Aprire un B&B all'estero

Nuovo Argomento   Rispondi all'argomento

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Quali sono le differenze tra i B&B italiani e esteri???

Messaggio  aldb6187 il Sab Feb 25, 2012 1:23 pm

la prima cosa che emerge chiaramente e' il tipo differente di approcio:

I B&B italiani cercano di adattarsi al cliente vedi il caso dell'orario sembra non ci sia limite nell'ora di arrivo???
Per i B&B stranieri sembra siano i clienti che devono adattarsi agli orari dei proprietari ( per quanto riguarda l'Inglilterra) ???

aldb6187
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Aprire un B&B all'estero

Messaggio  Ospite il Mar Feb 28, 2012 2:40 pm

aldb6187 ha scritto:la prima cosa che emerge chiaramente e' il tipo differente di approcio:

I B&B italiani cercano di adattarsi al cliente vedi il caso dell'orario sembra non ci sia limite nell'ora di arrivo???
Per i B&B stranieri sembra siano i clienti che devono adattarsi agli orari dei proprietari ( per quanto riguarda l'Inglilterra) ???
Non credo ci siano grandi differenze.
Penso che in tutto il mondo i B&B siano accomunati dal fatto che sono i proprietari a dettare le regole, a differenza degli alberghi che hanno regole standardizzate.
Io, ad esempio, chiudo il check in alle 20.00 (ma con molta flessibilità) però lascio libertà all'ospite di rientrare a qualunque ora. Altri pongono un'ora di rientro massima.
Credo che la vera differenza stia nel fatto che in Italia la legislazione IMPONE la gestione familiare ed un numero di posti letto limitati. All'estero i B&B sono ormai diventati piccoli alberghi. Leggevo che in Inghilterra ci sono anche B&B con 20 camere.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Aprire un B&B all'estero

Messaggio  Francesco il Mar Feb 28, 2012 3:15 pm

Negli Stati Uniti i B&B sono un alloggio di tipo esclusivo con prezzi quasi sempre oltre i 100 $ per arrivare a volte ai 200 e oltre. Negli USA se vuoi risparmiare vai in albergo. Very Happy

_________________
Francesco


Never give up !  It's wiser always to hope than once to despair. ( W.C.)

Anyone who says "there's no place like home" hasn't stayed with you
avatar
Francesco
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 02.08.11

Tornare in alto Andare in basso

Aprire un B&B all'estero

Messaggio  giorgia il Sab Ott 20, 2012 9:32 pm

Buongiorno a tutti,
è la prima volta che accedo al vostro forum, e vi faccio i complimenti, lo trovo ricchissimo di contenuti e molto utile persino per gli inesperti come me.
Pongo un quesito: con la mia famiglia abbiamo da poco deciso di aprire un B&B in Provenza, ci siamo innamorati della zona di Gordes, Bonnieux e chi più ne ha più ne metta; tuttavia stiamo proprio partendo da zero, e le informazioni maggiori che ci mancano riguardano normative varie e documentazioni fondamentali che sicuramente si differenzieranno da quelle italiane.
Sapete dove/come queste sono reperibili?
Vi ringrazio molto!
Very Happy
Gio

giorgia
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Aprire un B&B all'estero

Messaggio  PaolaB. il Dom Ott 21, 2012 8:17 am

Credo che dovresti cercare informazioni là in Provenza come hai detto anche tu.
Le normative italiane,che ti possiamo dare noi e che cambiano da regione a regione, non credo ti possano essere utili...almeno io la penso così, poi magari qualcun'altro del forum può essere più informato.
In ogni caso tanti auguri! Very Happy

_________________
PaolaB.
B&B La Casa del Frate
Castiglion Fiorentino (AR)

www.lacasadelfrate.it    
email: casadelfrate2004@libero.it

La mente è come un paracadute: funziona solo se si apre.
avatar
PaolaB.
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aprire un B&B all'estero

Messaggio  giopinki il Mar Ott 23, 2012 6:31 pm

Grazie mille Paola comunque!

giopinki
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

fare un b&b...

Messaggio  jhoshua il Sab Ago 30, 2014 2:19 pm

ciao a tutti....vorrei sapere cm fare ad aprire ..un b&b o simili in ...spagna... o altre...localita con turismo tutto l'anno..... vorrei sapere cm muovermi..e i costi approssimativi...

jhoshua
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Aprire un B&B all'estero

Messaggio  Daniela il Sab Ago 30, 2014 2:51 pm

Rivolgiti a un forum per B&B spagnolo, è probabile che trovi utili indicazioni per il tuo progetto.

_________________
Provarci significa prosciugare mari col secchio e spianare montagne con le paletta.
(Princi)
avatar
Daniela
Admin
Admin

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

B&B all'estero

Messaggio  Giorgia il Mar Feb 03, 2015 12:41 pm

Salve a tutti e complimenti per il forum!

Volevo sapere se l'iscrizione è possibile anche per chi ha un B&B all'estero, non sono riuscita a trovare notizie a riguardo.

Grazie in anticipo e buona giornata a tutti!

Giorgia
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Aprire un B&B all'estero

Messaggio  Daniela il Mar Feb 03, 2015 2:54 pm

Ciao Giorgia!
Sì, certo.Basta che risponda ai requisiti per l'iscrizione.
A presto!

_________________
Provarci significa prosciugare mari col secchio e spianare montagne con le paletta.
(Princi)
avatar
Daniela
Admin
Admin

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aprire un B&B all'estero

Messaggio  Giorgia il Mar Feb 03, 2015 11:40 pm

Grazie mille Daniela!

Diciamo che a breve sarò pronta, giovedì vado alla camera di commercio e poi manca solo di arredare e finire il sito (max un mesetto).

Intanto posso aprire topic nella sezione free con domande un po' più specifiche? Vorrei riuscire ad aprire in tempo con l'inizio della nuova stagione (aprile) e ho molti dubbi su molti argomenti :/

Giorgia
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Aprire un B&B all'estero

Messaggio  Daniela il Mar Feb 03, 2015 11:56 pm

Ciao Giorgia,
dov'è il B&B che aprirai? Se sei all'estero non so quanto ti potremo essere utili, purtroppo.
Potresti essere più utile tu a noi se ci racconterai qualcosa, così potremo fare un raffronto con le disparate normative vigenti in Italia.

_________________
Provarci significa prosciugare mari col secchio e spianare montagne con le paletta.
(Princi)
avatar
Daniela
Admin
Admin

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aprire un B&B all'estero

Messaggio  Giorgia il Mer Feb 04, 2015 1:03 am

Il bnb sarà ad Amsterdam.

Qui la legislazione sembra essere moooolto più soft in materia di bnb, e su questo fronte so già che non potrete essermi d'aiuto.

Ma credo che problematiche, soluzioni e best practice siano un po' le stesse ovunque e quindi sono certa che l'aiuto sarà reciproco.

Intanto ho letto sul forum tutto quello che poteva servirmi e un bel po' di spunti e consigli li ho segnati sulla lista delle infinite cose da fare.

Giorgia
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Sistema spengimento luci

Messaggio  Giorgia il Mer Feb 04, 2015 1:15 am

Ciao a tutti,

come già scritto sto per aprire un bnb all'estero (Amsterdam) e a circa un mese dall'apertura ho ancora duemila cose da fare e da sistemare.

Tra i duemila dubbi e cose che non so, una che mi servirebbe sapere con una certa urgenza, è il nome di quel tipo interruttore che si attiva e disattiva tramite una 'card' spegnendo così tutte le luci di casa all'uscita degli ospiti.

Ho provato a fare un po' di ricerche su internet, ma non riesco a trovarlo.

Qualcuno sa il nome specifico o dove si possa acquistare?

Grazie mille in anticipo!

Giorgia
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Aprire un B&B all'estero

Messaggio  Francesco il Mer Feb 04, 2015 7:28 am

Fai una ricerca su Google inserendo hotel card key switch e troverai parecchie informazioni

_________________
Francesco


Never give up !  It's wiser always to hope than once to despair. ( W.C.)

Anyone who says "there's no place like home" hasn't stayed with you
avatar
Francesco
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 02.08.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aprire un B&B all'estero

Messaggio  Roberta il Mer Feb 04, 2015 9:18 am

Ciao Giorgia, in bocca al lupo per il tuo BB a Amsterdam!
Scrivi i tuoi post all'interno di questo topic, senza aprirne altri così sarà più facile anche per gli ospiti del forum, imparare cose nuove sulle regole per l'estero.
Ciao ciao Very Happy
avatar
Roberta
utente attivo
utente attivo

Data d'iscrizione : 09.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aprire un B&B all'estero

Messaggio  Giorgia il Mer Feb 04, 2015 12:29 pm

Ciao Francesco, grazie mille per il consiglio, anche se non c'è molta scelta, sono comunque riuscita a trovare qualcosa ;)

Ciao anche a te Roberta e grazie per gli auguri! Da adesso posto tutto qui!

Giorgia
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Aprire un B&B all'estero

Messaggio  Francesco il Mer Feb 04, 2015 1:25 pm

Ciao Giorgia. Tieni conto che per avere un interruttore generale sulla luce e/o sulle prese devi avere l'impianto predisposto. Io ho previsto per ogni stanza un interruttore generale del tipo a pulsante solo per tutte le luci e informo i clienti quando arrivano della sua esistenza.

_________________
Francesco


Never give up !  It's wiser always to hope than once to despair. ( W.C.)

Anyone who says "there's no place like home" hasn't stayed with you
avatar
Francesco
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 02.08.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aprire un B&B all'estero

Messaggio  Giorgia il Mer Feb 04, 2015 3:44 pm

Ciao Francesco,

proprio ieri sono stata a casa con l'elettricista per controllare l'impianto e, fortunatamente, sembra essere predisposto per il keycard switch (sono stata fortunatissssima).

Praticamente l'interruttore andrà a spegnere solo le luci e l'aria condizionata, lasciando la corrente per gli elettrodomestici e le prese (così gli opsiti possono anche lasciare in carica quello che vogliono).

L'importante è che non lascino casa illuminata a giorno e l'aria condizionata attiva durante la loro assenza ;)


Giorgia
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

E per il phon?

Messaggio  Giorgia il Lun Feb 23, 2015 9:25 pm

Ciao a tutti, rieccomi di nuovo!

Scartoffie burocratiche fatte, ormai manca solo di arredare il bnb e mettere online il sito.

Proprio a proposito dell'arredamento ho una lista infinita di cose da comprare e in effetti sto impazzendo, sia per via della mole di roba, sia per la ricerca del miglior prezzo che del miglior prodotto.

Ad esempio il phon: è indubbio che bisogna metterlo, ma quale tipo?

Ne prendo uno di quelli normali e metto un sostegno al muro oppure ne prendo uno di quelli fissi a muro?

Il phon classico costa meno ed è più carino a vedersi e, credo, comodo a usarsi; quello a muro invece è bruttino, ingombrante e meno agevole nell'uso, però non c'è rischio che possa cadere agli ospiti rompendosi.

Voi cosa avete messo nel vostro bnb?

Giorgia
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Aprire un B&B all'estero

Messaggio  Francesco il Mar Feb 24, 2015 7:09 am

Io ho messo il phon normale su una mensola. Per ora non è mai caduto Very Happy

_________________
Francesco


Never give up !  It's wiser always to hope than once to despair. ( W.C.)

Anyone who says "there's no place like home" hasn't stayed with you
avatar
Francesco
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 02.08.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aprire un B&B all'estero

Messaggio  Angela18 il Mar Feb 24, 2015 8:46 am

Io ho preso quelli da muro, piû che altro x una questione di spazio sulla mensola, perô mi ci trovo bene ed ho speso 15 € l'uno
Complimenti per l'inizio ormai vicino.. Dai che dopo tutta la fatica x aprire quando arriverà il primo ospite la soddisfazione sará enorme
avatar
Angela18
utente attivo
utente attivo

Data d'iscrizione : 30.03.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aprire un B&B all'estero

Messaggio  Giorgia il Mar Feb 24, 2015 2:32 pm

Ciao Francesco, si vede che hai ospiti educatissimi e poco maldestri come spero di averne io Very Happy

Ciao Angela, hai messo quelli da muro tipo quelli un po' grossi con il tubo per l'aria? Io stavo valutando questi, sia per evitare rotture che furti e per praticità, però non mi fanno impazzire come look e quando li ho usati in albergo quel tubo mi era proprio scomodo nei movimenti Sad

Stanotte però ho trovato una via di mezzo, un phon normale, con attacco diretto al muro e filo a spirale. Ora non so se cadendo il filo si allunghi fino a terra, ma almeno non occupo spazio sulle mensole, non lo dovrebbero rubare e soprattutto ha anche due prese a doppio voltaggio che qui sono un must.

Che ne dite?

Giorgia
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Aprire un B&B all'estero

Messaggio  Ceci il Mar Feb 24, 2015 3:37 pm

Ciao Giorgia, bella soluzione! Ero indecisa anch'io, poi ho optato per il phon normale piccolo al costo di 8 euro l'uno. Lo spazio l'avevo, e un eventuale furto sarebbe abbastanza indolore. Però spero sempre che non se lo portino in camera e magari lo lascino caldo sul letto... Very Happy
avatar
Ceci
utente attivo
utente attivo

Data d'iscrizione : 14.03.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aprire un B&B all'estero

Messaggio  Giorgia il Mar Feb 24, 2015 9:32 pm

Ciao Ceci!

Certo che prendere un phon economicissimo e fregarsene...anche questa è un'idea.

Ora mi faccio due calcoli: purtroppo non avendo un bagno enorme devo comprare comunque un gancio portaphon da muro e lasciarlo lì.

Più che altro devo vedere il costo della presa per rasoi internazionale e vedere in base ai costi quale soluzione mi conviene e, soprattutto, spero di trovare il phon a 8 euro Very Happy

Giorgia
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Aprire un B&B all'estero

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Puoi rispondere agli argomenti in questo forum