Apertura b&b Roma . domanda su TARI

Nuovo argomento   Rispondi all'argomento

Andare in basso

Apertura b&b Roma . domanda su TARI

Messaggio  Elisa C il Mer Set 26, 2018 9:17 am

Buongiorno,

visto l'oggetto mi rivolgo sopratutto a gestori di Roma e provincia.
Sto facendo le pratiche per presentare la SCIA. Nel modulo per la dichiarazione di apertura di b&b non imprenditoriale, bisogna anche dichiarare che "sono stati assolti gli obblighi di iscrizione alla Tassa rifiuti per i locali e per l'esercizio dell'attività ricettiva oggetto della presente segnalazione" e indicare il codice utente, la copia dell'iscrizione all'AMA e la data di iscrizione.

Io sono regolarmente iscritta all'AMA come semplice cittadina e, all'atto dell'iscrizione, ho dichiarato i componenti del nucleo familiare residenti.
Per quanto riguarda il pagamento della TARI a Roma per l'attività di b&b non imprenditoriale, la normativa è chiara. Sullo stesso sito dell'AMA infatti, sotto "casi particolari di occupazione e conduzione", si legge:
"Nei casi di attività  ricettive di tipo affittacamere, bed and breakfast e case e appartamenti per vacanze, gestite in forma non imprenditoriale (ai sensi del Regolamento della Regione Lazio 24 ottobre 2008, n. 16 e successive modificazioni), ai fini della determinazione della tariffa, si considera un numero di occupanti pari alla somma del numero dei componenti il nucleo familiare come risultante dall'Anagrafe di Roma e del numero massimo di posti letto autorizzato."

Quindi dovrei aggiungere al numero dei componenti familiari, il numero massimo di ospiti (nel mio caso 2) e comunicare la variazione all'AMA. Solo che, quando vado a compilare il modulo di variazione disponibile online, tra i vari tipi di variazione possibile trovo solo queste quattro possibilità:

Variazione superficie
Variazione nucleo familiare
Variazioni Dati Anagrafici
Variazione Indirizzo di recapito

La più vicina al mio caso è "variazione nucleo familiare" però non è esatta in quanto i due ospiti sono assimilati al nucleo familiare solo ai fini della TARI ma non sono in effetti familiari e non vorrei che un domani, venendo considerati tali da qualche ufficio, potessi avere problemi o contestazioni di qualche tipo.
Vorrei sapere se qualcuno di voi si è posto questa domanda e come ha risolto. Spunto questa casella senza preoccuparmi? O è meglio se mando una richiesta di delucidazioni via pec o se prendo un appuntamento (nella speranza di trovare allo sportello un impiegato che capisca il problema)? Perché nel modulo non c'è spazio per fare osservazioni.

Grazie dell'attenzione.

Elisa

Elisa C
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: Apertura b&b Roma . domanda su TARI

Messaggio  Daniela il Mer Set 26, 2018 2:46 pm

Ciao! Io gli manderei una richiesta via pec e mi farei rispondere per iscritto.

_________________
Provarci significa prosciugare mari col secchio e spianare montagne con le paletta.
(Princi)
avatar
Daniela
Admin
Admin

Data d'iscrizione : 02.01.08

Torna in alto Andare in basso

Re: Apertura b&b Roma . domanda su TARI

Messaggio  Elisa C il Mer Set 26, 2018 4:36 pm

Grazie, Daniela, farò così, alla pec dovrebbero essere obbligati a rispondere.

Ciao!

Elisa C
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: Apertura b&b Roma . domanda su TARI

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Puoi rispondere agli argomenti in questo forum