "sicuro", con un BB difficilmente vivi. Per le tasse va, proprio come dici tu, su "altri redditi" e si paga a seconda dello scaglione.
Il mio calcolo è che del ricavo rimane forse la metà.

_________________
§  Lì ci siamo per esserci. Qui ci siamo per stare! (Paoletta) §
avatar
teresa
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Apertura B&B in Toscana

Messaggio  PaolaB. il Lun Lug 06, 2015 12:55 pm

Quoto in toto quanto detto da Teresa!

_________________
PaolaB.
B&B La Casa del Frate
Castiglion Fiorentino (AR)

www.lacasadelfrate.it    
email: casadelfrate2004@libero.it

La mente è come un paracadute: funziona solo se si apre.
avatar
PaolaB.
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

aprire un b&b qui ?

Messaggio  gianni80 il Lun Lug 06, 2015 2:29 pm

grazie
era più o meno quello che pensavo
quindi fermo restando che non è un'attività da svolgere dopolavoro perchè necessita di una presenza costante di almeno una persona ai più svariati orari, le categorie adatte per intraprendere questa strada sono alla fine ,i pensionati,le casalinghe per scelta o persone che comunque vivono in una famiglia dove c'è già qualcuno che porta a casa il pane anche per loro.
queste sono le condizioni necessarie almeno per pensare di iniziare,poi magari con il tempo e con un po di fortuna può diventare anche qualcosa di altro.
giusto?

gianni80
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Apertura B&B in Toscana

Messaggio  teresa il Lun Lug 06, 2015 2:59 pm

Non è proprio così. La mattina ci si alza TANTO presto e si prepara la colazione, gli orari d'arrivo si stabiliscono alla prenotazione, sabati e domeniche "sono dedicati" Very Happy
Sicuramente se c'è una seconda persona è meglio.
A sapersi organizzare si combina bene, la qualità dell'approccio offerto compensa i tempi lavorativi.
Ovvio che lavorando 12 ore al giorno diventa molto più difficile.

_________________
§  Lì ci siamo per esserci. Qui ci siamo per stare! (Paoletta) §
avatar
teresa
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Apertura B&B in Toscana

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 11 di 12 Precedente  1, 2, 3 ... , 10, 11, 12  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Puoi rispondere agli argomenti in questo forum