Vale la pena trasferirsi in Italia?

Nuovo Argomento   Rispondi all'argomento

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Vale la pena trasferirsi in Italia?

Messaggio  Annaliis il Ven Mar 08, 2013 8:06 pm

Salve, ho un sogno transferire in Italia. So bene che cituazione economico (forse  tutto) adesso e pessimo, ma ....
Vorrei aprire b&b come tanti altri. Ma se veramente vale la pena? Adesso  ho un buon lavoro ma fa tanto fatica e vorrei cambiare vita non solo aspettare quando potro restare in pensione.
Sono una donna finlandese con marito e sono un sognatore, lo so. Non possiamo (non vogliamo) acquistare una casa, appartamneto, ma abbiamo pensato di affittare un appartamento grande.Abbiamo un po soldi, ma non restano solo vivere in Italia senza lavoro e lavoro non possiamo trovare oggi.
Scusate per  il mio italiano. Spero, che potete capire!

Annaliis
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Vale la pena trasferirsi in Italia?

Messaggio  mariella =D il Ven Mar 08, 2013 8:47 pm

Ciao Annaliis,
che piacere incontrarti...soprattutto qui.
Se hai già letto qualcosa negli altri argomenti di questo forum probabilmente sei già a conoscenza delle varie problematiche che ci sono in Italia in merito ai B&B.
Sconsigliamo di pagare un affitto e di lasciare il lavoro fisso per gestire un B&B.
C'è molta concorrenza soprattutto perchè c'è poco lavoro e perciò, chi ha la possibilità mette a disposizione 1 o più camere della propria casa.
Essendoci molta concorrenza dovresti valutare cosa intendi offrire agli ospiti ed i prezzi della zona. Per il resto, importante è la pubblicità che potrai fare ed il passaparola (che è sempre la cosa migliore).
Parlaci di te e di questo progetto. Dove vorresti andare a vivere e di come ti piacerebbe organizzarti e se hai bisogno di aiuti e consigli non devi far altro che chiedere, noi siamo sempre qui sourire
avatar
mariella =D
utente vip
utente vip

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vale la pena trasferirsi in Italia?

Messaggio  teresa il Ven Mar 08, 2013 9:29 pm

Tranne qualche verbo, scrivi molto bene in italiano. Anche le cose più difficili di grammatica affraid BRAVA!!!!

Basterebbe quel SALVE a dirla lunga sulla competenza linguistica. Poi c'è il resto e in mezza riga hai imparato a scrivere appartamento. Impari in fretta, complimenti. Mah!

_________________
§  Lì ci siamo per esserci. Qui ci siamo per stare! (Paoletta) §
avatar
teresa
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vale la pena trasferirsi in Italia?

Messaggio  Tiberio il Sab Mar 09, 2013 6:08 pm

Ciao Annaliis, se vuoi ti vendo il mio B&B.....
Ti lascio tutto quello che c'è dentro......
Un saluto grande!
avatar
Tiberio
utente attivo
utente attivo

Data d'iscrizione : 04.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vale la pena trasferirsi in Italia?

Messaggio  teresa il Sab Mar 09, 2013 6:15 pm

Tiberio ha scritto:Ciao Annaliis, se vuoi ti vendo il mio B&B.....
Ti lascio tutto quello che c'è dentro......
Un saluto grande!

Very Happy Very Happy Very Happy

_________________
§  Lì ci siamo per esserci. Qui ci siamo per stare! (Paoletta) §
avatar
teresa
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vale la pena trasferirsi in Italia?

Messaggio  PaolaB. il Sab Mar 09, 2013 7:24 pm

....tu scrivi troppo bene in un italiano volutamente sbagliato...... e qua nessuno è fesso...

_________________
PaolaB.
B&B La Casa del Frate
Castiglion Fiorentino (AR)

www.lacasadelfrate.it    
email: casadelfrate2004@libero.it

La mente è come un paracadute: funziona solo se si apre.
avatar
PaolaB.
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Tornare in Italia e aprire un b&b

Messaggio  Beola il Gio Gen 02, 2014 5:39 pm

Salve a tutti! Intanto buon anno a voi e complimenti per il bellissimo sito che siete riusciti a creare, ricco di spunti e informazioni. Mi presento sono Beatrice, grafica fiorentina, da 10 anni a Londra. Io e mio marito ( anche lui grafico ) ci siamo trasferiti in UK subito dopo gli studi per trovare migliori opportunita' lavorative. Siamo stati bene qui e pur non essendo ricchi ce la caviamo benino. Tuttavia da qualche tempo, e soprattutto dopo l'arrivo dei figli, la voglia di ritornare nel nostro paese si fa sempre piu'forte.Complici anche l'eta'non piu'giovanissima che ci rende sempre piu'difficili i ritmi stressantissimi di questa citta' e I'll forte desiderio di far crescere i nostri figli nel nostro paese e vicino alle nostre famiglie. Siamo consapevoli della terrible sotuazione lavorativa dell'Italia e sappiamo che reinserirsi nei nostri settori dopo molti anni all'estero e a 40 anni e'un'utopia. Per questa ragione stiamo valutando la possibilita'di tornare ma con un progetto lavorativo diverso, che come avrete intuito e'quello di aprire in b&b. da viaggiatori accaniti questa e'un'idea che ci ha sempre entusiasmato e che abbiamo sempre visto come un sogno, e ora vorremmo capire quango fattibile possa essere. Non si tratterebbe comunque di una cosa a brevissima scadenza, vorremmo valutare titto molto attentamente. Diciamo da qui ad in tre-quattro anni. Appena arrivati a Londra abbiamo investito nell'acquisto di una casa e se tutto va bene tra in paio di anni vendendola dovremmo ricavare una discreta somma che, unita ad altri risparmi ci dovrebbe fornire in discreto gruzzoletto. Saremmo orientatio sulle nostre citta'natali, Firenze La mia, e Venezia, di mio marito. Qualcosa di non troppo grande, 4-5 stanze al massimo. Ma i dubbi sono tanti,
Io so no freelance, ma mio marito e'associato in uno studio..anche se entrambi potremmo continuare a lavorare freelance dall'Italia. Lavorare tanto non ci spaventa, conosciamo benissimo internet e ovviamente l'inglese. Insomma ho scritto in papiro perdonatemi...
Il Succo e'..vorrei qualche consiglio da voi che siege del mestiere, vale Ancora La pena investors in in progetto cosi'? di che cifra potremmo avere bisogno per partiere? A livello normativo e'difficile iniziare? Ci so no contributi di alcun genre? Grazie anticipatamente a chiunque vorra'darmi un consiglio!

Beola
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Vale la pena trasferirsi in Italia?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Puoi rispondere agli argomenti in questo forum