Casa vacanze Roma

Nuovo Argomento   Rispondi all'argomento

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

INFO CASA VACANZA ROMA

Messaggio  marco_ il Gio Nov 14, 2013 1:10 pm

Ciao a tutti,

mi piacerebbe avviare un'attività di casa vacanze presso un piccolo appartamento sito a Roma.
Ho letto molto materiale in rete, compresi i regolamenti regionali n°16/2008 e n°18/2009, ma ho ancora alcuni dubbi circa i requisiti minimi necessari dato che questi vengono esplicitati per le "case per ferie" e non per le case per vacanze.
Inoltre su altri siti, oltre alla dichiarazione dei requisiti minimi dei singoli ambienti (camere, soggiorno, bagno, etc.), leggo che si fa distinzione tra monolocale e bilocale (con conseguente variazione del n° di turisti ospitabili) in base alla metratura (reale o nominale?)

Premesso ciò e stando di fatto che l'appartamento in questione è circa 30,00 mq (reali), avrei le seguenti domande:
- il mio appartamento verrebbe classificato monolocale e dunque con la possibilità di ospitare UN solo turista?
- è possibile utilizzare un divano letto nel soggiorno per incrementare il numero di posti?
- essendo la camera da letto di circa 11 mq mi ritroverei comunque nella condizione di poter offrire un solo posto letto?

Grazie in anticipo per i vostri consigli
saluti

marco_
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Casa vacanze Roma

Messaggio  Daniela il Gio Nov 14, 2013 1:21 pm

Ciao Marco.
In questo link trovi la normativa della tua regione dove sono dettagliate anche le CAV.
http://www.espertorisponde.ilsole24ore.com/Documenti/ProblemaDellaSettimana/2013/042013/20130422/LEGGE/REG_REG_LAZIO_16_2008.pdf
Con 11 metri quadri la vedo bigia per la matrimoniale perché ti mancano 3 metri.L'aggiunta di letti nei soggiorni, almeno da queste parti, è espressamente vietata nelle CAV/B&B/affittacamere.Ti consiglio una visita al SUAP, piantina catastale alla mano, dove dovrebbero poterti dare informazioni attendibili ed eventualmente suggerirti qualche modifica strutturale.
A presto.

_________________
Provarci significa prosciugare mari col secchio e spianare montagne con le paletta.
(Princi)
avatar
Daniela
Admin
Admin

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Casa vacanze Roma

Messaggio  marco_ il Gio Nov 14, 2013 2:01 pm

ciao Daniela,

grazie mille per la tua pronta risposta.
Mi recherò senz'altro al SUAP per avere maggiori delucidazioni.

Approfitto e faccio un'ultima domanda; per curiosità ho dato un'occhiata agli annunci presenti su portali...chi affitta il proprio immobile mediante questi siti dovrebbe comunque adempiere agli iter previsti dai regolamenti regionali col conseguente rispetto dei requisiti richiesti?
Se si, chiunque proponga camere con dimensioni apparentemente non appropriate rispetto al numero di turisti ospitabili o posti letto su divani collocati in soggiorno, sta violando tali regolamenti?

Grazie ancora
marco

marco_
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Casa vacanze Roma

Messaggio  Daniela il Gio Nov 14, 2013 2:22 pm

Sai Marco, il sito che citavi ospita un gran poutpourri tra strutture ricettive regolarmente autorizzate dai Comuni d'appartenenza e gente che affitta ad uso turistico immobili di proprietà, o stanze della propria casa secondo una legislazione che può esser valida nel Paese in cui ha sede legale il portale, ma non in Italia (ma vedo che si stanno abbastanza adeguando e cominciano a chiedere informazioni fiscali).Ovviamente i controlli ci sono anche per questi ultimi affittuari (lo spulciare i portali è un mezzo abbastanza attendibile per scovare eventuali furbi).
Il consiglio che ti posso dare è vedere se riesci in qualche modo a recuperare quei tre metri e ad aprire una CAV non professionale, visto che nel Lazio è consentita anche la formula senza partita Iva.
Poi ti aspettiamo tra gli iscritti del nostro forum.

_________________
Provarci significa prosciugare mari col secchio e spianare montagne con le paletta.
(Princi)
avatar
Daniela
Admin
Admin

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Casa Vacanze a Roma

Messaggio  Mariangela il Gio Feb 27, 2014 3:51 pm

Buonasera.
Mi chiamo Mariangela, scrivo da Roma e sarei intenzionata ad aprire una casa vacanza, in forma non imprenditoriale, a Roma.
Ho letto con interesse il topic e scaricato le indicazioni già fornite.

La mia domanda è molto banale ma vorrei sapere qual'è la prima cosa in assoluto da cui cominciare.
Inoltre l'abitazione in questione è "particolare": è stata costruita agli inizi del 900, ha due camere non sullo stesso livello, un solo bagno ed un'entrata indipendente.
Posto che è assolutamente in regola come accatastamento e abitabilità, non è un immobile convenzionale e mi chiedevo se questo possa rappresentare un problema o un impedimento.

Vi ringrazio sin da ora dell'aiuto che potrete darmi.

Mariangela
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Casa vacanze Roma

Messaggio  Daniela il Gio Feb 27, 2014 7:42 pm

Ciao Mariangela e benvenuta!
Cos'è che ti preoccupa, nello specifico? Le altezze? Le superfici? Il fatto di essere su due livelli non incide, e il fatto che al catasto la pianta corrisponda all'attuale stato è ottimo.Dovrai produrre le certificazioni degli impianti e l'abitabilità, ma prima fai un salto al SUAP pianta alla mano, così ti dicono se è tutto OK e anche quanti posti letto potrai ottenere.

_________________
Provarci significa prosciugare mari col secchio e spianare montagne con le paletta.
(Princi)
avatar
Daniela
Admin
Admin

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Casa vacanze Roma

Messaggio  Mariangela il Gio Mar 20, 2014 4:46 pm

Grazie Daniela per il suggerimento!
farò come indicato per avere i chiarimenti direttamente dagli uffici competenti! ^_^

Mariangela
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Casa vacanze Roma

Messaggio  mordor69 il Mer Giu 11, 2014 3:13 pm

Salve, vorrei affittare un appartamento in una zona centrale ma non troppo di Roma per farci una casa vacanze.Documentandomi un po' ho letto che è fattibile,basta che il proprietario sia d'accordo e che il tutto venga riportato sul contratto di locazione.
Le mie domande sono :
1 - secondo voi si potrebbero avere dei guadagni almeno discreti da questo progetto?
2 - mi potreste fornire un elenco di tutte le cose di cui dover tener conto, per potermi fare dei calcoli più precisi possibile.
3 - la casa vacanze ha dei limiti annuali di apertura oppure no?

grazie

mordor69
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Casa vacanze Roma

Messaggio  Gina il Mer Giu 11, 2014 10:02 pm

Ciao, a mio avviso la cosa varrebbe la pena se la casa fosse di tua proprieta' e senza un affitto da pagare. Cosi rischi di fare un discreto investimento per sistemare il tutto e una volta avviata l'attivita' trovarti un pugno di mosche in mano.
Se vuoi capire le spese necessarie rivolgiti al Suap e ad un commercialista che sia esperto del settore. Ogni regione e comune hanno regole proprie da rispettare.
avatar
Gina
utente vip
utente vip

Data d'iscrizione : 12.01.13

Tornare in alto Andare in basso

casa vacanze a roma

Messaggio  zebry70 il Mer Set 24, 2014 2:02 pm

ciaoa tutti...  conoscete un tecnico a Roma  che possa fare il certificato senza svenamenti? sono sul disperato andante.. mi hanno chiesto cifre diverse ..dai 500 ai 950  aiutooooo

zebry70
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

casa vacanza con camera chiusa

Messaggio  irenee il Gio Set 25, 2014 6:38 pm

salve a tutti sono in procinto di aprire una casa vacanza gestita in maniera non imprenditoriale a Roma, ho abbastanza chiara la normativa ma non trovo risposta a 2 quesiti:
1)La casa è intestata a mia madre ma ne io ne lei abbiamo lì la residenza, sto facendo la SCIA a suo nome ma poi di fatto me ne occuperò io della gestione, questo può rappresentare un problema per gli eventuali controlli? Serve per forza che lei dopo faccia un comodatao d uso gratuito nei miei confronti? é conveniente? (che en sò ai fini IMU, tassa rifiuti ecc...)

2) l'appartamento sito in zona semicentrale ben collegata è dotato di cucina, 3 camere e 2 bagni (una delle quali ha uno dei 2 bagni  in camera) però io avevo intenzione di mantenere chiusa una di queste 3 stanze (con serratura apposita)perchè ci sono collocate ancora tante cose da sistemare, posso chiuderla questa stanza? come devo comportarmi nella SCIA, aggiungo inoltre che le altre 2 camere sono abbastanza grandi (20mq circa) quindi se dichiaro in SCIA 2 ospiti per ogni camera (2 ospiti x 3 camere=6) poi posso in realtà mettere 3 ospiti nelle sole 2 camere (3x2=6) che voglio affittare?(insieme s'intende!! non sono un'affittacamere ma una casa vacanze quindi affitto la casa per intero!
Spero di essere stata chiara Very Happy
quanti cavilli
W la semplicità..ma non credo la vederemo mai qui in Italia Shocked

irenee
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Ciao

Messaggio  silvietta_ il Gio Set 25, 2014 6:40 pm

Ciao,
sono di Roma e ho deciso di provare a lanciarmi anch'io nell'attività di casa vacanza...
Sono ancora nella fase iniziale, ma in questo forum ho trovato un ottimo aiuto!
@zebry70: potrei suggerirti il mio tecnico, ma non so se posso pubblicare i suoi contatti qui nel forum...


silvietta_
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Casa vacanze Roma

Messaggio  Roberta il Gio Set 25, 2014 6:51 pm

Non potete pubblicare contatti pubblicitari, infatti. E' per quello che non abbiamo risposto. cucu
avatar
Roberta
utente attivo
utente attivo

Data d'iscrizione : 09.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Casa vacanze Roma

Messaggio  Daniela il Gio Set 25, 2014 9:17 pm

irenee ha scritto: non sono un'affittacamere ma una casa vacanze quindi affitto la casa per intero!

Vedi che ti sei risposta da sola? Brava.

irenee ha scritto: W la semplicità..ma non credo la vederemo mai qui in Italia Shocked

In effetti, a forza di cercare escamotage, le cose semplici come le normative regionali possono diventare complesse, e pure rischiose.

_________________
Provarci significa prosciugare mari col secchio e spianare montagne con le paletta.
(Princi)
avatar
Daniela
Admin
Admin

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Casa vacanze Roma

Messaggio  Brividus il Ven Set 26, 2014 2:39 am

Daniela ti ha risposto con una perla di saggezza.
La legge e' semplicissima e pare tu l'abbia capita bene.....ma la vuoi aggirare.
La casa e' intestata a tua madre e di conseguenza la Scia. Ovvio che per controlli e tasse rispondera' tua madre. Non credo tu possa fare altrimenti (il comodato gratuito vale se la usi tu, non se la fitti).

Riguardo al "non aprite quella porta".........rimando la palla a Dario...Argento affraid affraid affraid
avatar
Brividus
utente attivo
utente attivo

Data d'iscrizione : 13.02.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Casa vacanze Roma

Messaggio  irenee il Ven Set 26, 2014 10:29 am

Non non ho capito in che senso voglio raggirare la legge...forse non mi sono spiegata bene o non ho capito le risposte, chiedevo se nel momento arrivassero i controlli nella casa vacanze e ad accogliere il turista ci sia io e non mia madre questo potrebbe rappresentare un problema?
l'altro mio quesito intendeva questo: se affitto una casa INTERA con 6 posti letto è un problema se ne dichiaro 2 per ogni stanza ma poi effettivam,ente sono 2 in 2 stanze ? (la grandezza delle stanze permette i 3 posti letto)
Grazie Very Happy

irenee
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Casa vacanze Roma

Messaggio  irenee il Ven Set 26, 2014 11:25 am

per chi è di Roma e potesse servire vi dico che alla Regione Lazio hanno saputo sciogliere ogni dubbio in merito, ho trovato una signora estremamente gentile e preparata Very Happy
1) non crea problema se aiuto mia madre nella gestione e se l'accoglienza del cliente la faccio io
2) posso tranquillamente lasciar chiusa una stanza e dicghiararla come studio e far dormire 3 ospiti nelle altre 2 stanze se le dimensioni lo permettono.
Grazie a tutti comunque ciao.

irenee
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Casa vacanze Roma

Messaggio  Daniela il Ven Set 26, 2014 4:01 pm

Vedi che la semplicità in Italia ha dato i suoi frutti!
Dichiaralo però anche nella SCIA che una stanza di una CAV, presentata come studio, non è accessibile agli ospiti.
Saluti e buon lavoro.

_________________
Provarci significa prosciugare mari col secchio e spianare montagne con le paletta.
(Princi)
avatar
Daniela
Admin
Admin

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Casa vacanze a Roma

Messaggio  frà il Sab Nov 08, 2014 6:50 pm

Ciao, ho letto con grande interesse i post precedenti.
Non mi è chiara una cosa: solo il B&B è compatibile con l'essere residenti nell'appartamento che si affitta?

Grazie mille,
frà

frà
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Casa vacanze Roma

Messaggio  Gina il Dom Nov 09, 2014 11:25 am

Ciao, se affitti una casa vacanze devi mettere a disposizione l'intero appartamento, difficile dimostrare che ci risiedi. Very Happy
Un B&B non professionale invece ti permette di affittare alcune stanze della casa dove risiedi avendo l'agevolazione di non dover aprire partita iva.
avatar
Gina
utente vip
utente vip

Data d'iscrizione : 12.01.13

Tornare in alto Andare in basso

info comunicazione nomi ospito

Messaggio  stefania il Mar Apr 28, 2015 4:00 pm

Ciao a tutti,
ho un appartamento che affitto come casa vacanza, ma in realtà, non so bene come devo registrare le persone che ospito. Se avessi la residenza, dovrei andare dai vigili e registrarli come ospiti, ma non avendo la residenza, quale è l'altra possibilità? basta stipulare un contratto?

stefania
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Casa vacanze Roma

Messaggio  Gina il Mar Apr 28, 2015 7:35 pm

A Roma dovresti avere un permesso di apertura comunale (scia), registrare le presenze on line alla questura e immagino anche all'istat. Ricevuta semplice degli importi percepiti e contratto solo se affitti superiori a 30 giorni.
avatar
Gina
utente vip
utente vip

Data d'iscrizione : 12.01.13

Tornare in alto Andare in basso

aprire una casa vacanze a roma

Messaggio  alessia il Sab Lug 04, 2015 2:47 pm

salve a tutti,
non riesco a dare una risposta certa a questa domanda:
per aprire una casa vacanze è previsto che la camera da letto abbia una metratura minima ? o che tutto l'appartamento abbia una metratura minima ?
grazie a chi vorrà rispondermi

alessia
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Casa vacanze Roma

Messaggio  Gina il Sab Lug 04, 2015 2:58 pm

Sì! Very Happy
Tanto per complicarsi la vita, ogni regione ha le sue metrature.
Dovresti trovarle nella normativa sul turismo, regione Lazio.
avatar
Gina
utente vip
utente vip

Data d'iscrizione : 12.01.13

Tornare in alto Andare in basso

APRIRE UNA CASA VACANZE A ROMA

Messaggio  lucas_di il Ven Ott 23, 2015 8:07 pm

Buonasera a tutti,
sarei intenzionata ad aprire una casa vacanze non imprenditoriale alle porte di Roma e ho letto con molto interesse tutte le informazioni e i consigli che date nel vostro Forum.
Ci sono alcuni aspetti che non mi sono molto chiari leggendo il regolamento regionale e spero che qualcuno potrà aiutarmi:
1) E' necessario obbligatoriamente fare un contratto di affitto con l'ospite?
2) I soggiorni sotto i 3 giorni non sono possibili?
3) E' obbligatorio comunicare all’autorità di pubblica sicurezza l’arrivo delle persone alloggiate e se sì come e quando è previsto?

Grazie a tutti anticipatamente

lucas_di
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Casa vacanze Roma

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Puoi rispondere agli argomenti in questo forum