Apertura B&B in Toscana

Nuovo argomento   Rispondi all'argomento

Pagina 13 di 13 Precedente  1, 2, 3 ... 11, 12, 13

Andare in basso

Re: Apertura B&B in Toscana

Messaggio  Marcobb il Mar Apr 25, 2017 8:04 am

Cari Antonella e Davide, proprio negli ultimi giorni ho fatto qualche ricerca per avere un'idea della possibilità di affittare un casale e mi sono reso conto che per una struttura in uno stato decente e delle dimensioni adeguate a un' attività si parte da 1500/1700 al mese (dei quali non vi resterebbe nulla, a differenza di un mutuo che, al netto degli interessi, diventa una specie di risparmio), ai quali dovreste poi aggiungere le altre spese e la manutenzione. Forse, potreste chiedere un mutuo prima di lasciare l'Inghilterra e i vostri posti di lavoro, visto che avete dei buoni stipendi potreste ottenerlo come mutuo per una seconda casa... Certo, la Toscana è meravigliosa e il turismo "tira", ma è anche vero che le strutture sono ormai moltissime. Inoltre, senza residenza e senza una fonte di reddito verificabile, temo che avere un contratto d'affitto sia difficile quasi quanto avere un mutuo; qui a Roma, ormai, tutte le agenzie che trattano affitti chiedono una busta paga a garanzia della solvibilità e chi si arrangia con lavoretti vari non riesce a trovare alloggi in affitto. Comunque in bocca al lupo!

Marcobb

Data d'iscrizione : 08.08.15

Torna in alto Andare in basso

Aprire B6B in Toscana. N camere e consigli

Messaggio  paolo il Dom Nov 12, 2017 11:36 pm

Salve Sto per ristrutturare una casa di mia nonna in Provincia di Arezzo VALDICHIANA e sono seriamente intenzionato ad aprire un b&B.
per gli spazi disponibili e le normative posso fare solo due camere che pensavo 1 MATRIMONIALE e una Quadrupla (letto matrimoniale e e letto a castello) entrambe con bagno privato.
In fase di ristrutturazione ci sarà anche una Piscina per uso personale ho famiglia con 2 bambini e per poter far lavorare il B&B in Estate.Stavo inoltre pensando alla Colazione in Estate in Terrazza con vista sulla piscina e sul panorama Toscano e in inverno in una piccola stanza interna.
Personalmente adoro viaggare e incontrare persone e sopratutto stranieri e questo dovrebbe essere il mio target di clientela.
Il B&B lo gestirei solo in parte io (gestione giardino Piscina e web) e in parte la mia compagna che non lavora e potrebbe pensare alla Colazione e pulizie oltre all'accoglienza.
Ho dei dubbi su N di stanze minime e normative per zona colazione, e redditività reale considerando che dovrei fare un investimento di almeno 50000 euro per creare le due stanze e i relativi bagni e vorrei rientrare dell'investimento al netto delle tasse in 7/8 anni.
Pensavo inoltre di mettere a disposizioni per gli ospiti delle BIKE (gratuitamente) essendoci varii percorsi ciclabili.
necessitò di un po di "spinta" per convincermi a partire.
Inoltre per il web io normalmente prenoto su Booking ma so che prende pecentuali importanti per rivolgersi sopratutto a clientela straniera (tedeschi USA e Inglesi Olandesi) ci sono consigli o strade da seguire?

paolo
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: Apertura B&B in Toscana

Messaggio  PaolaB. il Lun Nov 13, 2017 8:05 am

Ciao! 😄
Dalla zona Val di Chiana ti rispondo.
Prima di tutto guardati la Legge Regionale Toscana relativa ai B&B.
In linea generale ti posso dire che per avere e fare  un b&b occorre avere la residenza nello stesso edificio e, con due camere, puoi lavorare senza PI
Per la piscina poi esistono dei regolamenti un po’ più complicati a quanto detto da amici che ce l’hanno.
Ripeto, guardare la LR è la prima cosa da fare per avere le idee un po’ più chiare.
Ciao! Very Happy

PS Per la redditività, purtroppo, nessuno può darti certezze.

_________________
PaolaB.
B&B La Casa del Frate
Castiglion Fiorentino (AR)

www.lacasadelfrate.it    
email: casadelfrate2004@libero.it

La mente è come un paracadute: funziona solo se si apre.
avatar
PaolaB.
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 02.01.08

Torna in alto Andare in basso

Re: Apertura B&B in Toscana

Messaggio  Roberta Lepschy il Mar Nov 14, 2017 7:43 am

Sono d'accordo con Daniela, prima di tutto Bisogna guardarsi la legge regionale e sulla redditività è tutto un punto interrogativo.
Per quanto riguarda gli ospiti non te li puoi scegliere, chi prenota prenota, italiani, inglesi, americani, tedeschi....
Sulle biciclette bisogna valutare i rischi in caso di incidenti. La polizza obbligatoria di RC non so se copre anche queste eventualità
avatar
Roberta Lepschy
utente vip
utente vip

Data d'iscrizione : 22.08.16

Torna in alto Andare in basso

Re: Apertura B&B in Toscana

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 13 di 13 Precedente  1, 2, 3 ... 11, 12, 13

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Puoi rispondere agli argomenti in questo forum